Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi È meglio andare a correre al mattino?

È meglio andare a correre al mattino?

0
31

persona che corre attraverso un ponte

Cose da considerare

Molte persone amano iniziare la giornata con una corsa mattutina per una serie di motivi. Per esempio:

  • Il clima è spesso più fresco al mattino, quindi più comodo per la corsa.
  • Correre alla luce del giorno può sembrare più sicuro che correre dopo il buio.
  • Un allenamento mattutino può fornire una sferzata di energia per aiutare a iniziare la giornata.

D'altra parte, correre al mattino non è sempre allettante. Molte persone preferiscono correre la sera per uno o più dei seguenti motivi:

  • Le articolazioni possono essere rigide e i muscoli possono non essere flessibili quando si alza dal letto.

  • Un intenso allenamento mattutino può causare affaticamento a mezzogiorno.
  • Correre di sera può favorire il relax dopo una giornata stressante.

Ci sono anche motivi basati sulla ricerca per correre – o non correre – al mattino, incluso il suo effetto su:

  • dormire
  • prestazione
  • ritmo circadiano
  • controllo del peso

Incuriosito? Ecco cosa devi sapere.

Potrebbe migliorare la qualità del tuo sonno

Un motivo per correre al mattino è che può portare a un sonno notturno migliore.

Secondo a Studio 2014 delle persone che si allenano alle 7:00, alle 13:00 e alle 19:00, coloro che sono coinvolti nell'esercizio aerobico alle 7:00 hanno trascorso più tempo nel sonno profondo durante la notte.

UN Studio 2012 di 51 adolescenti con un'età media di 18,3 anni hanno anche riferito un miglioramento del sonno e del funzionamento psicologico in coloro che hanno funzionato ogni mattina nei giorni feriali per 3 settimane consecutive.

Potrebbe influire sulle prestazioni complessive

Se corri principalmente come mezzo di esercizio di base, probabilmente non importa a che ora del giorno corri, purché tu abbia un programma coerente.

In effetti, a Recensione 2012 pubblicato sul Journal of Strength & Conditioning Research indica che la regolarità dell'allenamento al mattino o alla sera ha un impatto maggiore sulle prestazioni rispetto all'ora del giorno selezionata.

Ma se ti stai allenando per le prestazioni, a Studio del 2009 dei ciclisti ha dimostrato che gli allenamenti delle 6 del mattino non hanno portato a prestazioni così elevate come le 18 del pomeriggio allenamenti. Sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere appieno questi risultati.

Potrebbe influenzare indirettamente il tuo ritmo circadiano

Secondo a Studio 2016 pubblicato sul Journal of Human Kinetics, gli atleti hanno la tendenza a scegliere gli sport con tempi di allenamento che corrispondono al loro ritmo circadiano.

In altre parole, se sei una persona mattiniera, hai maggiori probabilità di selezionare uno sport che di solito si allena al mattino.

Ciò, a sua volta, influirà sulla scelta di programmare l'allenamento per uno sport come la corsa che non ha necessariamente un tempo di allenamento tradizionale.

Non migliorerà necessariamente la gestione del peso

Quando ti svegli al mattino a stomaco vuoto, il tuo corpo fa affidamento sul grasso come fonte primaria di cibo. Quindi, se corri la mattina prima di fare colazione, brucerai grasso.

Tuttavia, Studio 2014 pubblicato sul Journal of International Society of Sports Nutrition concluse che c'era no differenza nella perdita di grasso tra coloro che si sono esercitati dopo il cibo e quelli che si sono esercitati a digiuno.

Come stare al sicuro mentre si corre

Se stai correndo prima che sorga il sole o dopo che il sole tramonta, potresti prendere in considerazione le seguenti precauzioni di sicurezza:

  • Scegli un'area ben illuminata per la tua corsa.
  • Indossare scarpe o indumenti riflettenti.
  • Non indossare gioielli o trasportare denaro, ma portare un documento di identità.
  • Fai sapere a qualcuno dove stai per correre, oltre al tempo che prevedi di tornare.
  • Valuta di correre con un amico, un familiare o un altro gruppo in esecuzione.
  • Evitare di indossare gli auricolari in modo da poter rimanere vigili e sintonizzati sull'ambiente circostante. Se indossi gli auricolari, mantieni il volume basso.
  • Guarda sempre in entrambi i modi prima di attraversare la strada e obbedisci a tutti i segnali stradali.

La linea di fondo

Sia che tu vada a correre la mattina, il pomeriggio, la sera – o addirittura affatto – alla fine si riduce alle preferenze personali.

La scelta del momento più adatto alle esigenze individuali è la chiave per stabilire e mantenere un programma coerente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here