Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cosa devi sapere se senti l'odore del gas fognario

Cosa devi sapere se senti l'odore del gas fognario

0
61

Il gas fognario è un sottoprodotto della scomposizione dei rifiuti umani naturali. Comprende una miscela di gas, tra cui acido solfidrico, ammoniaca e altro.

Il solfuro di idrogeno nel gas di fognatura è ciò che gli dà il suo caratteristico odore di uovo marcio.

Il gas fognario non è necessariamente tossico a bassi livelli. Tuttavia, l'esposizione cronica o livelli più elevati di esposizione possono causare sintomi di avvelenamento da gas fognario.

In questo articolo, esamineremo le cause delle perdite di gas fognario nella tua casa, nonché i sintomi, la diagnosi e il trattamento dell'esposizione tossica ai gas fognari.

Cause di odore di gas fognario in casa

I moderni sistemi idraulici hanno messo in atto misure per proteggere le case dalle perdite di gas fognario. Esistono una serie di possibili cause per l'odore di gas fognario in casa, la maggior parte delle quali sono il risultato di guasti idraulici.

perdite

In caso di perdite nel sistema idraulico dovute a tubi o prese d'aria posizionati in modo errato, si potrebbe essere esposti al gas di fognatura.

Il gas fognario può anche fuoriuscire in casa quando le prese idrauliche sono installate troppo vicino a una finestra o alla presa d'aria.

In alcuni casi, le perdite dai vicini sistemi settici possono entrare nella tua casa attraverso crepe nelle fondamenta.

Tubi incrinati

I tubi del sistema fognario sono rinforzati per proteggere l'interno della casa dall'esposizione ai sottoprodotti dei rifiuti umani. Se i tubi sono degradati, incrinati o rotti, il gas fognario può fuoriuscire attraverso di essi e nella tua casa.

Prese d'aria bloccate

Le prese d'aria sono responsabili della diffusione di gas tossici lontano da casa. Se le prese d'aria sono bloccate, come sporcizia, detriti o altri oggetti, potrebbero non essere in grado di sfiatare correttamente la tua casa. Ciò può causare l'accumulo di gas di fognatura nei tubi e la perdita in casa.

Scarichi intasati

Come le prese d'aria, gli scarichi sono responsabili del trasporto di rifiuti tossici attraverso il sistema settico. Se i tuoi scarichi sono ostruiti da elementi che non avrebbero dovuto essere versati o svuotati, può causare un backup delle acque reflue.

Se questo backup non viene trattato, l'intasamento può continuare a decomporsi e perdere gas fognario nella tua casa.

Impianto idraulico a secco

Il movimento dell'acqua attraverso i sistemi fognari aiuta a fornire una barriera contro i gas potenzialmente dannosi.

Quando i sistemi idraulici, come servizi igienici e scarichi, non vengono utilizzati, possono asciugarsi e perdere la barriera dell'acqua. Ciò può far asciugare l'area, il che consente alle fognature di fuoriuscire nella casa.

WC allentati

I bagni sono una parte importante del sistema fognario di casa tua. Per proteggersi da una fuoriuscita di gas dai tubi, i servizi igienici devono essere sempre saldamente montati sulle linee di fognatura.

Una toilette allentata può causare uno spazio nei tubi e portare a una perdita di gas fognario in casa.

Il gas fognario in casa è pericoloso?

Il gas fognario è una complessa miscela di vari gas e composti, alcuni dei quali sono tossici per l'uomo.

I componenti principali del gas di fognatura includono:

  • idrogeno solforato
  • metano
  • ammoniaca
  • diossido di carbonio

Sebbene il gas di fognatura non sia pericoloso in piccole quantità, questi composti contribuiscono alla tossicità del gas di fogna ad alti livelli.

Il solfuro di idrogeno è il gas primario nel gas di fognatura. Secondo ricerca, l'idrogeno solforato ha dimostrato di essere tossico per i sistemi di ossigeno del corpo. In quantità elevate può causare sintomi avversi, danni agli organi o persino la morte.

