The Thimble Islands: una piccola gemma di un arcipelago nel Connecticut

0
78

Nascosto lungo il bordo meridionale della costa del Connecticut è una piccola gemma di un arcipelago chiamato Isole del Ditale. Originariamente chiamato dagli indiani Mattabeseck locali come Kuttomquosh, "le meravigliose rocce del mare", sono piccoli affioramenti di granito che sfidano il picco del livello del mare. Le Isole del Ditale sono una testimonianza delle forze dell'ultima grande era glaciale attorno a Long Island Sound e anche un ricordo dell'ossessione dell'America per la costruzione di case per le vacanze estive in luoghi unici e inimmaginabili.

Isole del ditale

La maggior parte delle isole si trova vicino alla città di Stoney Creek, ma a differenza di altre isole nel suono che sono costituite da morene terminali glaciali, le Isole Ditale sono pezzi di roccia molto stabili costituiti da roccia calcarea di granito rosa di Stoney Creek. Questo tipo di granito è stato estratto da quest'area per costruire strutture come il Lincoln Memorial, il ponte di Brooklyn, la tomba di Grant e la base della Statua della Libertà. Potresti pensare che le isole abbiano ricevuto il loro nome a causa della loro piccola forma e dimensione, ma il pensiero locale è che prendono il nome da cespugli di thimbleberry, un parente del lampone nero, che una volta cresceva su queste isole.

Isole del ditale

Avevo sentito parlare di queste isole e della loro bellezza alcuni anni fa, ma col tempo avevo dimenticato il loro nome e la loro posizione. Di recente, mentre guidavo verso nord lungo la rotta 95 per il New England, ho notato un cartello appena pubblicato apposto dallo Stato del Connecticut. Mentre superavo le parole "Isole del ditale", sapevo di aver già sentito il nome e di aver deciso di indagare. Una piccola ricerca su Internet ha confermato il mio sospetto che questo fosse il sito di cui avevo sentito parlare qualche anno fa. Ho anche scoperto che i tour in barca di un'ora sono stati offerti durante l'estate dai residenti locali. Anche se intorno c'erano nuvole di pioggia minacciose, ho preso rapidamente la decisione di fare una breve deviazione turistica.

Isole del ditale

Isole del ditale

Tre diversi tour sono offerti dai residenti locali durante l'estate, ma il giorno che ho visitato, ho visto solo due barche operative. Uno presentava una nuova barca a due piani con un prendisole in cima gestito dal Capitano Mike. L'altro era su una vecchia barca con un teschio di pirata e ossa incrociate su di esso gestito da un locale da oltre 25 anni noto come Capitano Bob. Potrebbe sembrare che avessi una decisione difficile da prendere, ma in realtà è stato facile. Non posso assolutamente perdere l'opportunità di essere su una barca decorata con un teschio e ossa incrociate e comandata da qualcuno noto come Capitano Bob. Non sono rimasto deluso.

Isole del ditale

La crociera narrata di un'ora è stata molto rilassata, rilassata e con poche formalità. I turisti hanno appena camminato sulla barca, si sono seduti e hanno pagato in contanti per la crociera alla fine. Il capitano Bob era un ragazzo divertente con un sarcastico, secco senso dell'umorismo. Ha condiviso liberamente le sue storie sulle isole e non ha avuto paura di esprimere le sue opinioni (apparentemente ha una grande antipatia per i gerani e pensa che lo stato del Maine sia altamente sopravvalutato). Il tour del Capitano Bob era pieno di storia locale, approfondimenti locali, pettegolezzi locali e molte risate. Mentre attraversavamo le maggiori isole, ci hanno dato ampie informazioni sulla sua storia e sulla casa che si trovava lì. Abbiamo imparato perché le persone hanno iniziato a costruire case sulle isole e gli incredibili sforzi che hanno fatto per tenerle lì. Abbiamo anche ascoltato una lunga storia sulla leggenda pirata locale del Capitano William Kidd. Il tour è stato rilassante, tranquillo, ma anche straordinariamente affascinante.

