Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi I benefici e gli effetti collaterali delle bucce di acido salicilico

I benefici e gli effetti collaterali delle bucce di acido salicilico

0
46

donna che osserva in specchio

Se acquisti qualcosa tramite un link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Come funziona

Le bucce di acido salicilico non sono un nuovo approccio. Le persone hanno usato bucce di acido salicilico per più di 2000 anni nei loro trattamenti per la pelle. L'acido si trova naturalmente nella corteccia di salice e nelle foglie verdi, ma anche i produttori di prodotti per la cura della pelle possono farlo in laboratorio.

L'acido salicilico appartiene alla famiglia degli acidi beta idrossiacido. Ottimo per lo zapping dell'olio sulla pelle, se usato come una buccia, questo tipo di acido è buono per coloro che hanno i brufoli e l'acne.

Benefici

L'acido salicilico ha diverse proprietà benefiche che lo rendono adatto per le applicazioni di peeling. Questi includono:

  • Comedolitico. Questa è una parola di fantasia che significa che l'acido salicilico scollega le cellule morte della pelle e gli oli accumulati che possono causare imperfezioni da acne.
  • Desmolytic. L'acido salicilico ha la capacità di esfoliare le cellule della pelle interrompendo le connessioni intercellulari. Questo è noto come effetto desmolitico.
  • Antinfiammatorio. L'acido salicilico ha un effetto antinfiammatorio sulla pelle a basse concentrazioni. Questo può aiutare nel trattamento dell'acne.

A causa dei suoi effetti benefici, l'acido salicilico viene spesso utilizzato dai dermatologi per trattare problemi della pelle come:

  • acne
  • melasma
  • lentiggini
  • le macchie solari

Effetti collaterali

Ci sono alcune persone che non dovrebbero usare bucce di acido salicilico, tra cui:

  • persone con una storia di allergia ai salicilati, inclusa l'aspirina in alcune persone
  • persone che usano isotretinoina (Accutane)
  • persone con dermatite attiva o irritazione del viso
  • donne incinte

Se una persona ha un'area di cancro della pelle, non dovrebbe applicare una buccia di acido salicilico sulla zona interessata.

Poiché le bucce di acido salicilico sono generalmente bucce più lievi, non hanno troppi effetti collaterali. Possono includere:

  • rossore
  • lieve sensazione di formicolio
  • peeling
  • maggiore sensibilità al sole

A casa contro in ufficio

I produttori di cosmetici possono vendere legalmente solo bucce di acido salicilico che contengono una certa percentuale di acido. Le bucce più forti, come le bucce di acido salicilico al 20 o 30 percento, sono meglio applicate nell'ambulatorio medico.

Questo perché queste bucce devono essere lasciate attive solo per un certo periodo di tempo. Un dermatologo deve anche considerare il tipo di pelle di una persona, il colore e le preoccupazioni per la cura della pelle per determinare quale grado di buccia dell'acido salicilico funzionerà meglio.

Alcuni produttori di prodotti per la cura della pelle possono vendere peeling più forti, ma sono spesso destinati all'applicazione sul corpo e non sulla pelle più delicata del viso.

È meglio parlare con il tuo dermatologo prima di provare qualsiasi buccia di acido salicilico a casa, poiché potresti bruciare involontariamente la pelle. D'altra parte, i lavaggi per l'acne salicilici da banco (OTC) di marchi di fiducia sono perfetti da usare.

Cosa aspettarsi

A volte, le bucce di acido salicilico sono commercializzate come bucce di beta idrossiacido (BHA). Quando acquisti per loro, puoi cercare entrambi i tipi di etichetta. Ancora una volta, parla con il tuo dermatologo prima di applicare eventuali bucce a casa.

Alcune indicazioni generali per l'applicazione di una buccia di acido salicilico includono:

  • Lava la pelle con un detergente delicato.
  • Applicare la buccia di acido salicilico sulla pelle. Alcuni prodotti a buccia vendono uno speciale applicatore a ventaglio per distribuire uniformemente la buccia.
  • Lasciare la buccia per il periodo di tempo raccomandato.
  • Neutralizzare la buccia se diretto.
  • Risciacquare la buccia con acqua calda.
  • Applicare una crema idratante delicata se necessario dopo la buccia.

