Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Quali sono i sintomi e le cause di una radice del dente...

Quali sono i sintomi e le cause di una radice del dente esposta e come viene trattata?

0
4

Una radice del dente esposta può essere scomoda da affrontare. Può causare dolore acuto e sensibilità quando ti lavi i denti e quando mangi cibi caldi, freddi, dolci, acidi o piccanti.

Le tue radici possono essere esposte a causa del ritiro delle gengive o di qualsiasi tipo di trauma che le danneggia.

La recessione gengivale diventa più comune con l’età e può verificarsi anche se si ha una perfetta igiene orale. Tuttavia, è spesso un segno di malattie gengivali. La ricerca ha scoperto che circa 23 percento degli adulti americani ha una profonda recessione gengivale di oltre 3 millimetri.

Continua a leggere per scoprire quali sintomi puoi aspettarti quando la radice del tuo dente è esposta, cosa potrebbe causarlo e come puoi trattarlo.

Quali sono i sintomi di una radice del dente esposta?

radice del dente esposta
Denti con radici esposte. Illustrazione di Ruth Basagoitia

I seguenti sono sintomi comuni di una radice del dente esposta. I sintomi possono variare a seconda della causa della radice esposta. Potresti anche avere radici esposte senza sintomi.

  • Gengive tenere. Se la radice del dente è esposta, potresti avvertire gengive tenere o doloranti che sanguinano quando le lavi.
  • Dente dall’aspetto più lungo. Il tuo dente potrebbe sembrare più lungo del solito se il bordo gengivale si sta ritirando.
  • Gonfiore e dolore. Potresti sviluppare dolore acuto e gonfiore se il nervo o la polpa del dente si infettano.
  • Scolorimento dei denti. Potresti notare scolorimento se hai anche la carie.
  • Sensibilità. Lavarsi i denti può causare sensibilità, così come mangiare cibo che è:

    • caldo
    • freddo
    • acido
    • acido
    • dolce

Cosa può farti avere una radice del dente esposta?

Una radice del dente esposta è spesso un segno di malattia gengivale o recessione gengivale.

Malattia gengivale

Una scarsa igiene dentale causa tipicamente malattie gengivali. Si verifica quando i batteri sotto forma di placca entrano nello spazio tra i denti e le gengive e causano un’infezione.

Nelle malattie gengivali gravi, l’osso di supporto intorno ai denti si ritira ed espone la radice.

Gengive che si ritirano

Le gengive possono recedere da:

  • malattia gengivale
  • processo di invecchiamento naturale
  • cattive abitudini dentali
  • predisposizione genetica

Altre cause

Sebbene le malattie gengivali e la recessione gengivale siano ragioni comuni per un dente esposto, anche altri fattori possono contribuire, come ad esempio:

  • Spazzolatura dura o aggressiva. UN studio del 1993 hanno scoperto che lo spazzolamento con uno spazzolino a setole dure era associato alla recessione gengivale. Lavarsi i denti in modo troppo aggressivo può anche portare alla recessione gengivale.
  • Uso del tabacco. Tutte le forme di tabacco aumentare il rischio per lo sviluppo di malattie gengivali, che aumenta il rischio di sviluppare recessione gengivale.
  • Macinazione dei denti. Digrignare o serrare ripetutamente i denti può causare una pressione che consuma le gengive. Molte persone inconsapevolmente stringono i denti durante la notte mentre dormono.
  • Infortunio. Una lesione traumatica alla bocca può esporre la radice del dente.
  • Denti disallineati. I denti disallineati sono più suscettibili alla recessione gengivale rispetto ai denti allineati.

Trattamento della radice del dente esposto

Il trattamento per una radice del dente esposta dipende dalla sua causa e dai sintomi specifici che stai riscontrando. Di seguito sono riportate alcune potenziali opzioni di trattamento.

