Cosa fare a Praga in 2 giorni

0
88

Praga è un posto bellissimo anche se troppo turistico. Questo rende un po 'più difficile vedere in tempi ristretti come ho fatto durante la mia ultima visita. Ecco alcuni suggerimenti su come utilizzare al meglio il tuo tempo durante una visita di 2 giorni.

Sommario: (Nascondere)

Giorno 1

Ci sono alcuni posti standard che includeranno la maggior parte delle visite a Praga e puoi affrontarli tutti nel primo giorno. Includono il centro storico, il castello e il Ponte sul fiume Charles. Puoi coprirli da solo o provare un tour privato di Praga. Ha funzionato bene per noi che abbiamo fatto un tour per questo primo giorno.

Piazza Venceslao

Piazza Venceslao

Piazza Venceslao è una lunga piazza di Praga che ospitò alcune delle grandi proteste negli ultimi giorni del comunismo. All'estremità in salita della piazza c'è una statua del re Venceslao montata su un cavallo che è un popolare punto di incontro per i locali. "Ti incontrerò sotto il cavallo". Appena oltre la statua si trova il Museo nazionale ceco.

Statua di Jan Hus

Piazza della Città Vecchia

La piazza della città vecchia presenta una statua per il riformatore Jan Hus che tentò di riformare la chiesa cattolica un secolo prima che Martin Lutero iniziasse a inchiodare pezzi di carta alle porte. La sua riforma ebbe meno successo poiché fu bruciato sul rogo in questa piazza nel 1415. Gli scritti di Hus influenzarono i successivi riformatori. Questa statua per lui fu eretta 500 anni dopo la sua morte nel 1915.

A dicembre Praga tiene un mercatino di Natale in piazza. La piazza si riempie di carolers, bancarelle di artigianato e cibo. Dovrai approfittare dello svařák (vino speziato caldo) poiché Praga diventa piuttosto fredda. Dopo aver visitato Praga a dicembre, metto in dubbio la saggezza di organizzare un evento all'aperto in quel periodo dell'anno.

La piazza sarà occupata, tranne per la mattina presto.

Orologio astronomico e il vecchio municipio di Praga

Orologio astronomico e vecchio municipio

Al municipio, appena fuori dalla piazza principale, troverai il famoso Orologio astronomico di Praga. È un orologio bellissimo e ben documentato che vale la pena dare un'occhiata.

È inoltre possibile ottenere l'accesso alla torre del Municipio della Città Vecchia per 250 CZK per ottenere una splendida vista sulla piazza principale di Praga. La torre è aperta dalle 9 alle 22, tranne il lunedì quando apre alle 11.

Inoltre, cerca le 27 croci sul marciapiede di fronte al Municipio della Città Vecchia. Questi commemorati martiri protestanti decapitarono lì dopo la battaglia di White Mountain nel 1620 nelle prime fasi della guerra dei trent'anni.

Charles River Bridge

Charles River Bridge

Il ponte ha una lunghezza di 30 statue tra cui statue della crocifissione e dei santi. Alle due estremità del ponte sono le torri che sono state costruite per la difesa del ponte ma ora sono più utili per Instagram.

A metà giornata, il ponte è una massa di turisti e venditori con un violinista occasionale o un suonatore di organo aggiunto all'assortimento. Ma se ti alzi per prima cosa al mattino, puoi sperimentare il ponte vuoto o almeno quasi vuoto.

Muro della Pace di Lennon

Muro della Pace di Lennon

Ho l'impressione che molti dei locali siano ora imbarazzati dal Muro della Pace di Lennon. Questo è un muro coperto di graffiti che è stato originariamente dipinto ai tempi del comunismo in occasione della morte di John Lennon. Il muro è stato dipinto più volte ma è sempre ricreato da artisti di strada locali, quindi non sarà mai più lo stesso due volte.

Castello di Praga

Castello di Praga

Il castello di Praga è il terzo luogo fortemente turistico a Praga. È il castello più grande d'Europa ed è ancora un centro per le funzioni del governo. Sono disponibili visite guidate al castello in ceco, inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo e russo. I tour durano circa un'ora e si consiglia la prenotazione. Il costo è di 150 CZK. Oppure puoi ottenere un'audioguida per 350 CZK per una durata di 3 ore.

Per entrare è richiesto un biglietto d'ingresso: Cattedrale di San Vito, Antico Palazzo Reale, Basilica di San Giorgio, Vicolo d'oro e Torre delle Polveri-Mihulka.

