Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come si sente il bruciore di stomaco?

Come si sente il bruciore di stomaco?

0
57

Il bruciore di stomaco è una sensazione spiacevole che si verifica quando l'acido dallo stomaco viaggia verso l'alto dove non dovrebbe essere, come l'esofago e la bocca. L'acido provoca una sensazione di bruciore che si diffonde attraverso il torace.

La maggior parte delle persone soffre di bruciore di stomaco a causa dell'irritazione da cibi o bevande. Se si sdraiano immediatamente dopo aver mangiato, l'acido di solito si solleva più facilmente.

Il più delle volte, il bruciore di stomaco non è motivo di preoccupazione e andrà via con il tempo. Poiché può imitare altri sintomi medici più riguardanti come un infarto, è importante sapere come riconoscerlo.

Come ci si sente

Il bruciore di stomaco può variare da lievemente irritante a estremamente scomodo. Di seguito sono riportati alcuni sintomi di bruciore di stomaco:

  • bruciore e disagio dietro lo sterno
  • bruciore che si irradia dalla cima allo stomaco fino al collo
  • dolore che peggiora quando si cambia la postura, come piegarsi in avanti o sdraiarsi
  • sapore aspro in gola
  • sintomi che si verificano dai 30 ai 60 minuti dopo aver mangiato qualcosa
  • sintomi che di solito peggiorano quando si mangiano determinati alimenti, come:
    • alcool
    • cioccolato
    • caffè
    • salsa di pomodoro

A volte, una persona ha sintomi di bruciore di stomaco che sono fuori dal comune. Le persone hanno riportato disagio in:

  • polmoni
  • orecchie
  • naso
  • gola

Alcune persone hanno anche bruciori di stomaco che sembrano dolori al petto. Il dolore al petto può essere così grave da farti preoccupare di avere un infarto.

Bruciore di stomaco e gravidanza

Ricerca le stime tra il 17 e il 45 percento delle donne in gravidanza soffrono di bruciori di stomaco in gravidanza. La frequenza del bruciore di stomaco aumenta di solito entro il trimestre.

Nel primo trimestre, circa il 39% delle donne con bruciore di stomaco ha avuto sintomi, mentre il 72% ha avuto sintomi di bruciore di stomaco nel terzo trimestre.

Numerosi fattori aumentano il rischio di bruciore di stomaco nelle donne in gravidanza. Ciò include una pressione ridotta nello sfintere esofageo inferiore che separa l'esofago dallo stomaco. Ciò significa che l'acido può passare più facilmente dallo stomaco all'esofago.

L'utero in crescita esercita anche una pressione extra sullo stomaco, che può peggiorare il bruciore di stomaco. Alcuni degli ormoni che aiutano le donne a mantenere la gravidanza possono anche rallentare la digestione, aumentando il rischio di bruciori di stomaco.

Non ci sono molte complicazioni a lungo termine legate al bruciore di stomaco in gravidanza. Le donne in gravidanza di solito lo sperimentano a tassi più elevati rispetto alle donne non in gravidanza.

A volte, i sintomi di bruciore di stomaco sono più gravi di quando una donna non è incinta.

Bruciore di stomaco vs. indigestione

Il bruciore di stomaco e l'indigestione possono avere molti sintomi in comune, ma non sono la stessa cosa.

I medici chiamano anche dispepsia indigestione. Questo è un sintomo che provoca dolore nella parte superiore dello stomaco. Una persona con indigestione può anche avere sintomi come:

  • eruttazione
  • gonfiore
  • nausea
  • disagio addominale generale

Gli alimenti che mangi causano sia bruciore di stomaco che indigestione. Tuttavia, l'indigestione è il risultato di cibi che irritano lo stomaco e il suo rivestimento. Il bruciore di stomaco è il risultato del reflusso acido dallo stomaco.

GERD

Una persona con malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) può avere sia indigestione che bruciore di stomaco come parte dei loro sintomi.

GERD è una forma cronica di reflusso acido che può potenzialmente danneggiare l'esofago. Essere in sovrappeso, fumare e avere un'ernia iatale aumenta il rischio di una persona per GERD.

Altre possibili condizioni

A volte, il bruciore di stomaco può causare sintomi che sono fuori dalla norma o sentirsi così estremi da preoccuparti che si tratti di un infarto.