Le bucce di acido salicilico sono un esempio di un tempo in cui più non è più. Lasciare la buccia per il periodo di tempo raccomandato dal produttore. Altrimenti, potresti avere maggiori probabilità di provare irritazione.

Una buccia in ufficio può essere molto simile a una a casa. Tuttavia, un professionista della cura della pelle può applicare o preparare la pelle con altri prodotti prima della buccia per migliorarne la profondità.

Ti monitoreranno anche durante la buccia per assicurarsi che non si verifichino sintomi avversi.

Prodotti da provare

Se sei pronto a provare una buccia di acido salicilico a casa, ecco alcuni suggerimenti per iniziare:

  • La soluzione peeling ordinaria. Questa buccia a basso costo offre risultati di alto valore. Contiene acido salicilico al 2% combinato con acido alfa idrossiacido al 30%. Acquista online.
  • Paula’s Choice Skin Perfecting 2% BHA Salicylic Acid Exfoliant. Questo prodotto è un esfoliante per lasciare il viso pensato per applicazioni a giorni alterni o tutti i giorni per pelli molto grasse. Trovalo online.

In che cosa differisce dagli altri peeling chimici?

I medici di solito classificano i peeling chimici in tre categorie. Questi includono:

  • Superficiale. Queste bucce colpiscono solo gli strati esterni della pelle. Possono trattare condizioni come acne, melasma e iperpigmentazione. Esempi includono glicolico, lattico o basse concentrazioni di bucce di acido tricloroacetico.
  • Medio. Queste bucce penetrano più in profondità nel derma. I medici trattano condizioni come i disturbi della pigmentazione, comprese le macchie solari e le rughe con bucce di media profondità. Una percentuale più elevata di buccia di acido tricloroacetico (cioè dal 35 al 50 percento) è di solito una buccia di media profondità.
  • In profondità. Queste bucce possono penetrare in profondità nel derma, nel mezzo del derma reticolare. Sono disponibili solo presso uno studio medico e possono trattare problemi di pelle come cicatrici profonde, rughe profonde e gravi danni al sole. Gli esempi includono una buccia di Baker-Gordon, un fenolo o un'alta percentuale di acido tricloroacetico.

La profondità di una buccia di acido salicilico dipende dalla percentuale di acido applicata dal professionista della cura della pelle, nonché dal numero di strati o passaggi effettuati con la soluzione e la preparazione della pelle. Le bucce di acido salicilico OTC sono superficiali.

È importante notare che questi prodotti OTC non sono regolati dalla FDA e potrebbero causare ustioni o cicatrici. È sempre meglio discutere con il proprio dermatologo di usare eventuali peeling casalinghi.

Un dermatologo può anche applicare una buccia più forte che ha un effetto di media profondità.

Quando vedere un dermatologo

Ci sono molti prodotti là fuori – inclusi quelli di acido salicilico – che possono aiutare a schiarire la pelle o ridurre l'incidenza dei problemi di cura della pelle.

Alcuni segni che dovresti vedere un professionista includono se non sei stato in grado di raggiungere i tuoi obiettivi di cura della pelle con prodotti a casa o se la tua pelle sembra molto sensibile a molti prodotti.

Se non sei sicuro di dove iniziare, un dermatologo può suggerire un regime di cura della pelle basato sulla tua salute individuale della pelle.

Andare da un dermatologo non significa che andrai via con solo un elenco di prodotti costosi o da prescrizione. Se spieghi il budget e gli obiettivi, dovrebbero essere in grado di consigliare prodotti efficaci.

La linea di fondo

Le bucce di acido salicilico possono essere un ottimo trattamento se hai problemi di cura della pelle come l'acne o l'iperpigmentazione. Dovresti eseguire peeling chimici solo sotto la guida di un dermatologo certificato.

Se in precedenza hai avuto problemi con la sensibilità della pelle, parla con il tuo dermatologo prima di utilizzare prodotti a base di acido salicilico. Possono assicurarsi che i prodotti siano sicuri per il tuo tipo di pelle.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here