Castello di Praga

Uno degli eventi che hanno iniziato la guerra di 30 anni risale al Castello di Praga, un evento noto come la seconda defenestrazione di Praga. I protestanti hanno preso due dei Lord Reggenti cattolici e un segretario e li hanno gettati da una finestra del terzo piano del castello. Sorprendentemente, tutti sono sopravvissuti. Sorprendentemente, questa era la seconda volta che le persone venivano gettate fuori dalle finestre del castello da una folla arrabbiata.

Finestra di Alfons Mucha

Cattedrale dei Santi Vito, Venceslao e Adalberto

Uno dei miei siti preferiti all'interno del castello è la Cattedrale di San Vito e all'interno della cattedrale le vetrate di Alfons Mucha direi di essere la più bella. Queste finestre sono state create per la cattedrale negli anni '30, quindi sono in stile Art Nouveau che è facile da distinguere dal resto delle finestre gotiche con i suoi personaggi forti ed espressivi.

Personalmente, salterei l'audioguida della cattedrale che entra in modo molto più minutia di quanto piaccia anche a questo appassionato di storia.

Golden Lane

Golden Lane

C'è un piccolo vicolo di negozi e vecchie residenze di guardie del palazzo a un'estremità del castello che si chiude prima del resto del castello, quindi controlla gli orari prima di venire. Visita nella prima o nell'ultima ora in cui è aperto per le più piccole folle. All'interno della Golden Lane ci sono anche un piccolo museo di armature e un piccolo museo di tortura.

Se hai tempo

Se inizi la mattina presto potresti anche avere il tempo di visitare il Monastero di Strahov e la Torre di avvistamento di Petřín dall'elenco prima di scendere dal castello.

Giorno 2

Il secondo giorno prevede di fare alcune scelte. Di seguito è riportato un elenco di cose che prenderei in considerazione di aggiungere al tuo secondo giorno. Probabilmente non avrai tempo per tutti questi, dato che prenderei in considerazione l'idea di passare un po 'di tempo semplicemente seduto in una birreria all'aperto. I miei preferiti di questo elenco sono il castello di Vysehrad, il Museo del comunismo e il capo di Franz Kafka.

Chiesa del castello di Vysehrad

Castello di Vysehrad

Praga ha due castelli, ma la maggior parte dei turisti non arriva a Vysehrad, che è un po 'più lontano dalla piazza della città, ma è comunque raggiungibile con i mezzi pubblici.

Vysehrad è un'antica fortezza stellare e al suo interno troverete numerose chiese, statue e almeno un birrificio. Ha una splendida vista della zona dalle sue mura ma è anche solo una bella area simile a un parco al di fuori del vivace centro della città.

Il birrificio sembrava avere principalmente una clientela locale e il giorno in cui eravamo lì il servizio era al massimo indifferente.

Case danzanti

Questi famosi edifici sono stati progettati dall'architetto americano Frank Gehry … come se fossero stati progettati da chiunque altro. Dovrebbero essere modellati sui ballerini Fred Astaire e Ginger Rogers. C'è un bar sul tetto se si desidera sedersi e godersi la città da lì.

Memoriale per il terrore di Heydrich

La chiesa dei santi Cirillo e Metodio fu il luogo di un assedio nel 1942 quando 800 truppe delle SS SS assaltarono il seminterrato dove i 2 assassini di Reinhardt Heydrich si nascosero per 8 ore prima di essere uccisi. Heydrich fu il più alto ufficiale nazista ad essere assassinato nella seconda guerra mondiale.


Testa della statua di Franz Kafka

Una delle più strane sculture cinetiche (in movimento) che abbia mai visto è l'incantevole Testa di Franz Kafka. Questa scultura metallica ha tagliato un normale busto dell'autore e ha creato una creazione fluida che potrebbe effettivamente rappresentare lo strano modo in cui il suo cervello ha funzionato.

Musei

Museo del comunismo

Museo del comunismo

Quando ho portato un gruppo di ascoltatori di viaggiatori amatoriali a Praga nel 2018, ho fortemente raccomandato il Museo del comunismo a Praga. Ora è ancora più grande ed esteso di quanto non fosse quando l'ho visitato per la prima volta e si è trasferito vicino alla Torre delle Polveri.

Il museo mostra la serie di eventi che hanno portato all'abolizione del comunismo nell'Europa centrale e orientale. Ma forse ancora più interessante, mostra anche come la vita di tutti i giorni era sotto il comunismo: che tipo di sport praticavano e che tipo di prodotti acquistavano.

Museo ebraico - Vecchio cimitero ebraico

Museo ebraico

Gli edifici di Praga furono risparmiati dalla distruzione durante la seconda guerra mondiale, ma la comunità ebraica fu decimata dall'occupazione tedesca. Il Museo ebraico si sviluppa su 4 antiche sinagoghe ebraiche e un vecchio cimitero ebraico.

