L'accordo commerciale UE-Regno Unito non può consentire una "corsa verso il basso": Barnier dell'UE

0
68

FOTO FILE: il capo negoziatore della Commissione europea Brexit, Michel Barnier, parla durante il vertice sul web a Lisbona, Portogallo, 5 novembre 2019. REUTERS / Rafael Marchante

BRUXELLES – L'interesse centrale dell'Unione europea a stipulare un accordo di libero scambio con la Gran Bretagna è quello di concordare standard sociali e ambientali comuni ed evitare una "corsa verso il basso", ha scritto il capo negoziatore Brexit in un parere.

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha dichiarato venerdì che non ci sarà alcun allineamento con le norme dell'UE in base a un accordo commerciale che vuole colpire con il blocco l'anno prossimo.

Il negoziatore dell'UE Michel Barnier ha scritto in un articolo sul sito web del Project Syndicate del 20 dicembre che l'Unione europea avrebbe cercato di sfruttare al massimo il breve tempo disponibile.

"Ma come nel Regno Unito, terremo conto dei nostri interessi strategici", ha scritto Barnier.

"Sappiamo che competere su standard sociali e ambientali – piuttosto che su competenze, innovazione e qualità – porta solo a una corsa verso il basso che mette i lavoratori, i consumatori e il pianeta dalla parte dei perdenti".

Qualsiasi accordo di libero scambio con la Gran Bretagna dovrebbe quindi garantire condizioni di parità su norme, aiuti di Stato e questioni fiscali.

Barnier ha anche scritto che qualsiasi nuovo accordo economico stipulato entro la fine del 2020 dovrebbe essere probabilmente ampliato negli anni a venire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here