L'ammoniaca è un composto noto che viene spesso utilizzato nella pulizia di prodotti chimici, come Windex. Ha un odore distintivo.

L'esposizione all'ammoniaca può causare irritazione agli occhi, al naso e alla gola. A livelli più alti, l'ammoniaca è tossica per l'uomo. Può causare danni agli organi o morte.

Il metano e l'anidride carbonica sono entrambi gas serra relativamente non tossici. Tuttavia, in grandi quantità, il gas metano è estremamente infiammabile.

Abbinata all'infiammabilità dell'ammoniaca, questa miscela rende alti livelli di gas fognario a rischio di incendio.

Quali sono i sintomi dell'esposizione al gas fognario?

Se il gas di fognatura è presente in casa, il primo segno che potresti notare è l'odore delle uova marce. Potresti anche riscontrare vari sintomi di esposizione, come:

  • fatica
  • mal di testa
  • nausea o vomito

  • vertigini o vertigini

  • scarsa memoria e concentrazione

È raro essere esposti a livelli elevati di gas fognario a casa. Tuttavia, nei luoghi di lavoro industriali possono verificarsi livelli elevati di esposizione al gas fognario. I sintomi includono:

  • perdita dell'olfatto (non sarai più in grado di sentire l'odore di uova marce del gas di fogna)

  • irritazione della bocca, della gola e dei polmoni
  • irritazione agli occhi e occhi rosa
  • convulsioni
  • coma
  • forse morte

Come viene diagnosticata la malattia dovuta al gas fognario?

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, non esiste un esame del sangue o un test di rilevazione per determinare se qualcuno è stato esposto al gas fognario.

Invece, la tossicità dei gas di fognatura può essere diagnosticata se:

  • Hai notato l'odore del gas di fogna.
  • Stai vivendo i sintomi dell'esposizione ai gas di fognatura.
  • La tua casa o il tuo posto di lavoro hanno dimostrato di essere esposti a una perdita di gas fognario.

Qual è il trattamento per l'esposizione al gas fognario?

Se c'è solo una leggera perdita di gas fognario, il primo passo per il trattamento è di aerare la casa e chiamare un idraulico per venire a ispezionare e riparare la perdita. Ottenere aria fresca può anche aiutare a ridurre i sintomi.

Livelli più elevati di esposizione al gas fognario richiedono cure mediche immediate. Richiedere immediatamente assistenza medica se si verifica una delle seguenti condizioni:

  • problema respiratorio
  • vertigini
  • nausea
  • altri sintomi di esposizione ad alto livello

Cosa fare se si sente l'odore di gas fognario

Se sospetti che ci sia una perdita di gas fognario nella tua casa, prova prima a individuare da dove proviene la perdita. Assicurati di controllare tutti gli scarichi del pavimento, i servizi igienici e le prese d'aria per assicurarti che nulla sia rotto, bloccato, intasato o allentato.

Dopo aver individuato l'origine della perdita, prenota un appuntamento con un idraulico per un'ispezione. Mentre aspetti l'ispezione, spurga o manda in aria la tua casa. Assicurati di mantenere puliti gli scarichi e le prese d'aria dell'impianto idraulico.

Quando chiamare un idraulico

Se ritieni che ci sia una perdita di gas nella tua casa, contatta subito un idraulico.

Un idraulico può valutare la tua casa per potenziali aree di perdite. Possono riparare la perdita e consigliarti con la migliore linea d'azione su come far funzionare correttamente il tuo impianto idraulico.

La linea di fondo

Il gas fognario è un sottoprodotto comune dei nostri moderni sistemi settici. Perdite, crepe o blocchi nell'impianto idraulico possono causare perdite di gas fognario in casa.

Il miglior rimedio per una piccola perdita di gas fognario è chiamare un idraulico locale in modo che possano trovare e riparare la perdita.

I sintomi dell'esposizione al gas fognario sono lievi e scompaiono al termine dell'esposizione.

Tuttavia, se si sospetta una perdita di gas fognario e si verificano anche sintomi di esposizione ad alto livello, consultare immediatamente un medico di emergenza e un idraulico di emergenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here