Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come scegliere la migliore dimensione del tampone per le tue esigenze

Come scegliere la migliore dimensione del tampone per le tue esigenze

0
80

Che cosa vuol dire, anche?

È di nuovo quel periodo del mese. Sei nel negozio, in piedi nella navata del prodotto mestruale e tutto ciò che stai pensando è: cosa fanno tutti questi diversi colori e dimensioni in realtà significare?

Non ti preoccupare. Siamo proprio lì con te.

In definitiva, ciò che devi sapere quando si tratta di diverse dimensioni di tampone è che la dimensione si riferisce alla sua assorbenza, non alla lunghezza o larghezza effettiva del corpo del tampone.

Hai ancora domande? Continua a leggere.

Cosa significano le diverse dimensioni?

Il tuo tipo di flusso Tampone leggero / junior Tampone normale Super tampone Tampone Super Plus Super plus extra / ultra tampone
Leggero Inzuppato uniformemente Spazio bianco chiaro Qualche spazio bianco Un sacco di spazio bianco La maggior parte degli spazi bianchi
Da leggero a moderato Inzuppato uniformemente a qualche trabocco Inzuppato uniformemente Spazio bianco chiaro Qualche spazio bianco Un sacco di spazio bianco
Moderare Qualche overflow sulla stringa Inzuppato uniformemente Inzuppato uniformemente per illuminare lo spazio bianco Spazio bianco chiaro Qualche spazio bianco
Da moderato a pesante Qualche overflow su spago o biancheria intima Inzuppato uniformemente a qualche trabocco Inzuppato uniformemente Spazio bianco chiaro Qualche spazio bianco in abbondanza di spazio bianco
pesante Trabocco pesante su spago o biancheria intima Trabocco pesante su spago o biancheria intima Straripare uniformemente inzuppato Inzuppato uniformemente Inzuppato uniformemente per illuminare lo spazio bianco

Perché il livello di assorbenza è così importante?

Non tutti i periodi sono uguali. Il flusso che alcune persone sperimentano può differire notevolmente da quello successivo.

Ma c'è di più. Il flusso potrebbe cambiare durante il periodo. Potresti scoprire che il tuo flusso è più pesante il primo o due giorni del ciclo e più leggero verso la fine (o viceversa!).

Per questo motivo, alcuni tamponi sono fatti per assorbire più fluido di altri per proteggere dalle perdite.

Come fai a sapere se stai usando la giusta capacità di assorbimento?

Questa è una bella domanda.

Se stai mestruando per la prima volta, potrebbe essere meglio usare il tampone di assorbimento più basso (di solito etichettato come sottile, leggero o junior). Queste dimensioni sono in genere più comode e possono essere più facili da inserire per coloro che sono più nuovi nel processo.

Se non è la prima volta, ci sono alcuni modi per sapere quale assorbenza usare.

Se c'è ancora abbastanza spazio bianco sul tampone dopo averlo rimosso tra 4 e 8 ore, allora potresti preferire un tampone di assorbenza inferiore.

I tamponi più leggeri hanno anche un rischio inferiore di sindrome da shock tossico (TSS).

Se si tende a sanguinare attraverso l'intero tampone o si perde sui vestiti, si potrebbe preferire un assorbimento più pesante.

Dovresti usare tamponi con assorbenze diverse durante il ciclo?

Dipende interamente dalle tue preferenze personali.

Alcune persone preferiscono tenere uno stock di dimensioni diverse per adattare le dimensioni del tampone al flusso.

Altri potrebbero preferire sempre utilizzare tamponi di dimensioni normali o leggere, perché sanno che i loro flussi non sono particolarmente pesanti.

Se non sei ancora sicuro, puoi sempre chiedere al tuo ginecologo cosa consiglia durante la tua prossima visita.

Che dire delle dimensioni effettive: tutti i tamponi hanno la stessa lunghezza e larghezza?

Dipende.

La maggior parte dei tamponi hanno generalmente la stessa lunghezza. Alcuni possono essere leggermente più corti per poter essere dimensionati meglio per i viaggi o gli spostamenti.

Tuttavia, a seconda del loro livello di assorbenza, alcuni tamponi potrebbero essere più larghi di altri. I tamponi leggeri o junior potrebbero avere una larghezza inferiore perché non c'è tanto materiale.

D'altra parte, i tamponi super o ultra potrebbero avere un aspetto più largo o più spesso. Questo è il motivo per cui non sono generalmente raccomandati per gli utenti alle prime armi.

"Vestibilità slim / snella" è la stessa cosa di "leggera"?

Questo è un po 'complicato. Alcuni marchi commercializzano i loro tamponi leggeri o junior come tamponi “sottili”. Tuttavia, non tutti lo fanno.

Alcuni marchi usano la parola slim o slanciata per descrivere una varietà di diverse dimensioni di tampone perché rende il suono più accattivante da inserire.

Per scoprire se il tuo tampone ha una dimensione leggera, leggi sempre i lati o il retro della scatola per ulteriori informazioni.

Qual è la differenza tra un tampone "attivo" e un tampone normale?

