Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Perché ho delle protuberanze sulle braccia?

Perché ho delle protuberanze sulle braccia?

0
43

Ogni volta che incontri dossi non familiari sulla pelle, può essere stressante. Potresti chiederti: i dossi sono pericolosi? Andranno via? Cosa ha causato l'inizio di questi dossi?

I dossi sulle braccia sono piuttosto comuni. A meno che non cambino o allarghino gradualmente gli straordinari, questi dossi sono generalmente innocui.

La maggior parte dei dossi sulle braccia sono causati da una condizione chiamata cheratosi pilaris. Esistono anche altre possibili cause che vanno dalle condizioni infiammatorie della pelle all'irritazione, come la follicolite.

Con l'ampia gamma di possibili cause, non dovresti autodiagnosticare i dossi sulle braccia. Tuttavia, è possibile utilizzare le informazioni di seguito per iniziare a indagare sulle cause sottostanti, che è possibile discutere ulteriormente con il proprio dermatologo o medico.

La causa più comune

La cheratosi pilaris, comunemente nota come "pelle di pollo", è la causa più comune di protuberanze sulle braccia. Questa condizione è caratterizzata da piccoli dossi rossi o marroni che si sviluppano sulla parte posteriore delle braccia. Possono anche verificarsi sulla parte posteriore delle cosce e dei glutei.

Mentre la pelle di pollo può essere frustrante, non è dannosa. Come l'acne, i dossi si sviluppano quando le cellule morte della pelle rimangono intrappolate nei pori. Alcuni dossi, ma non tutti, possono avere teste simili a brufoli. Tuttavia, la maggior parte delle protuberanze della cheratosi pilaris sulle braccia sono piccole e piatte.

Ciò che rende difficile prevenire completamente la cheratosi pilaris è il fatto che può essere ereditaria. Ma poiché i dossi sono collegati all'accumulo di cellule morte della pelle, puoi aiutare a trattarli e impedire ad altri di formarsi con esfoliazione regolare.

La dermoabrasione e le bucce chimiche di un dermatologo possono anche aiutare nei casi più gravi.

Anche i periodi secchi e meno umidi dell'anno possono contribuire allo sviluppo di questi dossi. L'esfoliazione regolare può ancora aiutare, oltre a mantenere la pelle idratata con lozione. Mentre i dossi possono sembrare asciutti e ruvidi al tatto, la cheratosi pilaris è non prurito.

A parte i tuoi geni, potresti essere a rischio di urti da cheratosi pilaris se hai uno o più dei seguenti:

  • eczema
  • pelle secca
  • accumulo di cellule morte della pelle (ittiosi)
  • allergie e febbre da fieno
  • una storia di cancro della pelle
  • obesità

La pelle di pollo si presenta anche più spesso nelle donne, così come negli adolescenti e nei giovani adulti.

Immagini di protuberanze del braccio

La cheratosi pilaris è costituita da numerosi piccoli dossi che si verificano spesso in patch. Non sono pruriginosi, ma possono variare di colore da protuberanze color carne a protuberanze rosse, rosa o marroni.

Dai un'occhiata per vedere come queste immagini di cheratosi pilare si confrontano con i dossi sulle braccia e con alcune altre possibili cause.

Altre cause

La pelle di pollo è la causa più comune di protuberanze del braccio. Tuttavia, non è l'unica causa possibile.

La cheratosi pilaris non è pruriginosa, ma alcuni altri tipi di protuberanze del braccio possono esserlo. Se i dossi sulle braccia sono pruriginosi, considera le possibili cause di seguito.

pruriginoso

Alcuni dossi sulle braccia possono essere pruriginosi. Ciò è in parte dovuto all'infiammazione e all'irritazione della pelle. Possibili protuberanze che possono svilupparsi sulle braccia includono:

  • Eczema. Questa è una condizione infiammatoria della pelle che può causare un'eruzione cutanea pruriginosa rossa che può essere sollevata in alcune aree.
  • Orticaria. Questi sono dossi rossi che si sviluppano da una reazione allergica.
  • Follicolite. Questa è una condizione in cui più urti sulla pelle sono causati da follicoli piliferi infiammati.
  • Eruzione di calore. Ciò è causato da un calore eccessivo e provoca intasamento del sudore nei pori.
  • Psoriasi. Questa è un'altra condizione infiammatoria della pelle che presenta notevoli chiazze di pelle da rosse a argentate a causa dell'eccessiva crescita delle cellule della pelle.

