Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi È dannoso mangiare sporcizia e perché alcune persone lo fanno?

È dannoso mangiare sporcizia e perché alcune persone lo fanno?

0
121

La geofagia, la pratica di mangiare la terra, è esistita in tutto il mondo nel corso della storia. Le persone che hanno la pica, un disturbo alimentare in cui bramano e mangiano cibi non alimentari, spesso consumano lo sporco.

Alcune persone anemiche mangiano anche terra, così come alcune donne incinte in tutto il mondo. In effetti, molte donne incinte spesso bramano lo sporco, probabilmente a causa della potenziale protezione che lo sporco può fornire contro alcune tossine e parassiti, secondo la ricerca.

Sebbene molte persone colleghino la geofagia a una serie di benefici per la salute, è anche associata a una serie di problemi di salute. Mangiare sporco, specialmente per un lungo periodo di tempo, può aumentare il rischio di una serie di problemi, tra cui:

  • parassiti
  • avvelenamento da metalli pesanti
  • iperkaliemia
  • problemi gastrointestinali

Qui, spiegheremo in dettaglio la geophagia, coprendo le possibili ragioni che stanno dietro e offrendo suggerimenti su come smettere di mangiare la sporcizia.

Il perché

La voglia di sporcizia può svilupparsi per diversi motivi.

Pica

Se hai la pica, un disturbo alimentare in cui brami una varietà di prodotti non alimentari, potresti avere la voglia di mangiare lo sporco. Altre voglie di pica comuni includono:

  • ciottoli
  • argilla
  • cenere
  • stoffa
  • carta
  • gesso
  • capelli

La pagofagia, il persistente consumo di ghiaccio o il desiderio di ghiaccio, possono anche essere un segno di pica. La pica di solito non viene diagnosticata nei bambini, poiché molti bambini mangiano la terra quando sono piccoli e si fermano da soli.

La pica può coesistere con condizioni come la tricotillomania o la schizofrenia, ma non comporta sempre una diagnosi di salute mentale separata.

Anche se la pica non è completamente compresa, ricerca suggerisce che potrebbe svilupparsi come risposta alle carenze nutrizionali.

In alcuni casi, le voglie di pica possono scomparire quando si consumano abbastanza ferro o altri nutrienti mancanti. Se ottenere i nutrienti necessari non aiuta, la terapia può aiutare ad affrontare la pica e le preoccupazioni di fondo.

geophagia

Mangiare la sporcizia come parte di una pratica culturale o perché anche altre persone nella tua famiglia o comunità mangiano la sporcizia, differisce dalla pica. In questo caso, c'è una chiara ragione per mangiare lo sporco.

Ad esempio, alcuni credono che mangiare sporcizia o argilla possa:

  • aiuta a migliorare i problemi di stomaco
  • ammorbidisce la pelle o altera il tono della pelle
  • offrire benefici protettivi durante la gravidanza
  • prevenire o curare le malattie assorbendo le tossine

Storia

Ippocrate fu il primo a descrivere la geophagia. Altri primi testi medici menzionano anche la pratica di mangiare la terra per aiutare i disturbi di stomaco e i crampi mestruali.

I testi medici europei del XVI e XVII secolo menzionano la geofagia che sembrava verificarsi con la clorosi, o "malattia verde", un tipo di anemia. Nel corso della storia, la geofagia è stata riscontrata più nelle donne in gravidanza o in periodi di carestia.

Presentazione attuale

La geofagia si verifica ancora in tutto il mondo, anche se accade più spesso nelle regioni tropicali. Potrebbe essere correlato a malattie di origine alimentare, che è comune in questi climi.

L'argilla può aiutare ad assorbire le tossine, quindi molti sostengono il consumo della terra come un modo per alleviare i problemi di stomaco, come l'intossicazione alimentare.

Sebbene la geofagia non possa iniziare come una preoccupazione per la salute mentale, col passare del tempo, mangiare la sporcizia potrebbe assomigliare a una dipendenza. Alcune persone riferiscono di avere difficoltà a smettere, anche dopo aver iniziato a soffrire di problemi di salute associati al consumo di terra.

