Domanda del lettore: investire e tornare in Tailandia

0
98

Cari lettori,

Voglio ritirare i miei risparmi dalla banca nei Paesi Bassi. Il tasso di interesse è così basso che non ha più senso. Ora voglio investirlo in Tailandia. Cosa c'è di saggio in merito al ritorno? Acquistare e affittare un condominio? Azioni? Conto di risparmio in banca tailandese? Trading di valuta? Qualcos'altro? Si tratta di circa € 150.000.

Chi ha suggerimenti?

saluti,

Jan-Jaap


  1. Ruud dice fuori

    Un buon consiglio non sembra portarlo in Tailandia.
    Esiste un rischio valutario ed è meglio ottenere lo 0% di interesse piuttosto che subire perdite di cambio.
    Per inciso, in Thailandia viene detratta un'imposta del 15% sugli interessi dai risparmi, dallo scorso anno anche sul conto di pagamento.
    Sembra che il governo tailandese stia cercando soldi.

    Probabilmente ci sono banche fuori dai Paesi Bassi in Europa che rientrano nel sistema di garanzia e pagano gli interessi.

    VA: F [1.9.22_1171]