In crociera verso l'Avana, Cuba

0
92

Sei interessato a visitare Cuba? Sono stato negli ultimi anni, ma ero piuttosto riluttante sulla base di recensioni contrastanti. Gli scrittori di viaggi professionisti hanno ampiamente elogiato Cuba, ma molti viaggiatori reali le hanno dato una critica meno che soddisfacente. Molte delle critiche sono state incentrate sugli alti costi e sulle cattive sistemazioni. Quindi mi chiedevo, c'era un modo per avere un assaggio di Cuba senza il pieno impegno di un costoso tour di una settimana? Nell'ultimo anno, ho ricevuto informazioni su varie compagnie di crociera che hanno programmato L'Avana e alcune altre città cubane come porti di scalo. Le crociere erano molto convenienti e offrivano un giorno o due in una città cubana. Quando è arrivato un itinerario che prevedeva una sosta sia a Key West, in Florida, sia a L'Avana, Cuba, ho deciso di rischiare.

Mia figlia adulta e io abbiamo prenotato una crociera di 4 notti per i primi di agosto in partenza da Port Canaveral. Il momento clou del tour è stato un soggiorno di 24 ore all'Avana che ha permesso di visitare la città giorno e notte. Sapevo che come cittadino americano c'erano restrizioni di viaggio che dovevo seguire per visitare Cuba. Sorprendentemente, il processo si è rivelato straordinariamente semplice. Per garantire il mio visto per Cuba, ho pagato una tassa di $ 75 per la linea di crociera. Si sono presi cura di tutto. Per soddisfare il mio requisito People-to-People dell'Office of Foreign Assets Control (OFAC), ho prenotato un tour mattutino all'Avana e un viaggio serale allo spettacolo notturno al Tropicana. La linea di crociera mi ha permesso di documentare i miei programmi online e manterrà la mia dichiarazione di viaggio per i prossimi 5 anni.

Anche se tutto questo sembrava facile, avevo ancora alcune preoccupazioni su Cuba. Visitare i tropici in estate sembrava un'esperienza potenzialmente calda e stancante. Sorprendentemente, le temperature a Key West e L'Avana erano quasi le stesse di quelle che stavo vivendo negli Stati Uniti nord-orientali. L'umidità era un po 'più alta e il sole era decisamente più forte, ma le brezze oceaniche in entrambe le città rendevano le nostre visite più confortevoli. Abbiamo anche programmato le nostre principali escursioni turistiche per la mattina e la notte per stare lontano dalle temperature pomeridiane più elevate.

La nostra nave da crociera, il Norwegian Sun, era una nave più vecchia che sembrava avere molte recensioni contrastanti. Le linee di crociera sembrano utilizzare navi da crociera più piccole che ospitano circa 2000 persone per soste all'Avana. Molto probabilmente ciò è dovuto alla capacità limitata del terminal delle crociere dell'Avana e alle difficoltà di navigazione nella Baia dell'Avana. Le mie preoccupazioni riguardo alla nave si sono rivelate infondate. La nave era deliziosa, a prezzi ragionevoli e comprendeva persino un bar aperto. Ero anche preoccupato per come sarei stato trattato come un americano a Cuba.

  • Sarei guardato dal governo cubano?
  • Il popolo di Cuba sarebbe ostile agli americani?

Nessuna di queste preoccupazioni era un problema a Cuba. I turisti di tutti i paesi avevano accesso alla città e la gente ci ha accolto con gentilezza.

È importante tenere presente che i turisti americani sono autorizzati a visitare l'Avana per sperimentare la sua cultura, storia e persone. L'esperienza fun-in-the-sun per la nostra crociera è stata riservata alla nave e a Key West. A quanto pare, Key West è stato un ottimo modo per iniziare la nostra crociera. La stranezza della città significava che avremmo iniziato con una nota divertente. Questa è stata la mia terza visita a Key West, ma è stata la prima per mia figlia. Abbiamo deciso di essere molto turistici per la giornata e abbiamo iniziato facendo un tour storico sul Conch Train. Successivamente, abbiamo pranzato al Sloppy Joe's Bar dove abbiamo mangiato i loro famosi panini Sloppy Joe e bevuto Sloppy Ritas. Successivamente, abbiamo visitato la Hemingway House, dove abbiamo fatto una visita guidata informativa docente. Abbiamo finito per avere un dessert memorabile di torta al lime ricoperta di cioccolato congelato.