Ma non tutti gli attacchi di cuore provocano il classico, schiacciante dolore al petto che vedi in televisione e nei film. Ecco come distinguere i due:

  • Bruciore di stomaco di solito provoca sintomi dopo aver mangiato. UN attacco di cuore non sembra essere correlato agli alimenti che hai mangiato.
  • Bruciore di stomaco di solito provoca un sapore aspro in bocca o una sensazione di aumento dell'acido nella parte posteriore della gola. UN attacco di cuore può causare mal di stomaco, inclusa nausea e dolore addominale generale.
  • Bruciore di stomaco di solito inizia come bruciore nella parte superiore dello stomaco che si sposta verso il petto. UN attacco di cuore di solito provoca pressione, senso di oppressione o dolore al torace che può andare alle braccia, al collo, alla mascella o alla schiena.
  • Bruciore di stomaco è di solito alleviato dagli antiacidi. Attacco di cuore i sintomi non lo sono.

Oltre ad un attacco di cuore, alcune persone possono confondere le seguenti condizioni di bruciore di stomaco:

  • spasmo esofageo
  • malattia della cistifellea
  • gastrite
  • pancreatite
  • ulcera peptica

Se non sei sicuro che i tuoi sintomi siano bruciore di stomaco o qualcos'altro, è meglio consultare un medico di emergenza.

trattamenti

Se si verificano frequenti episodi di bruciore di stomaco, ci sono diversi cambiamenti nello stile di vita che è possibile apportare per ridurre i sintomi. Ecco alcuni esempi:

  • Evita cibi noti per scatenare bruciori di stomaco, come:
    • cibi piccanti
    • cioccolato
    • alcool
    • articoli contenenti caffeina
  • Solleva la testata del letto per evitare che l'acido ti salga in gola.
  • Astenersi dal mangiare meno di 3 ore prima di coricarsi.
  • Assumi farmaci da banco per alleviare il bruciore di stomaco, come:
    • famotidina (Pepcid)
    • ranitidina (Zantac)
    • cimetidina (Tagamet)

Perdere peso in caso di sovrappeso può anche aiutarti a ridurre i sintomi di bruciore di stomaco.

Trattamento in gravidanza

La gravidanza può essere un momento difficile per i trattamenti di bruciore di stomaco, perché non puoi assumere tutti i farmaci che potresti aver preso una volta a causa di preoccupazioni sul danneggiamento del bambino.

Ad esempio, la maggior parte delle donne in gravidanza può risolvere i propri sintomi assumendo farmaci come Tums, Rolaids o Maalox. Ma molti medici non raccomandano di assumere antiacidi contenenti magnesio come questi durante il terzo trimestre per timori che possano influenzare le contrazioni del travaglio.

Inoltre, non prendere Alka-Seltzer. Contiene aspirina, che può aumentare i rischi di sanguinamento durante la gravidanza.

Tuttavia, apportare alcuni cambiamenti nello stile di vita può fornire sollievo:

  • Mangia pasti piccoli e frequenti durante il giorno.
  • Mangia lentamente e mastica accuratamente ogni boccone.
  • Evita di mangiare 2 o 3 ore prima di andare a letto.
  • Evita di indossare abiti attillati.
  • Usa i cuscini per sostenere la testa e la parte superiore del corpo per ridurre il reflusso acido durante il sonno.

Se i sintomi di bruciore di stomaco persistono, informi il medico di altre opzioni di trattamento.

Quando vedere un dottore

Se i farmaci OTC non trattano il bruciore di stomaco, si rivolga al medico.

In rari casi in cui non è possibile gestire il bruciore di stomaco con i farmaci, un medico può raccomandare un intervento chirurgico per ridurre il rischio che l'acido si rifletta dallo stomaco.

Se non riesci a tollerare i farmaci OTC per il bruciore di stomaco, il medico può consigliare altre opzioni.

La linea di fondo

Mentre la maggior parte delle persone soffre di bruciore di stomaco di tanto in tanto dopo un pasto abbondante o dopo aver mangiato determinati alimenti, il sintomo può assomigliare a molte altre condizioni.

Se sei particolarmente preoccupato, potrebbe trattarsi di un attacco di cuore, cerca assistenza medica di emergenza. Altrimenti, i cambiamenti nello stile di vita, come i cambiamenti nella dieta e l'assunzione di farmaci OTC, possono solitamente alleviare i sintomi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here