Recessione gengivale

  • Corona. Una corona dentale è un cappuccio per il tuo dente che può proteggerlo e rafforzarlo. Una corona potrebbe essere in grado di coprire la radice esposta del dente.
  • Maschera gengivale. Se hai diversi denti con recessione gengivale, il tuo dentista potrebbe consigliarti una maschera gengivale. Questa è una gomma artificiale rimovibile che può coprire le gengive che si ritirano.
  • Innesto di gomma. Il dentista usa un pezzo di tessuto di una gengiva sana o del palato per coprire la gengiva che si ritira.
  • Chirurgia del lembo. Durante la chirurgia del lembo, un chirurgo eseguirà un piccolo taglio nella gengiva, rimuoverà l’accumulo di tartaro e i batteri e coprirà la parte esposta del dente.

Malattia gengivale

  • Ridimensionamento dentale. Con l’ablazione dentale, il dentista può rimuovere batteri e tartaro sotto il bordo gengivale.
  • Piallatura delle radici. Il tuo dentista leviga le superfici delle tue radici per prevenire un ulteriore accumulo di batteri.
  • Chirurgia. Il tuo dentista può raccomandare un intervento chirurgico al lembo o un innesto gengivale se hai una malattia gengivale avanzata.
  • Canale radicolare. Se la radice del tuo dente si infetta, potresti aver bisogno di un canale radicolare, dove il tuo dentista rimuove il nucleo infetto del tuo dente.

Digrignare i denti

Il trattamento per il digrignamento dei denti dipende dalla sua causa. Se stringi i denti durante il giorno, una maggiore consapevolezza potrebbe essere sufficiente per affrontare il problema. Se stringi i denti di notte, il dentista potrebbe consigliarti un paradenti.

Denti disallineati

Il tuo dentista può trattare i denti disallineati con una varietà di metodi, tra cui:

  • bretelle
  • fermi
  • allineatori invisibili
  • rimozione dei denti
  • chirurgia

Una radice del dente esposta può essere trattata a casa?

Una radice del dente esposta non trattata non migliorerà se non si riceve un trattamento adeguato da un dentista.

Se pensi che una delle tue radici possa essere esposta, parla con il tuo dentista delle migliori opzioni di trattamento. Possono anche identificare i segni di malattie gengivali che potrebbero causare la radice esposta e aiutare a prevenirne il peggioramento.

Prevenire la possibilità di esporre le radici

Alcune persone hanno geneticamente più probabilità di sviluppare recessione gengivale rispetto ad altre.

Anche se non puoi cambiare la tua genetica, puoi comunque prendere provvedimenti per ridurre le possibilità di sviluppare la recessione gengivale. Tre dei maggiori fattori che contribuiscono sono il fumo, l’accumulo di placca e lo spazzolamento improprio.

Uno studia ha esaminato 710 partecipanti con recessione gengivale. I ricercatori hanno scoperto che:

  • Il 44,1 percento aveva accumulo di placca
  • Il 42,7% non si lavava i denti correttamente
  • Il 7,1% fumava o usava regolarmente tabacco senza fumo

Ecco alcuni modi per ridurre le possibilità di sviluppare radici esposte:

  • Sottoponiti a regolari controlli dal dentista. Sottoporsi a regolari controlli dentistici consente al dentista di identificare i primi segni di malattie gengivali o recessione.
  • Evita il tabacco. Più di 40 percento delle persone di età compresa tra 20 e 64 anni che fumano sigarette ha malattie gengivali non trattate. Questo numero è doppio nei fumatori rispetto alle persone che non hanno mai fumato. Smettere può essere difficile, ma un operatore sanitario può aiutarti a creare un piano di cessazione che funzioni per te.
  • Spazzola i denti e passa il filo interdentale. L’American Dental Association consiglia di lavarsi i denti due volte al giorno e di usare il filo interdentale una volta al giorno.
  • Evita la spazzolatura aggressiva. Usare uno spazzolino troppo duro o lavarsi i denti in modo aggressivo può danneggiare le gengive ed esporre le radici dei denti.
  • Evita di digrignare i denti. La pressione del digrignare i denti può portare alla recessione gengivale. Indossare un paradenti può aiutare se digrigni i denti durante il sonno.

Porta via

Le radici dei denti esposte sono comunemente causate da malattie gengivali o recessione gengivale. Anche se hai una perfetta igiene dentale, puoi comunque sviluppare una radice del dente esposta.

Se soffri di sensibilità o dolore ai denti, è una buona idea andare dal dentista. Come molti problemi dentali, una radice esposta non migliorerà se non viene trattata professionalmente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here