La tappa successiva del nostro itinerario è stata la nostra tanto attesa giornata a L'Avana, Cuba. Abbiamo programmato un'intera giornata di attività a L'Avana per sfruttare al meglio il nostro tempo lì. La nostra nave entrò nella Baia dell'Avana proprio mentre il sole stava sorgendo. Mi sono svegliato presto per sperimentare la navigazione in città attraverso il canale navigabile del Canal de Entrada che conduceva al porto dell'Avana. È stato un sito fantastico mentre la città assumeva un colore arancione nebbioso dal sole nascente. Sembrava così vecchio, e sembrava che fossimo tornati indietro nel tempo a un'era che era scomparsa da tempo nel resto dei Caraibi. L'esperienza è stata così serena e mistica. Sono rimasto particolarmente sorpreso dalla quiete della città. Sembrava che ci fosse pochissimo traffico sul lungomare e pochissime attività altrove in città. Il contrasto della moderna nave da crociera tra i vecchi e logori edifici grigi era uno spettacolo che non dimenticherò mai.

Avevamo acquistato due escursioni per assicurarci di essere conformi a OFAC: The Ultimate Highlights of Havana – Old & New city tour per la mattina e Legendary Tropicana Cabaret per la sera. C'erano 1400 persone che facevano il tour la mattina, ma la nave da crociera era ben organizzata e la gente partì in modo rapido e ordinato. Superare l'immigrazione cubana è stato molto facile. Quando arrivammo alla stazione di immigrazione di Cuba nel terminal delle crociere, un ufficiale prese il nostro visto e timbrò il nostro passaporto. Il visto era necessario solo per il primo ingresso. Tutto quello che dovevamo fare era mostrare il nostro passaporto quando saremmo rientrati più tardi nel corso della giornata.

Il Parque Martires del 71 all'alba

Il Parque Martires del 71 all'alba

Durante il tragitto attraverso il terminal delle crociere, abbiamo avuto l'opportunità di scambiare denaro. Il tasso di cambio tra dollari americani e pesos cubani convertibili (CUC) è stato uno a uno. Abbiamo trovato i CUC molto utili durante i tour da soli nella sezione Città Vecchia della città. Le fermate fatte durante i tour in crociera hanno richiesto sia dollari americani che CUC. Il governo cubano ha addebitato una commissione del 13% per l'acquisto di CUC. Hanno anche addebitato un'altra commissione del 13% per convertire i CUC inutilizzati in dollari americani. Abbiamo scoperto che quando abbiamo pagato con dollari americani durante i tour, le sedi gestite dal governo hanno comunque addebitato la commissione del 13%. I rivenditori indipendenti spesso non addebitano commissioni.

Il nostro autobus aveva una guida turistica molto ben informata sull'Avana e molto aperta sulla sua vita a Cuba. Era disposta a rispondere a qualsiasi domanda che le fosse stata posta e ci incoraggiò a fare qualsiasi cosa volessimo. Molte persone hanno posto domande e ci sono stati molti scambi avanti e indietro. La maggior parte di noi è rimasta stupita dal modo in cui il popolo cubano sopravvive con una piccola somma di denaro ogni mese insieme ad alcune disposizioni del governo.

  La nostra nave da crociera attraccò nel porto dell'Avana vicino all'Avana Vecchia

La nostra nave da crociera attraccò nel porto dell'Avana vicino all'Avana Vecchia

Lungo la strada, ci hanno dato una narrazione costante sulle aree che abbiamo visto fuori dai finestrini del nostro autobus. L'autobus turistico attraversava La Habana Vieja (L'Avana Vecchia); fatto una sosta a Revolution Square; guidò lentamente attraverso il cimitero Cristobol de Colon; guidò attraverso la sezione Miramar dell'Avana più recente; guidò lungo il Malecon; si fermò a Fortaleza de San Carlos de la Cabaña per visitare la città e fare shopping; e si fermò alla statua, El Cristo de La Habana, per una panoramica della città dell'Avana.

