L'ex vicepresidente della Cina Sinochem è stato condannato a 11-1 / 2 anni di prigione per innesto

0
59

SINGAPORE – Un ex dirigente del Sinochem Group statale cinese è stato condannato martedì a 11 anni e mezzo di prigione per aver preso tangenti, ha affermato un tribunale nella provincia orientale dello Shandong.

Du Keping, vicepresidente della compagnia chimica e petrolifera fino ad aprile 2017, è stato dichiarato colpevole di aver ricevuto tangenti per un valore di 12,66 milioni di yuan (1,8 milioni di dollari), secondo una dichiarazione sul conto Wechat della High People's Court di Shandong.

Du era precedentemente a capo del business dei fertilizzanti di Sinochem e presidente di Sinochem Hongkong Holdings Co Ltd.

Un portavoce del gruppo Sinochem ha rifiutato di commentare la questione.

($ 1 = 7.0102 renminbi yuan cinese)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here