I tamponi attivi o "sportivi" sono generalmente realizzati per le persone che praticano sport o potrebbero essere più vivaci durante le mestruazioni.

Per fornire una protezione sicura, questi tamponi hanno in genere una protezione a tenuta sulle stringhe o un diverso metodo di espansione che copre una maggiore superficie.

Tuttavia, questo non significa che devi indossare tamponi attivi mentre ti alleni. Se preferisci i tamponi regolari e non attivi, dovrebbero funzionare bene.

D'altro canto, non è necessario essere un atleta per utilizzare un tampone attivo. Alcune persone preferiscono la sensazione o il livello o la protezione.

Il tipo di applicatore è importante?

Tutte le dimensioni del tampone sono disponibili in una varietà di applicatori. Dipende da te quale tipo di applicatore preferisci. Ma è importante notare che un tipo di applicatore non è considerato il migliore.

Applicatori di plastica

Questi applicatori potrebbero essere più comodi o più facili da inserire. Tuttavia, poiché sono realizzati con materiali più costosi, possono anche essere più costosi delle alternative senza cartone o senza applicatore.

Applicatori allungabili

Questa variante di applicatori in plastica è realizzata per uno stoccaggio o un viaggio più discreti. Un tubo inferiore si estende e scatta in posizione prima dell'inserimento, offrendo un profilo più corto.

Applicatori di cartone

Questi possono essere molto più economici degli applicatori di plastica. Potresti incontrarli nei distributori automatici di tamponi nei bagni pubblici. L'applicatore è realizzato con cartone rigido. Alcune persone trovano disagio durante l'inserimento di questo tipo di applicatore.

Tamponi digitali

Questi tipi di tamponi non hanno affatto un applicatore. Invece, li inserisci semplicemente spingendo il tampone nel canale vaginale con il dito.

Importa se non è profumato?

Questo è un argomento di acceso dibattito.

Molti medici dicono che i tamponi profumati non sono necessari perché la vagina è autopulente. Il profumo o la pulizia esterni possono interrompere il naturale equilibrio del pH ed eliminare i batteri buoni.

Per questo motivo, molti medici raccomandano tamponi non profumati. È sempre meglio fare le tue ricerche prima di acquistare e leggere la scatola del tampone per evitare l'aggiunta di sostanze chimiche.

Che tipo di tampone dovresti usare se …

Stai mestruando per la prima volta

Potresti sentirti confuso o spaventato da un sovraccarico di informazioni. Sappi che non sei solo.

Molti medici raccomandano tamponi di assorbimento della luce per la prima mestruazione. Altri consigliano di iniziare prima con gli elettrodi, quindi di passare ai tamponi quando si è a proprio agio.

Se sei nervoso, parla con un medico o un altro operatore sanitario delle tue prenotazioni e di quale sia la tua mossa migliore.

Stai usando i tamponi per la prima volta

Se sei pronto per abbandonare i pad, all'inizio potresti voler iniziare in piccolo. Prova per la prima volta un tampone di assorbimento inferiore. Quindi, una volta che hai un calibro migliore sul flusso e l'inserzione, puoi spostarti verso una maggiore capacità di assorbimento.

Non hai mai svolto attività sessuale vaginale penetrativa

Potresti aver sentito che i tamponi "spezzeranno il tuo imene" se sei vergine.

I tamponi possono certamente allungare l'imene, ma non è sempre così. Non tutte le persone nascono con imene intatti, quindi molti non si "rompono" o "pop".

Altri possono strappare i loro imene durante attività non sessuali, come ballare, saltare su un trampolino o andare a cavallo. E anche se le persone strappano il loro imene, potrebbero anche non sapere che è successo.

Detto questo, non dovrebbe scoraggiarti dall'utilizzare un tampone se non hai mai intrapreso attività sessuali penetranti. Prova a iniziare con assorbenti più leggeri e procedi da lì.

Provi dolore pelvico

Prova a optare per un assorbente sottile e leggero se tendi ad avere dolore pelvico.

Se non hai ricevuto una diagnosi, potrebbe essere una buona idea cercare l'aiuto di un professionista e nel frattempo utilizzare un pad. Potrebbe esserci qualcosa di più serio in corso, come un'infezione.

La linea di fondo

Potrebbero essere necessari molti tentativi ed errori per trovare la dimensione del tampone adatto a te e al tuo ciclo mestruale. Ciò che funziona per una persona potrebbe non funzionare per la prossima.

Prova ad acquistare alcune taglie. Sperimenta le opzioni in diversi momenti del tuo flusso mensile.

Potresti persino scoprire che preferisci usare coppette mestruali, biancheria intima o cuscinetti invece di tamponi del tutto.


Jen Anderson è una collaboratrice del benessere di Healthline. Scrive e modifica per varie pubblicazioni sullo stile di vita e sulla bellezza, con linee guida presso Refinery29, Byrdie, MyDomaine e bareMinerals. Quando non digiti, puoi trovare Jen che pratica yoga, diffonde olii essenziali, osserva Food Network o chiacchiera una tazza di caffè. Puoi seguire le sue avventure a New York cinguettio e Instagram.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here