È stata una giornata calda, quindi la combinazione di vedere siti dall'autobus era ben bilanciata con le tre fermate. Il tour è iniziato verso le 9:30 del mattino e si è concluso alle 13:00 al terminal delle navi da crociera. Abbiamo apprezzato molto il tour e abbiamo sentito di aver visto molto in poco tempo.

La statua di El Cristo de La Habana si affaccia sul porto dell'Avana

La statua di El Cristo de La Habana si affaccia sul porto dell'Avana

Ho acquistato alcuni sigari cubani per i membri della famiglia presso il negozio del governo a Fortaleza de San Carlos de la Cabaña. Abbiamo anche acquistato souvenir decorativi presso uno stand indipendente situato nel parcheggio degli autobus al forte. La selezione sembrava piccola, ma non abbiamo visto molte scelte diverse nelle strade e nei venditori dell'Avana Vecchia. Abbiamo anche scoperto che i prezzi erano simili indipendentemente da dove abbiamo fatto acquisti. A differenza dei negozi governativi, i commercianti indipendenti a Fortaleza de San Carlos de la Cabaña erano disposti a contrattare, soprattutto se stessimo acquistando più articoli. Abbiamo usato dollari americani e non sono state addebitate commissioni di cambio.

Una strada parzialmente restaurata a L'Avana Vecchia

Una strada parzialmente restaurata a L'Avana Vecchia

Auto classiche americane restaurate in Revolution Square

Auto classiche americane restaurate in Revolution Square

Dopo questo, io e mia figlia abbiamo fatto il nostro tour a piedi delle piazze e dell'architettura dell'Avana Vecchia. Vi furono alcune sezioni restaurate, ma anche molte che mostrarono la loro età. È stato affascinante vedere la gente di Cuba andare avanti nella propria vita quotidiana. Le auto classiche americane restaurate hanno aggiunto un colore incredibile ed eccitazione al grigio degli edifici. Le auto servono principalmente come taxi e si possono trovare ovunque ci siano turisti.

L'esterno di La Bodeguita de Media

L'esterno di La Bodeguita de Media

Dopo aver camminato per un po ', eravamo affamati, quindi abbiamo deciso di cercare un pasto cubano presso La Bodeguita de Media, che era famosa come luogo di nascita di Mojito e come ritrovo regolare di Ernest Hemingway. In seguito abbiamo scoperto che entrambe queste storie possono o meno essere vere. Il nostro pranzo era tariffa cubana di base, ma gustoso. Consisteva di manzo tritato aromatizzato con un po 'di pepe verde, fagioli, riso, platani fritti tostati, crocchette e, naturalmente, alcuni mojito. Anche se il bar e il ristorante erano turistici, sentivamo di aver sperimentato un po 'di cultura cubana. Abbiamo persino lasciato il segno scrivendo i nostri nomi sul muro come hanno fatto moltissimi clienti nel corso degli anni.

La Plaza de San Francisco a L'Avana Vecchia

La Plaza de San Francisco a L'Avana Vecchia

Dopo pranzo, ci siamo diretti verso il Centro Habana, il governo del centro e la sezione commerciale dell'Avana. Abbiamo visto molte più persone andare avanti nella loro vita quotidiana e abbiamo notato che la fila più lunga della giornata era presso il negozio di telefonia cellulare gestito dal governo.

Una libreria nel Centro Habana

Una libreria nel Centro Habana

Abbiamo visitato librerie, bancarelle di artisti, negozi di souvenir, ristoranti e vecchi hotel. C'erano molte persone, ma non c'erano molti acquisti in corso. Verso le 15:30, ho sentito di avere troppo sole, quindi sono tornato alla nave da crociera per riposare. Mia figlia ha visitato altre piazze nella parte meridionale dell'Avana Vecchia per un'altra ora.

