Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Panoramica sulla malattia del parenchima renale

Panoramica sulla malattia del parenchima renale

0
25

La malattia del parenchima renale è un gruppo di condizioni che possono svilupparsi nelle parti dei reni che filtrano l’urina e producono l’ormone eritropoietina. Queste condizioni possono variare da lievi a pericolose per la vita.

La malattia del parenchima renale è un gruppo di condizioni che possono svilupparsi nel parenchima dei reni.

Il parenchima è la parte funzionale di un organo, in contrapposizione alle parti che danno struttura all’organo. Il parenchima dei reni si trova sotto gli strati esterni di grasso e tessuto connettivo. Comprende due strutture:

  • La corteccia renale: Questa è la parte esterna del parenchima che produce l’ormone eritropoietina. Contiene anche un’estremità dei nefroni (le unità funzionali che consentono ai reni di filtrare il sangue).
  • Il midollo renale: Questa parte interna del parenchima è costituita da strutture triangolari chiamate piramidi renali. Contengono nefroni e consentono al fluido filtrato di fuoriuscire dai reni.

Molti tipi di malattie possono colpire il parenchima renale. Continua a leggere per saperne di più su queste malattie.

La malattia del parenchima renale è pericolosa?

Le malattie del parenchima renale possono variare da lievi a pericolose per la vita. Ognuna di queste malattie può essere classificata come:

  • acuto se si sviluppa improvvisamente
  • cronica se si sviluppa lentamente nel corso di molti anni

Gli esperti sanitari lo stimano 12-15% delle persone con danno renale acuto necessitano di dialisi permanente. La dialisi prevede il passaggio del sangue attraverso una macchina esterna che lo filtra al posto dei reni.

Il tipo più comune di cancro del rene, il carcinoma a cellule renali, si sviluppa nei nefroni. Le persone con cancro del rene, incluso questo tipo, negli Stati Uniti avevano un tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni di 78% negli anni 2013–2019.

Il tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni è una misura della probabilità che le persone con questo tipo di cancro sopravvivano per almeno 5 anni, rispetto alle persone senza cancro.

Stadi della malattia del parenchima renale

I medici di solito classificano la malattia renale cronica (CKD) in base alla velocità di filtrazione glomerulare stimata (GFR).

La velocità di filtrazione glomerulare stimata aiuta i medici a scoprire il funzionamento dei reni misurando i livelli di determinate sostanze nel sangue. È misurato millilitri al minuto per 1,73 mq di superficie corporea (ml/min per 1,73 mq2).

La CKD può essere divisa in sei categorie in base al GFR:

Palcoscenico GFR stimato in ml/min per 1,73 m2
G1 90+
G2 60–89
G3a 45–59
G3b 30–44
G4 15–29
G5 (malattia renale allo stadio terminale) meno di 15

Sintomi della malattia del parenchima renale

La malattia renale cronica in genere non causa sintomi nelle fasi iniziali poiché il corpo di solito può adattarsi alla funzione renale limitata. I sintomi tendono a peggiorare nel tempo, una volta che il corpo non riesce più a filtrare adeguatamente il sangue.

Quando compaiono i sintomi, possono includere:

  • sangue nelle urine
  • perdita di peso involontaria
  • mancanza di appetito
  • gonfiore alle caviglie, ai piedi e alle mani
  • fiato corto
  • minzione frequente
  • insonnia
  • pelle pruriginosa
  • crampi muscolari
  • disfunzione erettile
  • mal di testa

I sintomi della malattia renale acuta possono includere:

  • nausea e vomito
  • diarrea
  • disidratazione
  • diminuzione della minzione
  • confusione
  • sonnolenza

Quali sono le cause della malattia del parenchima renale?

Le potenziali cause di danno renale acuto includono:

  • grave sanguinamento
  • gravi ustioni
  • grave diarrea e vomito
  • grave disidratazione
  • embolia polmonare
  • sindrome coronarica acuta
  • infezioni
  • altre condizioni che causano un basso flusso sanguigno
  • shock settico
  • anafilassi
  • calcoli renali
  • un tumore al bacino
  • effetti collaterali di farmaci come:
    • farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS)
    • ACE inibitori
    • bloccanti dei recettori dell’angiotensina

Il diabete è la causa più comune di insufficienza renale cronica allo stadio terminale, che rappresenta 30-50% di casi. L’ipertensione è la seconda causa più comune, rappresentando circa il 27% dei casi.

Altre cause includono:

  • glomerulonefrite
  • nefrite interstiziale
  • malattia policistica renale
  • cancro al rene
  • anemia falciforme

Chi soffre di malattia del parenchima renale?

Le persone con diabete e ipertensione corrono un rischio maggiore di sviluppare malattie renali.

Secondo il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattiealtri fattori di rischio includono:

  • cardiopatia
  • obesità
  • storia famigliare
  • disturbi renali ereditari
  • danni passati ai reni
  • età avanzata

Complicanze della malattia del parenchima renale

Possibile complicazioni della malattia renale cronica includono:

  • ipertensione
  • malattia cardiovascolare
  • anemia
  • debolezza ossea
  • ritenzione di liquidi, soprattutto nella parte inferiore del corpo
  • squilibri elettrolitici
  • fatica
  • perdita di peso involontaria
  • pelle pruriginosa

Scopri di più sulle complicazioni della malattia renale cronica.

Diagnosi della malattia del parenchima renale

I test che potresti ricevere per diagnosticare la malattia renale includono:

  • esami delle urine per verificare:

    • se c’è sangue nelle tue urinene
    • se ci sono proteine nelle tue urine
    • i tuoi livelli di albumina e creatinina
  • un esame del sangue per misurare il livello di creatinina
  • una biopsia renale
  • test di imaging come ultrasuoni, scansioni MRI e scansioni TC

Trattamento della malattia del parenchima renale

Le opzioni di trattamento per la malattia renale includono:

  • cambiamenti nello stile di vita come:
    • evitare i FANS tranne quando consigliato da un operatore sanitario
    • limitare l’assunzione di sodio a meno di 6.000 milligrammi al giorno
    • aumentare la tua attività fisica
  • farmaci per gestire condizioni come:
    • ipertensione
    • colesterolo alto
    • potassio alto
    • diabete
  • dialisi (nelle persone con malattia renale allo stadio terminale)
  • trapianto di rene (nelle persone con malattia renale allo stadio terminale)

È possibile prevenire la malattia del parenchima renale?

I modi in cui potresti essere in grado di ridurre le possibilità di sviluppare la malattia renale cronica includono:

  • trattare condizioni di base come il diabete e l’ipertensione
  • smettere di fumare, se fumi

  • seguire una dieta equilibrata
  • evitando l’assunzione eccessiva di alcol
  • esercitarsi regolarmente
  • seguendo le istruzioni per l’uso di farmaci come l’aspirina e l’ibuprofene e non superando la durata o la dose massima

Quando rivolgersi al medico

È importante consultare un medico se sviluppi sintomi che potrebbero indicare una malattia renale acuta, come dolore a un lato della schiena o al fianco insieme a:

  • sangue nelle urine
  • una recente infezione del tratto urinario
  • stanchezza o febbre

È importante contattare un medico anche se si presentano sintomi di insufficienza renale cronica, come perdita di peso involontaria o sangue nelle urine.

Se hai ricevuto una diagnosi di malattia renale, è essenziale contattare il medico se noti cambiamenti nei sintomi.

Porta via

È importante contattare immediatamente un medico se si sviluppano sintomi che potrebbero essere causati da una malattia renale. Molte patologie renali hanno prospettive migliori se trattate in anticipo.