Una delle sinagoghe è un memoriale con i nomi di tutti gli ebrei di Praga uccisi dai nazisti mentre gli altri sono più mostre museali o santuari conservati.

Il vecchio cimitero con le sue lapidi anguste e storte è probabilmente la parte più fotografata di questo museo.

Puoi acquistare un biglietto singolo per esplorare tutte e 4 le parti del museo per 175 CZK.

Museo Mucha

Se sei un fan del lavoro di Alfons Mucha e degli altri artisti in stile Art Nouveau, ti consiglio di visitare il Museo Mucha che ha una collezione permanente delle sue opere.

Biblioteca del monastero di Strahov

Monastero di Strahov

Il monastero Strahov vicino al castello di Praga è noto per la sua bellissima biblioteca. Non è consentito entrare nelle sale della biblioteca senza fare un tour, ma è possibile scattare foto dalle porte se si paga un costo aggiuntivo di 50 CZK per la fotografia in aggiunta al biglietto d'ingresso di 100 CZK.

Ci sono anche due birrifici diversi per i motivi del monastero. Uno è proprio di fronte alla biblioteca e l'altro è dietro.

vista dalla torre panoramica di Petřín

Torre panoramica di Petřín

Dal monastero di Strahov, è facilmente raggiungibile a piedi la Torre di avvistamento di Petřín, che è un sesto delle dimensioni della Torre Eiffel e modellata su di essa. L'ingresso è di 150 corone. ($ 7). Abbiamo optato per pagare $ 3 extra per prendere l'ascensore invece di salire i 299 gradini verso l'alto. I panorami erano davvero meravigliosi su tutta Praga, incluso il castello e il Ponte sul fiume Charles.

Biblioteca Klementinum

Praga ha due bellissime biblioteche. La seconda è la Biblioteca Klementinum che fu aperta come biblioteca dei Gesuiti nel 1722. Sono disponibili visite guidate. Si trova vicino al bordo orientale del Ponte Carlo.

Dove fare acquisti

Blue Praha

Per oggetti come il cristallo fabbricati nella Repubblica Ceca invece che fabbricati dagli indigeni cinesi, le nostre guide turistiche locali hanno raccomandato Blue Praha, appena fuori dalla piazza principale della città.

Mercato all'aperto vicino al Palladio

Fuori dal centro commerciale Palladium c'è un mercato all'aperto come un mercatino di Natale ma non stagionale. C'è anche un mercato degli agricoltori attraverso i binari del tram durante il fine settimana.

Dove alloggiare

Hotel Maximilian

L'Hotel Maximillian è un bellissimo hotel situato in posizione centrale. Dispone di camere incantevoli, ottimi spazi pubblici nella hall e una meravigliosa sala per la colazione e la colazione.

Dove mangiare

Lokal

Vicino all'Hotel Maximillian si trova il grande bar e ristorante Lokal. Abbiamo mangiato lì con il gruppo dei viaggiatori dilettanti. Abbiamo ordinato un assortimento di antipasti e piatti principali, tra cui formaggio fritto, aringhe affumicate, bistecca alla tartara tritata su pane, salsicce e altro ancora. Per i piatti principali, c'era il gulasch con gnocchi, insalata di patate, cotoletta e grandi quantità di birra.

Il server della birra è stato molto veloce, non appena hai finito il tuo bicchiere lo ha spazzato via e ne ha messo uno nuovo. Tuttavia, non fornirebbe in nessun caso un servizio di non birra. Mia moglie Joan ha cercato di prendere un bicchiere d'acqua, e ha dato una spiegazione molto lunga (in un inglese eccellente) che si riduce a "Sono il ragazzo della birra". Per i non bevitori di birra, loro, come molti ristoranti cechi, servono una "limonata" aromatizzata in casa o puoi ottenere il brandy di prugne (slivovice).

Ruota Rossa

Cucina tradizionale ceca tra cui svickova (manzo con gnocchi) ma anche belle insalate.

Angelato

Angelato

Prova Angelato tra Piazza Venceslao e la piazza principale della città per quello che mi è stato consigliato come il miglior gelato della città.

Cibo tradizionale

Per alcuni dei migliori piatti tradizionali, le nostre guide hanno raccomandato i ristoranti: Mincovna, Cafe Imperial e "Next Door". Questi sono bellissimi ristoranti ma sono anche famosi, quindi è altamente consigliata la prenotazione

Cosa fare a Praga in 2 giorni #prague #czechia # repubblica ceca #travel #trip #vacation #tips #itinerary # cose da fare #praha #castle #library #pictures # what-to-do-in # 2 giorni #ristoranti # charles-bridge # da vedere