Alcuni possono anche spendere soldi e percorrere distanze significative per trovare la terra o l'argilla preferita. Non essere in grado di trovare o permettersi un tipo specifico di terreno o argilla può anche causare angoscia.

I pericoli

Mangiare sporco non può sempre causare danni, ma potrebbe contribuire a una serie di problemi di salute. Più sporco mangi, più è probabile che tu abbia effetti collaterali e malattie negative.

Anemia

La voglia di sporcizia potrebbe indicare anemia, ma mangiare sporcizia non migliorerà necessariamente i tuoi sintomi. È importante parlare con un medico e controllare il sangue in modo da poter ottenere i giusti integratori alimentari.

Alcune ricerche suggeriscono anche che la geofagia può interferire con la capacità di digerire i nutrienti necessari, poiché l'argilla nello stomaco può legarsi a ferro, zinco e altri nutrienti. In altre parole, mangiare la sporcizia potrebbe aumentare il rischio di anemia.

Parassiti, batteri e metalli pesanti

Mangiare sporco può esporre a parassiti, batteri e metalli pesanti tossici. La sporcizia che contiene molto potassio potrebbe portare ad alti livelli di potassio nel sangue, aumentando il rischio di aritmia cardiaca o arresto cardiaco.

Stipsi

La costipazione è un effetto collaterale comune del consumo di suolo. È anche possibile un'ostruzione o perforazione intestinale, sebbene questi effetti collaterali siano in qualche modo meno comuni.

Complicanze della gravidanza

Molte donne incinte bramano lo sporco o l'argilla. Gli esperti non hanno ancora scoperto un chiaro motivo per cui questo accade.

Una teoria collega le voglie di pica alle carenze di ferro. Un'altra teoria suggerisce che queste voglie si sviluppano come una risposta adattativa al modo in cui il sistema immunitario cambia durante la gravidanza.

I cambiamenti nella funzione del sistema immunitario potrebbero aumentare leggermente il rischio di essere colpiti da tossine e malattie di origine alimentare, come la listeria. Ma numerosi studi sugli animali hanno suggerito che il consumo di argilla offre protezione contro una serie di tossine.

Qualunque sia la causa delle voglie di sporcizia durante la gravidanza, mangiare la sporcizia può creare rischi per la salute non solo per te, ma anche per il feto in via di sviluppo.

Anche se lo sporco che mangi è privo di tossine ed è stato cotto o preparato in modo sicuro, può comunque legarsi nello stomaco ai nutrienti che ottieni da altre fonti, impedendo al tuo corpo di assorbirli correttamente. Questo può mettere a rischio la tua salute.

Ci sono dei benefici?

Esistono pochissime ricerche a sostegno dei benefici del consumo di sporcizia per l'uomo.

  • Una revisione del 2011 della geofagia su 482 persone e 297 animali ha trovato prove che suggeriscono il motivo principale per cui le persone mangiano lo sporco è la possibile protezione che il suolo potrebbe offrire contro le tossine. Ma sono necessarie ulteriori ricerche per supportare questa teoria.
  • Gli animali spesso mangiano sporco o argilla quando hanno diarrea, mal di stomaco o mangiano frutti velenosi. Il subsalicilato di bismuto (Kaopectate), un farmaco che cura la diarrea, ha una composizione minerale simile a caolinoo il tipo di argilla che alcune persone mangiano per lo stesso scopo. Quindi mangiare il suolo potrebbe potenzialmente alleviare la diarrea. Può anche causare stitichezza e altre preoccupazioni se lo sporco che mangi contiene batteri o parassiti.
  • Molte donne incinte in tutto il mondo mangiano lo sporco per alleviare i sintomi della nausea mattutina, secondo Ricerca 2003. Un certo numero di culture supporta questa pratica come rimedio popolare, ma questi benefici sono in gran parte aneddotici e non sono stati dimostrati in modo conclusivo.
  • Non esistono ancora prove scientifiche a sostegno di altri benefici aneddotici del consumo di sporcizia, come una carnagione più chiara o una pelle più liscia.

