Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Perché il mio morso di zanzara si è trasformato in una bolla?

Perché il mio morso di zanzara si è trasformato in una bolla?

0
276

Le punture di zanzara sono protuberanze che si verificano dopo che le zanzare femmine perforano la pelle per nutrirsi del sangue, il che le aiuta a produrre uova. Quando si nutrono, iniettano saliva nella pelle. Le proteine ​​nella saliva causano una lieve reazione immunologica, che è ciò che porta all'urto e al prurito.

Questi dossi sono generalmente gonfi, rossi o rosa e compaiono pochi minuti dopo essere stato morso. Tuttavia, alcune persone possono avere una reazione più grave, che può portare a vesciche piene di liquidi invece di protuberanze gonfie.

Continua a leggere per saperne di più sul perché ciò accada e su come trattare una puntura di zanzara che si trasforma in un blister.

Reazione da morso di zanzara

Alcune persone hanno reazioni più forti di altre alle punture di zanzara. Questa reazione può includere molto gonfiore, oltre al piccolo urto che la maggior parte delle persone riceve. Quando l'area diventa gonfia, il fluido può salire sotto gli strati superiori della pelle e formare una vescica.

Questa reazione è naturale. Mentre tutti hanno una lieve reazione alle punture di zanzara, alcune persone hanno maggiori probabilità di avere reazioni più rapide di altre. Non c'è niente che tu possa fare o non fare per impedire la formazione di una vescica quando si ottiene una puntura di zanzara.

Tuttavia, i bambini, le persone con disturbi del sistema immunitario e le persone che sono state morse da un tipo di zanzara a cui non sono state precedentemente esposte possono avere reazioni più gravi.

Nel caso dei bambini, ciò può essere dovuto al fatto che non sono desensibilizzati alla saliva di una zanzara come la maggior parte degli adulti.

Trattamento di vesciche di zanzara

Le punture di zanzara, comprese quelle che causano vesciche, di solito scompaiono da sole in pochi giorni o una settimana. Fino a quando non lo fanno, puoi alleviare alcuni dei tuoi sintomi.

È importante proteggere la vescica delle punture di zanzara. Quando il blister si forma per la prima volta, puliscilo delicatamente con acqua e sapone, quindi coprilo con una benda e vaselina, come la vaselina. Non rompere il blister.

Se il blister è pruriginoso, puoi applicare una lozione prima di coprirla. Se la lozione non funziona, puoi prendere un antistaminico orale.

Consulta un medico se hai segni di:

  • Infezione. Pus, piaghe, febbre e arrossamenti che si diffondono dal sito del morso e non scompaiono possono essere sintomi di infezione, nonché gonfiore dei linfonodi.
  • Malattie trasmesse dalle zanzare. Ad esempio, i sintomi del virus del Nilo occidentale includono mal di testa, dolori articolari, febbre, affaticamento e una sensazione generale di malessere.
  • Reazione allergica. Potrebbe trattarsi di un'emergenza medica.

Emergenza medica

È possibile avere una grave reazione allergica dopo essere stato morso da una zanzara. Vai al pronto soccorso più vicino se hai una vescica e i seguenti sintomi:

  • orticaria
  • problema respiratorio
  • gonfiore alla gola o alle labbra

Altri sintomi di una puntura di zanzara

I sintomi comuni di una puntura di zanzara includono:

  • prurito
  • dosso gonfio rosso o rosa, o dossi multipli, che compaiono pochi minuti dopo il morso
  • punto oscuro una volta che guarisce

Alcune persone possono avere reazioni più gravi ai morsi di zanzara. Questi possono includere:

  • molto gonfiore e arrossamento
  • febbre bassa
  • linfonodi ingrossati
  • orticaria
  • gonfiore in aree lontane dal morso, come articolazioni, viso o lingua
  • vertigini
  • difficoltà respiratorie (un segno di anafilassi che necessita di cure mediche di emergenza)

Altri morsi di insetti che causano vesciche

La maggior parte dei morsi di insetto crea solo un piccolo urto e prurito per alcuni giorni. Tuttavia, ci sono altri tipi di punture di bug che possono causare vesciche, tra cui:

  • Formiche rosse
  • zecche
  • ragno marrone recluso

Consulta immediatamente un medico se pensi di essere stato morso da un ragno marrone recluso. Questi morsi possono causare una reazione grave.

Prevenire le punture di zanzara

Potrebbe essere impossibile evitare totalmente le punture di zanzara, ma ci sono alcuni modi in cui puoi ridurre il rischio di essere morso. Segui questi suggerimenti:

  • Indossa pantaloni lunghi e maniche lunghe mentre sei fuori.
  • Evita le attività all'aperto tra il tramonto e l'alba, quando le zanzare sono più attive.
  • Usa un repellente per insetti con DEET, icaridina o olio di eucalipto di limone. Assicurati di seguire le indicazioni del prodotto. Fai attenzione a non metterli nei tuoi occhi o tagli.
  • Indossa un cappello che protegge il collo e le orecchie.
  • Usa la zanzariera se dormi all'aperto.
  • Elimina l'acqua stagnante vicino a casa tua, ad esempio nelle grondaie o nelle piscine per bambini. Le zanzare femmine depongono le loro uova in acque stagnanti.
  • Tieni chiuse le porte e le finestre della tua casa e assicurati che gli schermi non abbiano buchi.
  • Evitare l'uso di profumi pesanti, che possono attirare le zanzare.

Porta via

La maggior parte dei morsi di zanzara portano a un urto gonfio e pruriginoso. Tuttavia, in alcuni casi, possono trasformarsi in vesciche.

Sebbene questa sia una reazione più efficace, non è un segno di un problema a meno che tu non abbia sintomi di infezione o reazione allergica, come febbre o difficoltà respiratorie.

Consultare un medico se si hanno sintomi o segni di una reazione allergica o infezione.