Invasione russa dell’Ucraina: elenco degli eventi chiave del giorno 47

0
12

Mentre la guerra Russia-Ucraina entra nel suo 47° giorno, diamo uno sguardo ai principali sviluppi.

Ecco gli eventi chiave fino ad ora di lunedì 11 aprile.

Ricevi gli ultimi aggiornamenti qui.

Battagliero

  • I bombardamenti intorno a Kharkiv, nell’Ucraina nord-orientale, hanno ucciso almeno 12 persone negli ultimi due giorni, secondo il governatore regionale Oleg Synegubov. “L’esercito russo continua a fare guerra ai civili a causa della mancanza di vittorie al fronte”, ha detto su Telegram.
  • L’intelligence militare britannica afferma che la Russia sta cercando di aumentare il numero delle truppe con il personale licenziato dal servizio militare dal 2012.
  • Il vice primo ministro ucraino afferma che 2.824 persone sono state evacuate domenica attraverso corridoi umanitari, di cui 213 da Mariupol, che è sotto assedio da settimane.
  • Il capo della repubblica russa di Cecenia afferma che ci sarà un’offensiva russa non solo su Mariupol ma anche su Kiev e altre città.
  • Gli Stati Uniti affermano che il presidente russo Vladimir Putin ha nominato il generale Alexander Dvornikov, uno dei suoi capi militari più esperti, per supervisionare l’invasione.
  • Il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Jake Sullivan afferma di aspettarsi che Dvornikov organizzi crimini e brutalità contro i civili ucraini.
  • Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelenskyy ha avvertito i suoi connazionali che la prossima settimana sarà cruciale da quando la Russia ha lanciato la sua invasione. “Le truppe russe si sposteranno verso operazioni ancora più grandi nell’est del nostro stato”, ha detto.

Vittime civili

  • Dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina, dal 24 febbraio, 1.793 civili sono stati uccisi e 2.439 feriti, secondo l’Ufficio dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani.
  • Separatamente, il difensore civico ucraino per i diritti umani, Lyudmyla Denisova, ha affermato che 183 bambini sono morti in quel periodo.

Leader stranieri

  • Il cancelliere austriaco Karl Nehammer dovrebbe incontrare Putin lunedì a Mosca, il primo incontro faccia a faccia del leader russo con una controparte dell’UE dall’invasione.
  • Zelenskyy ha discusso di possibili sanzioni aggiuntive alla Russia in una telefonata con il cancelliere tedesco Olaf Scholz e ha elogiato quello che ha affermato essere un cambiamento favorevole nella posizione della Germania nei confronti di Kiev.
  • Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden terrà colloqui virtuali con il primo ministro indiano Narendra Modi, settimane dopo aver affermato che New Delhi è stata “traballante” nella sua risposta all’invasione dell’Ucraina.

Economia e affari

  • La Russia intraprenderà un’azione legale se l’Occidente cercherà di costringerla al default del suo debito sovrano, ha detto il ministro delle Finanze Siluanov al quotidiano pro-Cremlino Izvestia.
  • La produzione economica dell’Ucraina probabilmente si contrarrà del 45,1% quest’anno, ha affermato la Banca mondiale.
  • L’Ucraina ha vietato tutte le importazioni dalla Russia e ha invitato altri paesi a imporre sanzioni economiche più severe.
  • La banca russa VTB non controlla più la sua controllata europea, ha affermato il regolatore tedesco BaFin.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here