Perché la luce posteriore non è accesa e il faro è acceso?

0
86

(1000 parole / Shutterstock.com)

Un problema statistico Mi sta prendendo in giro a Hua Hin da un po 'di tempo. Quando guido la sera, incontro molti motociclisti con una luce posteriore rotta. È notevole che il faro funzioni in quel caso.

Presumo che un faro duri quasi quanto una luce posteriore. Quindi alcune possibilità mi vengono in mente. Il guidatore (m / f) guarda solo avanti e non è interessato che sia appena visibile al buio? Non ci sono soldi per un fanale posteriore. Tale lampada costa meno di venti baht. Pigrizia? Possibile, oltre che stupidità, vedere le conseguenze delle loro azioni.

C'è un'altra spiegazione. L'ho estratto dalla bocca di un amico thailandese. Con una luce posteriore non bruciante, il guidatore non può essere inseguito da spiriti maligni. Ma l'autista può vedere chiaramente dove sta andando. Verità o assurdità, è difficile da dire.

Specchi e indicatori di direzione possono essere eliminati al meglio il più rapidamente possibile. Se guido dietro un terrorista di scooter, dovrei essere in grado di vedere i suoi volti. In caso contrario, lo specchio serve per aggiornare il trucco (donne) o per estrarre i peli della barba (uomini).

In pratica, gli indicatori di direzione servono solo ad aumentare la confusione tra gli altri utenti della strada. Indicare sinistra e destra e viceversa. O non indicare nulla. Quindi non ci resta che indovinare da che parte sta andando.

Ora che sono occupato, mi chiedo se le strisce sulla strada di Hua Hin siano state applicate con acquerelli o almeno roba inferiore. Le strisce si sbiadiscono dopo alcuni mesi. Questo non ha molta importanza per i conducenti tailandesi, perché comunque a loro non importa molto. Soprattutto al buio non è facile mantenere la strada giusta. La luce nell'oscurità non è sempre facile da trovare in Thailandia.