Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Inizia questa routine di cura della pelle per prevenire i punti neri

Inizia questa routine di cura della pelle per prevenire i punti neri

0
31

Persona che lava il viso per prevenire i punti neri

Se acquisti qualcosa tramite un link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Come funziona

Se di recente ti sei sbarazzato dei punti neri o hai avuto un trattamento professionale per loro, potresti chiederti come impedire loro di tornare. Aggiungi questi passaggi alla tua routine settimanale di cura della pelle per ottenere una pelle priva di punti neri.

Cosa sono ancora i punti neri?

I punti neri sono un tipo comune di macchia di acne che si forma quando un poro si intasa con olio in eccesso (sebo) e cellule della pelle. Possono apparire quasi ovunque sul viso, ma si trovano spesso sul naso, sulla fronte e sulle guance.

Inizia con il lavaggio del viso ogni giorno

Una routine generale di cura della pelle segue due passaggi essenziali: pulizia delicata e idratazione.

Di seguito sono riportati ulteriori passaggi da aggiungere alla tua routine che possono aiutarti a tenere lontani quei fastidiosi punti neri. Alcuni dei passaggi possono essere eseguiti quotidianamente, mentre altri dovrebbero essere eseguiti solo poche volte alla settimana, a seconda della sensibilità della pelle.

Ecco alcuni prodotti consigliati dai dermatologi insieme a suggerimenti su come usarli per prevenire i punti neri.

Dermatologo raccomandato

  • Detergente per la pelle: Detergente viso delicato e gratuito o Vanicream
  • Lavaggio con perossido di benzoile: PanOxyl 4%
  • Idratante con SPF: EltaMD UV Clear
  • Idratante senza olio, non comedogeno: Neutrogena Hydroboost Gel
  • Retinoide topico: OTC Differin o retinoide da prescrizione
  • Siero per la pelle: la linea SkinCeuticals

Acido salicilico

  • Quando: Durante la fase di pulizia o idratazione della tua routine.
  • Come: Applicare direttamente sulla pelle come parte del detergente o idratante o applicare come trattamento spot per i punti neri.
  • Quante volte: Alcune volte alla settimana o al giorno se la pelle non è secca o irritata da essa.

L'acido salicilico è un ingrediente comune per la cura della pelle che combatte contro l'acne. Funziona abbattendo le lesioni dell'acne. Molti prodotti per la cura della pelle sul mercato, inclusi detergenti e idratanti, contengono acido salicilico.

I prodotti per la cura della pelle che contengono acido salicilico tendono ad asciugarsi eccessivamente, quindi potrebbe essere difficile utilizzarli quotidianamente.

I retinoidi

  • Quando: Di notte. Attendere almeno 20-25 minuti dopo aver lavato il viso prima dell'applicazione.
  • Come: Applica una quantità di retinoide di dimensioni pari a un pisello e distribuisci su aree in cui sei incline all'acne.
  • Quante volte: Se possibile, ogni notte, ma se si verificano secchezza o irritazione, può essere utilizzata ogni due notti o ogni tre notti.

I retinoidi sono derivati ​​della vitamina A comunemente usati nei prodotti anti-età per la cura della pelle. Tuttavia, i retinoidi topici sono il trattamento di prima linea per il trattamento e la prevenzione dei punti neri.

I retinoidi agiscono sbloccando i pori ostruiti e influenzando la crescita delle cellule della pelle, il che aiuta a prevenire la formazione di acne. I retinoidi dovrebbero essere una parte essenziale del regime cutaneo.

Topin Differin è disponibile al banco, mentre i più potenti retinoidi sono disponibili su prescrizione medica. Potrebbero essere necessari 3 mesi per vedere i risultati.

Essere consapevoli del fatto che i retinoidi aumentano la sensibilità alla luce UV e possono causare un aumentato rischio di scottature. Fai molta attenzione a proteggerti dal sole quando usi retinoidi topici.

Inoltre, i retinoidi non devono essere utilizzati da persone che stanno pianificando una gravidanza o che sono già in gravidanza.

Idratare

  • Quando: Al mattino e alla sera.
  • Come: Applicare alcune gocce della crema idratante e massaggiare direttamente sulla pelle.
  • Quante volte: Quotidiano.

L'idratazione è un passaggio finale essenziale in una routine quotidiana di cura della pelle. A seconda delle esigenze della tua pelle, ci sono molti tipi di creme idratanti sul mercato.