Il cabaret al Legendary Tropicana

Il cabaret al Legendary Tropicana

Di notte, il nostro spettacolo al Legendary Tropicana è iniziato alle 22:00. Siamo arrivati ​​un'ora prima e abbiamo usato il tempo per fare conoscenza con il teatro, selezionare i nostri posti e incontrare le altre persone che frequentavano il cabaret. Crociera all'Avana Cuba sul Sole norvegese - recensione #travel #cuba #havana #cruising #cruiseLo spettacolo è stato eseguito fuori, e anche se eravamo lì in estate, le temperature erano ancora relativamente confortevoli. C'era un codice di abbigliamento per uomini e donne. Gli uomini dovevano indossare pantaloni e una camicia con colletto. Non sono ammessi pantaloncini o infradito. Abbiamo voluto scattare fotografie durante lo spettacolo, quindi abbiamo dovuto pagare un costo aggiuntivo di $ 5 per un pass fotografico. Siamo contenti di aver acquistato il pass.

Durante il tragitto, ogni persona ha ricevuto un sigaro in un tubo di vetro. Ci è stato detto che a volte le donne ricevono fiori, ma per questa esibizione, anche le donne hanno ricevuto un sigaro. Fumare era permesso durante lo spettacolo, ma per fortuna, nel nostro gruppo non si fumava. Ci è stato assegnato di sederci a lunghi tavoli molto vicini alla destra, lato anteriore del palco. Erano buoni, posti vicini.

Il prezzo dell'ammissione includeva un bicchiere di champagne, una bottiglia di Coca Cola, una bottiglia di rum Havana Club da condividere con quattro persone, una ciotola di noci e un pezzo di cioccolato. I camerieri non hanno servito questi articoli fino all'inizio dello spettacolo, molto probabilmente perché volevano che acquistassimo bevande mentre aspettavamo. Abbiamo comprato dei daiquiri di fragole congelati e dell'acqua in bottiglia. I daiquiri erano molto buoni e il prezzo era ragionevole.

Il cabaret è durato circa 1 ora e 45 minuti. È stato eseguito ininterrottamente e consisteva in canti, balli costanti, incredibili costumi colorati e persino alcune acrobazie. È stato molto divertente e vivace. Una canzone sembrava fondersi con l'altra e gli artisti spesso uscivano per ballare nelle navate laterali del teatro. Alla fine, a vari patroni è stato chiesto di unirsi alle danze nei corridoi e sul palco. Anche se tutto il canto era interamente in spagnolo, siamo stati in grado di capire la maggior parte di ciò che stava succedendo. Visitare il Tropicana è stata l'occasione per fare un passo indietro nel tempo per vivere un'era di intrattenimento che è scomparsa da tempo. Nel complesso è stata una serata piacevole, e siamo contenti di essere rimasti fuori fino a tardi.

Plaza de la Catedral de la Virgen María de la Concepción Inmaculada

Plaza de la Catedral de la Virgen María de la Concepción Inmaculada

Ci siamo svegliati presto la mattina successiva mentre la nave partiva dal porto dell'Avana. Durante il nostro ultimo giorno in mare, abbiamo avuto del tempo per riflettere sul nostro itinerario di crociera. Abbiamo apprezzato molto il contrasto tra il divertimento contemporaneo di Key West e l'esplorazione storica dell'Avana. Durante il nostro breve soggiorno a L'Avana, abbiamo avuto un'idea della storia, della cultura e della gente di Cuba. Era quello che cercavamo e siamo rimasti molto soddisfatti della nostra esposizione a Cuba. Inoltre ci ha fatto desiderare di vedere di più. Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo e siamo rimasti davvero soddisfatti della nostra esperienza complessiva.

  Barry Kramer e la figlia, Liz, in Revolution Square

Barry Kramer e la figlia, Liz, in Revolution Square

Se ti piace andare in crociera, sei interessato a Cuba o semplicemente visitare luoghi nuovi e unici, allora prendi in considerazione una crociera in una o più città cubane. Mia figlia ed io eravamo curiosi dell'Avana e abbiamo scoperto che ha superato le nostre aspettative. Il mix di storia, cultura e cordialità del popolo cubano ha catturato i nostri cuori. La crociera stessa è stata molto piacevole e abbiamo sicuramente aumentato la nostra consapevolezza e comprensione generale di Cuba. L'uso di una nave da crociera come base di partenza ha reso Cuba facilmente accessibile, confortevole e conveniente. È sicuramente un'opzione di viaggio che potresti prendere in considerazione se desideri soddisfare la tua curiosità di visitare Cuba.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here