Le 7 migliori sorgenti termali d'Europa che valgono il volo a lungo raggio

0
76

Quale modo migliore per rilassarsi in vacanza che nelle sorgenti termali naturali. Oltre a rilassarsi hanno anche molti benefici per la salute, assorbendo la tensione che si è accumulata durante l'anno. Molte destinazioni termali hanno strutture termali nelle vicinanze e hotel attenti alla salute da aggiungere alla tua vacanza rigenerante e rigenerante. Ecco alcune delle migliori sorgenti termali naturali d'Europa in splendide località che ti aiuteranno a sciogliere lo stress.

The Blue Lagoon Iceland, foto da pixabay

1. La Laguna Blu Islanda

Una delle sorgenti termali più popolari oggi, quando vedrai la laguna blu in Islanda saprai perché. Lo splendido scenario deve essere visto di persona poiché le foto non rendono giustizia. Fai un tuffo nell'acqua calda e prova a strofinare il fango geotermico bianco sul tuo viso per un'esperienza di rilassamento davvero speciale. La laguna può essere affollata soprattutto quando ci sono grandi gruppi di turisti che visitano tutto in una volta.

La laguna è a soli 30 minuti da Reykjavik, il che la rende un'ottima gita di un giorno durante una pausa in città. I prezzi partono da 5400 ISK a seconda del pacchetto scelto.

2. Terme di Saturnia, Toscana, Italia

La pura acqua di sorgente vulcanica viene immessa direttamente nelle piscine qui, rifornita ogni quattro ore. Sebbene queste sorgenti facciano parte di un resort, gli ospiti non residenti possono utilizzare le piscine. La posizione idilliaca aggiunge un'atmosfera rilassante e trattamenti di fango sono disponibili su richiesta. Le acque di sorgente sono note per le loro qualità rigeneranti e molte persone con disturbi medici combinano l'ammollo nelle acque con altri trattamenti.

Situato a Grosseto, in Toscana, il modo migliore per arrivare qui è su strada e se soggiornate presso l'hotel nel trasporto del resort può essere organizzato per voi.

Terme Toscana

Thermal Spa Tuscany Foto da Pixabay

3. Lago Heviz, Heviz, Ungheria

Questo lago termale è il più grande del suo genere al mondo. Anche se il villaggio iniziò a formarsi nel 18esimo secolo, il bagno non fu costruito sul lago fino al 20esimo secolo e da allora sempre più visitatori sono venuti a godere dei benefici del lago.

I biglietti per l'ingresso singolo al lago termale sono disponibili in diverse categorie che costano 2 400 HUF per tre ore, 2 600 HUF per quattro ore o 3 700 HUF per un'intera giornata. Altri trattamenti benessere sono disponibili anche nella zona.

Heziz è a circa due ore di auto da Budapest e ha un clima sorprendentemente mediterraneo.

4. Bains de Dorres, Pirenei, Francia

Una pausa rilassante in qualsiasi momento dell'anno, ma la vista sul fianco della montagna è particolarmente bella in primavera, rendendola la scelta migliore nelle destinazioni primaverili. L'acqua, calda a 41 gradi Celsius, ha elevate proprietà sulfuree e benefici curativi. I grandi antichi bacini offrono una vista panoramica sul Canigou, sul massiccio del Puigmal e sulla Serra del Cadi. Che scena rilassante.

Il prezzo d'ingresso per un individuo è di 5 euro e la regione si trova nel sud-est della Francia vicino al confine con la Spagna. Puoi persino fare un salto oltre il confine per cena in Spagna dopo la tua giornata alle terme!

5. Palia Kameni, Grecia

Un'isola vulcanica nel mezzo di Santorini in Grecia, Palia Kameni è ben nota come luogo per fare una nuotata e un bagno di fango termale. Se prenoti un tour in questa zona, potresti trovare una fermata su quest'isola, poiché è un ottimo posto per i turisti che visitano una sorgente termale. La cosa bella di questo posto è che le barche non possono attraccare proprio sulla riva, quindi devi nuotare e guadare dalla tua barca. Lo scenario incantevole e le piscine rilassanti valgono anche la nuotata e dalla barca. Alternare l'acqua di mare più fredda con il fango caldo può anche essere abbastanza rivitalizzante.

6. Pamukkale, Turchia

Sorgente calda in Turchia

Primavera calda in Turchia Foto Pixabay

Queste bellissime terrazze chiamate castello di cotone in turco sono un fenomeno geologico di terrazze di travertino e piscine calde. Questa zona è un patrimonio mondiale dell'UNESCO e, insieme all'antica città greco-romana, puoi capire perché è un'attrazione turistica così popolare in Turchia.

L'esperienza unica di fare il bagno tra antiche colonne nelle calde acque ricche di minerali è un'esperienza da non perdere.

L'ingresso al cantiere di travertini di Hierapolis / Pamukkale costa 25TL ed è aperto dalle 6 alle 18.30 in inverno e dalle 6 a mezzanotte in estate. L'ingresso alla piscina antica costa 32TL.

7. Lemnos, Grecia

Popolare tra gli appassionati di sport acquatici, ci sono molti bagni di fango per lenire i muscoli doloranti. Spalma il fango su tutto il corpo, lascialo asciugare e poi lavalo via con Agiasma, l'acqua di sorgente sulla spiaggia di Agios Haralambos. Ottimo dopo lo sport o una lunga giornata di visite turistiche.

Meglio di tutto qui, escursioni giornaliere in barca sono disponibili anche per Samothráki, una piccola isola con alcune delle migliori sorgenti termali e cascate della zona che trascorrono del tempo ammirando il meraviglioso scenario mentre ti immergi nei guai. Un'aggiunta perfetta alla tua esperienza termale naturale in Grecia.

Perché sorgenti termali naturali in Europa?

Le sorgenti termali naturali hanno sempre attirato le persone verso di loro, dagli insediamenti dei villaggi ai turisti moderni, c'è solo qualcosa nelle acque curative. L'acqua calda e la concentrazione di minerali hanno molteplici benefici per la salute, oltre a rendere la pelle più bella. Ogni destinazione ha anche una combinazione unica di minerali nell'acqua. Quindi, se vuoi rilassarti, rilassarti e sentirti fantastico, non c'è modo migliore di fare una vacanza termale naturale.

Hai visitato qualcuno di questi siti? Qual era il tuo preferito?

Le 7 migliori sorgenti termali d'Europa che valgono il volo a lungo raggio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here