Gli emollienti sono idratanti che sono spessi e idratanti per la pelle secca che si sfalda o si sbuccia. I sieri idratanti sono un ottimo modo per reidratare la pelle, soprattutto se lasciati in posa durante la notte. Per i tipi di pelle grassa, lozioni più leggere possono aiutare a rendere la pelle meno grassa.

Una buona crema idratante aiuterà a calmare la pelle e ripristinare la barriera protettiva della pelle, che promuove la pelle sana.

Evitare i prodotti comedogenici

I prodotti comedogenici possono portare a pori ostruiti, che possono causare un aumento dei punti dell'acne come i punti neri. Se stai cercando di impedire il ritorno dei punti neri, usa prodotti non comedogeni e senza olio nella tua routine di cura della pelle.

Cerca detergenti e prodotti idratanti che siano leggeri e delicati sulla pelle. I prodotti pesanti e irritanti per la pelle possono renderti più incline alle macchie di acne.

Maschera viso

Le maschere per il viso non sono necessarie o particolarmente utili per prevenire i punti neri. Ma se ti piacciono, ecco come includerli nella tua routine.

  • Quando: Subito dopo la fase di esfoliazione della tua routine.
  • Come: Seguire le istruzioni del prodotto per applicare la maschera e lasciare in posa per 10-15 minuti prima di risciacquare.
  • Quante volte: 1 a 2 volte a settimana.

Le maschere per il viso sono propagandate aneddoticamente per avere molti benefici diversi in una routine di cura della pelle, dalla pulizia all'esfoliante all'idratazione. Alcune maschere sono progettate per essere applicate e lasciate sulla pelle, mentre altre si presentano sotto forma di una "maschera" che può essere drappeggiata sul viso.

Si dice che sia le maschere di carbone che quelle di argilla funzionino per prevenire la formazione di punti neri estraendo olio e altre impurità dai pori. Tuttavia, questi tipi di maschere possono seccare la pelle. Al massimo, dovresti usarli solo poche volte a settimana.

Tieni presente che le prove a sostegno dell'uso di queste maschere per qualsiasi tipo di acne sono aneddotiche. È anche possibile che tu possa andare peggio usando alcune di queste maschere o sviluppare un'eruzione cutanea, quindi prendi precauzioni.

La routine

Ecco una routine settimanale di esempio che è ottima anche per le pelli sensibili. Mantiene una detersione delicata e idratante alla base.

Giorno 1

  • detergente delicato e idratante con SPF al mattino
  • idratante senza olio, se necessario durante il giorno
  • detergente delicato di notte
  • retinoide di notte

Giorno 2

  • detergente delicato e idratante con SPF al mattino
  • reidratare secondo necessità durante il giorno
  • detergente con perossido di benzoile al 4% o acido salicilico al 4% durante la notte
  • siero della pelle di notte

3 ° giorno

  • detergente delicato e idratante con SPF al mattino
  • reidratare secondo necessità durante il giorno
  • detergente delicato di notte
  • retinoide di notte

4o giorno

  • detergente delicato e idratante con SPF al mattino
  • reidratare secondo necessità durante il giorno
  • detergente con perossido di benzoile al 4% o4% acido salicilico di notte
  • siero della pelle di notte

5 ° giorno

  • detergente delicato e idratante con SPF al mattino
  • reidratare secondo necessità durante il giorno
  • detergente delicato di notte
  • retinoide di notte

6o giorno

  • detergente delicato e idratante con SPF al mattino
  • reidratare secondo necessità durante il giorno
  • detergente con perossido di benzoile al 4% o4% acido salicilico di notte
  • siero della pelle di notte

7 ° giorno

  • detergente delicato e idratante con SPF al mattino
  • reidratare secondo necessità durante il giorno
  • detergente delicato di notte
  • retinoide di notte

Per pelli più sensibili

Se la tua pelle è molto sensibile, considera:

  • evitando completamente l'uso di un perossido di benzoile o acido salicilico
  • usando il lavaggio meno frequentemente o per una durata più breve

L'asporto

I punti neri possono formarsi facilmente dall'accumulo di olio e cellule della pelle e può essere frustrante tenerli a bada. L'aggiunta di alcuni passaggi aggiuntivi alla routine di cura della pelle può aiutare a prevenire il ritorno dei punti neri.

Una volta che hai la tua routine di cura della pelle di base, considera di aggiungere i passaggi sopra nella tua routine settimanale. Tutti questi passaggi sono utili per mantenerti il ​​più libero possibile dall'acne, il che può impedire la formazione di punti neri e consentire alla pelle di rimanere pulita e luminosa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here