La Cina dice che seguì, monitorò la nave da guerra degli Stati Uniti nello stretto di Taiwan

0
73

PECHINO – L'esercito cinese ha seguito da vicino e monitorato una nave da guerra degli Stati Uniti che navigava attraverso lo stretto di Taiwan, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Geng Shuang.

Il transito dello Stretto di giovedì è arrivato meno di una settimana dopo che il presidente di Taiwan Tsai Ing-wen ha vinto la rielezione con una frana su una piattaforma di resistenza alla Cina, che rivendica l'isola.

La Cina esorta gli Stati Uniti a rispettare il principio dell '"unica Cina" e ad affrontare le questioni relative a Taiwan in modo da non compromettere la Cina e gli Stati Uniti. relazioni o stabilità nella regione, ha detto Geng ai giornalisti durante un briefing quotidiano.

La Cina afferma che Taiwan è il suo territorio sacro, da prendere con la forza se necessario, una minaccia che il presidente Xi Jinping ha ribadito un anno fa, sebbene affermasse di preferire una soluzione pacifica.