Non-prurito

A differenza dei dossi pruriginosi della pelle menzionati sopra, la cheratosi pilaris non prude. Un'altra causa non pruriginosa di protuberanze sulle braccia è l'acne. I brufoli sulle braccia possono svilupparsi quando i pori si ostruiscono con:

  • cellule morte della pelle
  • batteri
  • sporco
  • olio

I tumori della pelle possono o meno causare prurito. Questa causa di protuberanze del braccio è rara, ma una diagnosi tempestiva è importante per prevenire la diffusione dei tumori.

Diagnosi

Sapere che aspetto ha la pelle di pollo può aiutarti a determinare se i dossi del braccio sono correlati alla cheratosi pilaris o ad un'altra condizione comune.

Il medico può anche diagnosticare i dossi sulle braccia con un esame fisico. Dal momento che ci sono numerose possibili cause di protuberanze della pelle, è importante ottenere la diagnosi corretta in modo da poterle trattare correttamente.

In alcuni casi, potresti essere indirizzato a un dermatologo per la diagnosi e il trattamento. Ciò è particolarmente vero se il medico di famiglia sospetta una condizione infiammatoria della pelle, come l'eczema o la psoriasi.

Se la causa delle protuberanze del braccio non è abbastanza chiara, un dermatologo può condurre una biopsia. Particolarmente utile per escludere i tumori della pelle, una biopsia comporta la rimozione di una piccola quantità di protuberanza cutanea e lo studio al microscopio.

Trattamento

Come accennato in precedenza, la cheratosi pilaris è curabile con esfoliazione regolare, nonché trattamenti esfolianti più profondi, come la dermoabrasione. Nei casi più gravi, il tuo dermatologo può prescrivere una crema al retinolo per aiutare a chiarire i dossi.

Esfoliazione

L'esfoliante può aiutare anche altre cause di protuberanze del braccio. Questo processo aiuta a rimuovere le cellule morte della pelle dallo strato superiore della pelle in modo che non rimangano intrappolati nei pori.

A tal fine, le tecniche di esfoliazione possono essere utili per l'acne, la psoriasi e l'accumulo di cellule morte. Puoi usare una luffa o una salvietta per esfoliare delicatamente. Fare attenzione a non strofinare, in quanto ciò può causare irritazione e forse anche la formazione di altri dossi.

farmaci

Altre misure di trattamento per i dossi sulle braccia dipendono dalle cause sottostanti. L'esfoliazione può irritare l'eczema, la follicolite e l'eruzione di calore. Inoltre, questo processo non eliminerà i dossi più gravi, come i tumori della pelle.

Le malattie infiammatorie della pelle possono essere trattate con creme topiche per aiutare a lenire l'infiammazione e prevenire il verificarsi di più dossi.

Le creme da banco con farina d'avena o idrocortisone possono aiutare a lenire i pruriti della pelle e fornire un po 'di sollievo. Se la tua pelle non migliora, potresti aver bisogno di un unguento da prescrizione.

Se si sospetta che le allergie contribuiscano ai dossi della pelle, potrebbe essere necessario assumere un antistaminico. Le reazioni cutanee agli allergeni possono richiedere del tempo per chiarire, ma il trattamento e la prevenzione aiuteranno a chiarire i relativi dossi cutanei.

Quando vedere un dottore

Mentre è allettante auto-diagnosticare i dossi del braccio, è sempre una buona idea consultare un medico per la conferma. Dovresti anche consultare il tuo medico se i dossi peggiorano o cambiano in forma o dimensioni.

Prendi un appuntamento se inizi a vedere anche segni di infezione. I sintomi di un'infezione della pelle comprendono aumento dell'infiammazione, trasudamento e pus dai dossi.

La linea di fondo

I dossi sulle braccia possono essere una seccatura, ma questo è un fenomeno estremamente comune. Nella maggior parte dei casi, la pelle di pollo è la colpa e può essere chiarita con un'esfoliazione regolare.

Altre cause di protuberanze del braccio possono richiedere la visita di un medico e cure mediche. In caso di dubbio, è sempre una buona idea consultare il medico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here