Gli esperti hanno notato molti rischi associati al consumo di sporcizia, quindi in generale, i rischi di mangiare sporcizia possono essere più significativi di qualsiasi potenziale beneficio, soprattutto in caso di gravidanza.

Se sei preoccupato per carenza nutrizionale, diarrea, nausea mattutina o altri problemi di salute, è una buona idea parlare con il tuo medico.

Come smettere

Se vuoi smettere di mangiare la sporcizia o se le tue voglie ti disturbano e causano angoscia, questi suggerimenti possono essere utili:

  • Parla con un amico o un familiare di fiducia. Se dici a qualcuno di cui ti fidi delle tue voglie, potrebbe essere in grado di offrire supporto e aiutarti a distrarti se hai difficoltà a evitare lo sporco da solo.
  • Masticare o mangiare cibi simili per colore e consistenza. Biscotti, cereali o cracker macinati finemente potrebbero aiutare ad alleviare le tue voglie. La gomma da masticare o succhiare caramelle dure può anche aiutare con voglie di pica.
  • Parla con un terapista. Se non sei sicuro del motivo per cui brami la sporcizia, un terapista può aiutarti ad affrontare le voglie ed esplorare comportamenti che possono aiutarti a evitare di mangiare sporcizia.
  • Vedi il tuo medico. Potresti voler mangiare lo sporco perché non stai ricevendo i giusti nutrienti. In caso di carenze nutrizionali, il medico può aiutarti a correggere questi squilibri. Se ne hai abbastanza delle vitamine di cui hai bisogno, le voglie potrebbero andare via.
  • Usa rinforzo positivo. Un sistema di ricompense per non mangiare la sporcizia può anche aiutare alcune persone a gestire le voglie di pica. Essere premiati per aver scelto un alimento può aiutare a ridurre il desiderio di mangiare la terra.

Quando vedere un dottore

Lo stigma nel mangiare la sporcizia può costituire una barriera quando si cerca un trattamento medico.

Potresti preoccuparti di come menzionare l'argomento al tuo medico. Ma se hai mangiato terra e hai dubbi sull'esposizione a tossine, parassiti o metalli pesanti, è meglio discuterne con un professionista. Senza trattamento, questi problemi potrebbero diventare seri.

Se hai sintomi di salute nuovi o relativi e hai mangiato terra, potresti voler parlare con il tuo medico. I segni a cui prestare attenzione includono:

  • movimenti intestinali dolorosi o sanguinanti
  • stipsi
  • diarrea
  • nausea e vomito inspiegabili
  • mancanza di respiro
  • senso di oppressione al petto
  • stanchezza, tremore o debolezza
  • senso generale di malessere

È possibile ottenere il tetano dal mangiare la sporcizia. Il tetano può essere pericoloso per la vita, quindi consulta immediatamente un medico se riscontri:

  • crampi alla mascella
  • tensione muscolare, rigidità e spasmi, in particolare nello stomaco
  • mal di testa
  • febbre
  • aumento della sudorazione

Le voglie di sporcizia non indicano necessariamente un problema di salute mentale, ma la terapia è sempre un luogo sicuro in cui parlare delle voglie e di come potresti affrontarle.

La terapia può anche aiutarti a lavorare attraverso comportamenti di dipendenza, quindi se trovi difficile smettere di mangiare la sporcizia o pensi spesso a mangiare la sporcizia, un terapista può offrire supporto e aiutarti a imparare a far fronte a questi pensieri.

La linea di fondo

Le voglie di sporcizia non sono anormali, quindi cerca di non preoccuparti se le provi. Le persone mangiano sporco per una serie di motivi, sia come pratica culturale, per alleviare i problemi di stomaco o assorbire le tossine.

È importante considerare i possibili rischi associati al consumo di sporcizia. Altri rimedi possono aiutare ad alleviare l'angoscia in modo sicuro senza il rischio di:

  • aumento dei problemi intestinali
  • parassiti
  • infezione

Se le tue voglie riguardano carenze nutrizionali, il tuo medico può prescrivere integratori per correggere questi squilibri. Se si desidera smettere di mangiare la sporcizia, un operatore sanitario o un terapista possono offrire supporto e assistenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here