Isole del ditale

Isole del ditale

L'eredità delle Isole del ditale risale al 1880 quando le famiglie iniziarono a costruire case estive private sulle isole. Sono un prodotto dell'era d'oro degli Stati Uniti quando il denaro sembrava non essere un oggetto, gli yacht privati ​​erano di gran moda e le uniche case estive lungo Long Island Sound erano l'orgoglio delle famiglie di spicco di New York.

Ci sono oltre 360 ​​isole nell'arcipelago, ma solo circa 100 erano abbastanza grandi da supportare case o altri tipi di strutture. Fu costruita qualsiasi isola che potesse contenere una casa. Hurricanes, Nor’easters e altre forti tempeste hanno danneggiato o distrutto molte delle case più e più volte, ma i venti feroci e le acque dell'Atlantico non hanno mai schiacciato il desiderio dei residenti di ricostruire e ripristinare.

Oggi, quasi tutte le isole che possono essere costruite legalmente hanno una bella casa estiva arroccata precariamente su un pezzo di roccia isolana. L'unico modo per raggiungere le isole è in barca. Molte isole hanno l'acqua della città, ma la maggior parte non ha elettricità e deve essere autosufficiente. Le case sono un piacere da ammirare e mostrano chiaramente molta immaginazione architettonica.

Isole del ditale

Isole del ditale

Anche se le Isole del Ditale erano un tempo un'area di villeggiatura e presentavano numerosi hotel, oggi solo le case private sono distribuite nelle varie isole. Alcune delle isole più grandi dispongono di più case. Money Island ha attualmente 32 case e Governor’s Island ne ha 14.

La più impressionante delle case si trova sull'isola di Rogers, che presenta un enorme palazzo Tudor di 27 camere completo di prati ben curati, gazebo, campi da tennis e splendidi giardini. Horse Island, di proprietà della Yale University, è un laboratorio ecologico e gli è stato permesso di tornare al suo stato naturale.

Outer Island fa parte dello Stewart B. McKinney Wildlife Refuge ed è utilizzato dalla Connecticut State University per studi ecologici. Alcune isole hanno avuto residenti famosi come il generale Tom Thumb di P. T. Barnum e il presidente William Taft, che hanno localizzato la sua Casa Bianca estiva sull'isola di Davis per due estati.

Isole del ditale

Isole del ditale

Le isole erano bellissime e il mio tour di un'ora sembrava passare in pochissimo tempo. Alla fine la barca del Capitano Bob tornò al molo della città, dove tutti partirono e un altro equipaggio di passeggeri salì rapidamente a bordo per il viaggio successivo. Avrei potuto facilmente passare un'altra ora a galleggiare intorno alle isole ed ero molto tentato di salire di nuovo sulla barca per un altro giro.

Dopo aver girovagato per qualche minuto e aver fotografato la cittadina di Stoney Point, mi ritrovai presto sulla strada percorrendo il percorso 95. La deviazione di due ore che ho trascorso a Stoney Point è valsa la pena. Sentivo di aver visto una parte affascinante della storia americana che stava ancora mantenendo una roccaforte appesa precariamente a piccoli pezzi di granito in un angolo assonnato di Long Island Sound.

Isole del ditale

Isole del ditale

Se stai percorrendo la strada 95 attraverso il Connecticut, pianifica un po 'di tempo extra per visitare le Isole del ditale. È facilmente raggiungibile in auto dall'autostrada fino al molo della città di Stoney Point. Quando arrivi lì, cerca la barca del Capitano Bob Milne, il Volsunga IV. Si vanta che ogni viaggio presenta un percorso leggermente diverso e storie diverse. Puoi rallegrare la sua giornata salutandolo e sorridendogli, ma non portargli gerani.

The Thimble Islands: una piccola gemma di un arcipelago nel Connecticut

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here