Le saune a infrarossi possono aiutare le persone affette da artrite reumatoide a guarire i tessuti, migliorare la mobilità e ridurre il dolore.

Una sauna a infrarossi utilizza lampade a infrarossi che producono radiazioni elettromagnetiche per riscaldare direttamente il tuo corpo invece di riscaldare l’aria intorno a te. Inoltre, non sono calde come le saune tradizionali: utilizzando temperature di 120–140°F, sono 30–40 gradi più fredde.

Il calore delle saune a infrarossi può aiutare a ridurre l’infiammazione delle articolazioni causata dall’artrite reumatoide (RA), un tipo di artrite che si verifica quando il sistema immunitario attacca i tessuti articolari sani. La riduzione dell’infiammazione può significare sollievo da alcuni dei sintomi riscontrati con l’artrite reumatoide, inclusi dolore articolare, affaticamento e rigidità.

Continua a leggere per saperne di più su come una sauna a infrarossi può aiutare a curare l’artrite reumatoide, quali rischi ed effetti collaterali dovresti tenere a mente e dove puoi andare per provare una sauna a infrarossi per l’artrite reumatoide.

Come funziona una sauna a infrarossi per curare l’artrite reumatoide?

Le radiazioni elettromagnetiche delle lampade a infrarossi per sauna possono passare direttamente attraverso la pelle e raggiungere i tessuti più profondi del corpo. Il calore proveniente da questa radiazione stimola produzione di adenosina trifosfato (ATP). nelle tue cellule.

L’ATP aiuta il tuo corpo produrre acido nitrico, che introduce più ossigeno nel flusso sanguigno. Questo sangue ricco di ossigeno può aiutare a ridurre il gonfiore delle articolazioni che si verifica a causa della riduzione dell’ossigeno (ipossia) dovuta all’infiammazione.

Poiché le radiazioni riscaldano il corpo, anche la sudorazione aiuta il corpo rilasciare sostanze tossiche che derivano dall’infiammazione e contribuiscono all’infiammazione nell’artrite reumatoide.

L’applicazione diretta del calore ti aiuta a ottenere i benefici che il calore può avere sulle articolazioni infiammate e sui tessuti danneggiati senza esporre il resto del corpo a temperature elevate e surriscaldarti.

La sauna a infrarossi fa bene all’artrite reumatoide?

Le saune a infrarossi hanno benefici per l’artrite reumatoide supportati dalla ricerca.

Miglioramento del flusso sanguigno

L’infiammazione delle articolazioni dovuta all’artrite reumatoide riduce la quantità di ossigeno disponibile per il tessuto articolare. Il calore aiuta ad allargare i vasi sanguigni in a processo chiamato vasodilatazione. Questo porta a flusso sano di sangue ricco di ossigeno che può ridurre l’infiammazione delle articolazioni.

Anche un aumento del flusso sanguigno può aiutare a guarire tessuto articolare sinoviale infiammato che è stato ispessito dall’infiammazione e ripara i danni che l’artrite reumatoide ha causato in altre parti del corpo.

Aumento della mobilità articolare

Il sangue ricco di ossigeno aiuta a ripulirsi sottoprodotti infiammatori che possono ridurre la mobilità articolare, come le specie reattive dell’ossigeno. Il calore aiuta anche il tessuto articolare a muoversi più facilmente, quindi non ti senti rigido.

Inoltre, la sudorazione durante l’utilizzo di una sauna a infrarossi può eliminare sostanze come micronutrienti e prodotti di scarto metabolico che potrebbero accumularsi nelle articolazioni a causa di infiammazioni e altri processi corporei. Questo può liberare lo spazio articolare e aiutarti a ritrovare una gamma più ampia di movimento.

Dolore ridotto

Il trattamento termico di una sauna a infrarossi può aiutare a riqualificare la risposta allo stress in modo da sentire parte del dolore e del disagio derivanti dall’infiammazione in modo meno acuto.

Il calore stimola il tuo corpo a produrre endorfine che migliorano il tuo umore. Le endorfine possono anche cambiare il modo in cui il tuo corpo percepisce il dolore proveniente dai tessuti colpiti dall’artrite reumatoide silenziando le cellule nervose che trasportano segnali di dolore al cervello. Ciò può far sì che il dolore sia meno grave.

Ci sono effetti collaterali o rischi?

I possibili effetti collaterali dell’uso della sauna a infrarossi per l’artrite reumatoide o altre condizioni includono:

  • disagio dovuto all’intolleranza al calore
  • pressione sanguigna ridotta
  • vertigini
  • dolore nella parte inferiore del corpo
  • irritazione alla trachea e ai polmoni
  • Sintomi di claustrofobia nello spazio sauna

  • brucia dove viene applicato il calore
  • perdita di coscienza, soprattutto se soffri di condizioni di salute sensibili al calore

Chi dovrebbe prendere in considerazione l’idea di provare una sauna a infrarossi per l’artrite reumatoide?

Una sauna a infrarossi può essere un modo efficace per gestire i sintomi dell’artrite reumatoide insieme ai tradizionali trattamenti immuno mirati.

Potresti prendere in considerazione l’idea di provare una sauna a infrarossi per l’artrite reumatoide se i trattamenti di prima linea come i farmaci, la dieta e le strategie di stile di vita non ti aiutano a gestire il dolore e altri sintomi.

Una sauna a infrarossi può anche aiutarti a sentirti più rilassato.

Il dolore e l’infiammazione a lungo termine dovuti all’artrite reumatoide possono farti sentire esausto e frustrato se la condizione ti impedisce di vivere la vita che desideri. La scarica di endorfine derivante da una sauna a infrarossi può farti sentire più a tuo agio e ottimista.

Chi dovrebbe evitarlo?

L’uso della sauna a infrarossi può innescare sintomi di altre condizioni. Parla con un medico prima di utilizzare una sauna a infrarossi se hai:

  • coronaropatia
  • insufficienza cardiaca ischemica
  • ipotensione ortostatica
  • sindrome da tachicardia posturale
  • condizioni della valvola cardiaca
  • condizioni di salute mentale

Dove provare una sauna a infrarossi per l’artrite reumatoide

Puoi trovare saune a infrarossi presso strutture mediche, cliniche di fisioterapia, centri di cura privati ​​e spa. L’assicurazione sanitaria in genere non copre i trattamenti con sauna a infrarossi, ma la tua compagnia assicurativa potrebbe rimborsarti il ​​costo dei servizi consigliati da un operatore sanitario.

Un medico o un fisioterapista potrebbe indirizzarti a un centro di trattamento che offre servizi di sauna a infrarossi.

se hai lo spazio e i soldi da spendere, puoi acquistare dispositivi per sauna a infrarossi nei negozi di ferramenta che sono abbastanza grandi da consentire a una o quattro persone di sedersi all’interno. Questi dispositivi partono da circa $ 2.000 ma possono costare $ 10.000 o più a seconda di quanto sono grandi o potenti.

Puoi anche chiedere ad appaltatori autorizzati di installare una sauna a infrarossi nella tua casa.

Se hai un budget limitato, puoi acquistare delle coperte per sauna che riscaldano il tuo corpo e imitano gli effetti di una sauna a infrarossi. Ma queste coperte potrebbero non offrire gli stessi benefici di una sauna a infrarossi perché non colpiscono aree specifiche e potrebbero riscaldare tutto il corpo.

Porta via

Le saune a infrarossi sono uno dei tanti modi possibili per gestire il dolore e le complicazioni derivanti dall’artrite reumatoide.

Se sei interessato a provare una sauna a infrarossi, parla prima con un operatore sanitario per assicurarti che sia sicura e adatta a te.