Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Perché le mie unghie dei piedi sono blu?

Perché le mie unghie dei piedi sono blu?

0
32

Tipi specifici di decolorazione delle unghie possono essere segni di condizioni sottostanti che dovrebbero essere identificate e trattate da un medico.

Se le unghie dei piedi sembrano essere blu, potrebbe essere un'indicazione di:

  • ematoma subunguale
  • tempo freddo
  • cianosi
  • Il fenomeno di Raynaud
  • interazione farmacologica
  • talpa blu
  • argyria
  • La malattia di Wilson

Continua a leggere per saperne di più su queste possibili condizioni e sul loro trattamento.

Ematoma subunguale

L'ematoma subunguale è contuso sotto il letto ungueale, che può avere un colore bluastro-viola. Quando si verifica un trauma alla punta del piede, come ad esempio lo stub o la caduta di qualcosa di pesante su di esso, i piccoli vasi sanguigni possono sanguinare sotto l'unghia. Ciò può causare scolorimento.

Secondo l'American Osteopathic College of Dermatology (AOCD), in genere è possibile prendersi cura di un ematoma subunguale con cura di sé. Le opzioni di trattamento includono:

  • antidolorifici da banco (OTC)
  • elevazione
  • ghiaccio (per ridurre il gonfiore)

In alcuni casi, il medico può raccomandare di praticare un piccolo foro nell'unghia per drenare il sangue accumulato e alleviare la pressione.

Tempo freddo

Quando la temperatura si raffredda, i vasi sanguigni si restringono, rendendo difficile per il sangue abbastanza ricco di ossigeno raggiungere la pelle sotto le unghie. Ciò può far apparire le unghie blu. Ma in realtà è la pelle sotto le unghie che sta diventando blu.

La protezione del piede caldo può impedire che ciò accada alle dita dei piedi.

Cianosi

Una quantità insufficiente di ossigeno nel sangue o una cattiva circolazione possono causare una condizione chiamata cianosi. Dà l'aspetto di un colore blu della pelle, inclusa la pelle sotto le unghie. Le labbra, le dita e le dita dei piedi possono apparire blu.

Il flusso sanguigno limitato può causare scolorimento sotto l'unghia. Prendi un appuntamento con un medico, soprattutto se hai altri sintomi, come respiro corto, vertigini o intorpidimento nell'area interessata.

Il trattamento della cianosi inizia in genere con l'affrontare le cause alla base del flusso sanguigno limitato. Il medico può anche raccomandare farmaci per rilassare i vasi sanguigni, come farmaci antipertensivi e antidepressivi.

Il fenomeno di Raynaud

Le persone che sperimentano il fenomeno di Raynaud hanno limitato o interrotto il flusso di soffio alle dita, alle dita dei piedi, alle orecchie o al naso. Questo accade quando i vasi sanguigni nelle mani o nei piedi sono ristretti. Gli episodi di costrizione sono chiamati vasospasmi.

Spesso innescati da basse temperature o stress, i vasospasmi possono avere sintomi che possono includere intorpidimento delle dita dei piedi o delle dita e cambiamenti di colore della pelle. In genere, la pelle diventa bianca e poi blu.

Il fenomeno di Raynaud è spesso trattato con farmaci per dilatare (allargare) i vasi sanguigni, tra cui:

  • vasodilatatori, come crema alla nitroglicerina, losartan (Cozaar) e fluoxetina (Prozac)
  • bloccanti dei canali del calcio, come amlodipina (Norvasc) e nifedipina (Procardia)

Interazione farmacologica

Secondo BreastCancer.org, potresti notare alcuni cambiamenti nel colore delle unghie durante il trattamento per il cancro al seno. Le unghie potrebbero apparire lividi, diventando di colore blu. Possono anche apparire neri, marroni o verdi.

I farmaci per il cancro al seno che possono causare cambiamenti delle unghie includono:

  • daunorubicina (Cerubidina)
  • docetaxel (Taxotere)
  • doxorubicina (Adriamicina)
  • ixabepilone (Ixempra)
  • mitoxantrone (Novantrone)

Talpa blu

Una macchia blu sotto l'unghia del piede senza una ragione ovvia potrebbe essere un nevo blu.

In rari casi, secondo l'American Osteopathic College of Dermatology (AOCD), un tipo di talpa blu noto come un nevo blu cellulare può diventare un nevo blu cellulare maligno (MCBN) e dovrebbe essere sottoposto a biopsia.

Se hai un MCBN, molto probabilmente il tuo medico consiglierà la rimozione chirurgica.

argiria

Sebbene rara, l'argiria (tossicità dell'argento) è il risultato di un'esposizione prolungata o elevata all'argento. Uno dei sintomi di questa condizione è una colorazione grigio-bluastra della pelle.

L'esposizione all'argento è spesso ricondotta a:

  • esposizione professionale (estrazione dell'argento, elaborazione fotografica, galvanica)
  • integratori alimentari d'argento colloidale
  • farmaci con sali d'argento (medicazione, colliri, irrigazione nasale)
  • procedure dentali (otturazioni dentali d'argento)

Se ti viene diagnosticata l'argiria, il medico può innanzitutto consigliare modi per evitare ulteriori esposizioni.

Secondo un articolo di revisione del 2015 pubblicato sul Journal of the European Academy of Dermatology and Venereology, il trattamento laser potrebbe essere potenzialmente un trattamento efficace per l'argiria.

La malattia di Wilson

Per alcune persone con la malattia di Wilson (degenerazione epatolenticolare), la lunula dell'unghia può diventare blu (lunula azzurra). La lunula è l'area bianca e arrotondata alla base delle unghie.

La malattia di Wilson è comunemente trattata con farmaci che aiutano a rimuovere il rame dai tessuti. Questi farmaci includono cloridrato trientino o D-penicillamina.

Porta via

Composto da strati di cheratina, le unghie dei piedi proteggono i tessuti delle dita dei piedi. La cheratina è una proteina indurita presente anche nella pelle e nei capelli. Una superficie liscia e un colore rosato consistente di solito indicano unghie sane.

Se hai unghie blu e lo scolorimento non è facilmente spiegabile, ad esempio da un trauma, potresti avere una condizione sottostante.

Queste condizioni possono includere argiria, cianosi, fenomeno di Raynaud, morbo di Wilson o nevo blu. Se si sospetta una di queste condizioni, consultare un medico per una diagnosi completa e un piano di trattamento raccomandato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here