Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come l'alcol è collegato alla perdita di memoria

Come l'alcol è collegato alla perdita di memoria

0
113

Che si tratti di più di una notte o diversi anni, il consumo eccessivo di alcol può portare a perdite di memoria. Ciò può includere difficoltà nel ricordare eventi recenti o addirittura un'intera notte. Può anche portare alla perdita permanente della memoria, descritta come demenza.

I medici hanno identificato diversi modi in cui l'alcol influenza il cervello e la memoria. Le persone che bevono baldoria o hanno un disturbo da uso di alcol (AUD) possono sperimentare una perdita di memoria a breve e lungo termine.

UN Studio 2013 scoperto che circa il 78 percento degli individui con diagnosi di esperienza di AUD cambia nel cervello.

Continua a leggere per scoprire perché l'alcol può influenzare la memoria a breve e lungo termine e cosa puoi fare al riguardo.

Alcol e perdita di memoria

I medici hanno identificato diversi modi in cui bere alcolici può influire sulla memoria di una persona. Questi includono i seguenti:

Memoria a breve termine

Alcune persone sperimentano ciò che i medici chiamano blackout quando bevono troppo alcol e non ricordano i dettagli chiave.

Queste situazioni possono variare da piccole, come quelle in cui una persona mette le chiavi, a grandi, come dimenticare cosa è successo di notte. Secondo la Duke University, l'incapacità di ricordare qualsiasi cosa durante una serata di solito si verifica dopo che una persona ha bevuto cinque o più bevande.

L'alcol influisce sulla memoria a breve termine rallentando il modo in cui i nervi comunicano tra loro in una parte del cervello chiamata ippocampo.

L'ippocampo svolge un ruolo significativo nell'aiutare le persone a formare e conservare i ricordi. Quando la normale attività nervosa rallenta, può verificarsi una perdita di memoria a breve termine.

Perdita di memoria a lungo termine

L'uso di alcol pesante non rallenta solo l'ippocampo, ma può danneggiarlo. L'alcol può distruggere le cellule nervose. Ciò influisce sulla memoria di una persona a breve e lungo termine.

Inoltre, le persone che bevono troppo alcol sono spesso carenti di vitamina B-1 o tiamina. Questa vitamina è vitale per fornire energia al cervello e alle cellule nervose.

L'uso di alcol influenza quanto bene il corpo utilizza la tiamina. Può anche influenzare la tiamina nei seguenti modi:

  • Le persone che bevono molto potrebbero non seguire una dieta sana e perdere i nutrienti chiave.
  • Bere troppo alcool può irritare il rivestimento dello stomaco, il che influenza il modo in cui lo stomaco assorbe i nutrienti.
  • L'uso pesante di alcol può causare il vomito, che impedisce allo stomaco e all'intestino di assorbire i nutrienti.

La carenza di tiamina può causare demenza, che è una perdita di memoria progressiva e permanente.

La sindrome di Wernicke-Korsakoff (WKS) è un tipo di demenza legata al consumo pesante di alcol. Questa condizione crea lacune nella memoria di una persona. È possibile che una persona possa prevenire il peggioramento di questa sindrome, ma di solito deve smettere di bere e migliorare l'assunzione di nutrienti.

Di solito, gli effetti della perdita di memoria a lungo termine sono legati al bere 21 o più bevande a settimana per 4 anni o più, secondo il Massachusetts General Hospital.

Persone anziane

Le persone anziane sono più vulnerabili agli effetti a breve e lungo termine dell'uso di alcol sul cervello.

Come una persona invecchia, il loro cervello diventa più sensibile all'alcol. Anche il loro metabolismo rallenta, quindi l'alcool rimane nel loro sistema più a lungo.

Inoltre, molte persone anziane sperimentano anche una lenta degenerazione delle cellule nell'ippocampo. Di solito non è abbastanza grave da causare sintomi di demenza. Ma quando si aggiungono gli effetti del consumo eccessivo di alcol, la perdita di memoria può essere molto grave.

Oltre a queste considerazioni, le persone anziane tendono anche a prendere più farmaci rispetto ai giovani. Questi farmaci possono potenzialmente interagire con l'alcol, che può peggiorare i sintomi.

Le persone anziane sono anche più vulnerabili alle lesioni da cadute a causa di cambiamenti nella vista, nel riconoscimento spaziale e nella salute delle ossa. L'uso di alcol può aumentare i loro rischi di cadute, poiché può influenzare il giudizio e la percezione. Una caduta può ferirli e influenzare la loro memoria.

Sintomi

Alcuni degli effetti dell'alcool sulla memoria sono evidenti – forse ti svegli dopo una notte di bevute e hai un livido che non ricordi di aver ricevuto, o non ricordi nessuno degli eventi precedenti della notte. Alcuni effetti sono più sottili.

Se riesci a identificarti con uno dei seguenti sintomi, potresti riscontrare una perdita di memoria a breve termine a causa del consumo eccessivo di alcol:

  • Ti è stato detto che recentemente hai parlato con qualcuno di un evento, ma non ricordi di avere avuto la conversazione.
  • Ti ritrovi spesso confuso o disorientato su dove ti trovi.
  • Hai problemi a prestare attenzione.
  • Le persone spesso ti raccontano cose che hai fatto mentre bevi e che non riesci a ricordare.
  • Hai avuto problemi con i tuoi cari o con la polizia quando bevi, ma non ricordi completamente cosa hai fatto.

Può essere difficile dire se una persona cara ha un problema con l'alcol. Ciò è particolarmente vero se sono più grandi: potresti chiederti se i loro sintomi sono correlati all'invecchiamento.

I seguenti sintomi possono indicare che hanno una perdita di memoria a lungo termine correlata all'alcol:

  • Hanno un sintomo chiamato confabulazione, in cui creano piccole storie per colmare le lacune della loro memoria. Alcune persone con condizioni come WKS possono farlo.
  • Stanno vivendo notevoli cambiamenti di personalità. Ciò può includere apparire più ritirato, frustrato o persino arrabbiato.
  • Spesso fanno ripetutamente la stessa domanda e senza segni ricordano di averlo fatto in precedenza.
  • Hanno difficoltà ad apprendere una nuova abilità, come giocare. Questo può segnalare problemi con memorie recenti.

È difficile sapere cosa dire a una persona cara quando sei preoccupato che il loro bere influisca sulla loro salute. Se non si è sicuri da dove cominciare, prendere in considerazione di parlare con il proprio medico o utilizzare le risorse elencate di seguito.

trattamenti

Se hai difficoltà a ricordare un evento della sera prima, non c'è molto che puoi fare per ricordarlo. A volte, un odore, un proverbio o un'immagine possono riemergere nella tua mente, ma non puoi forzare il ritorno di un ricordo.

Tuttavia, ci sono trattamenti per le persone il cui consumo di alcol influenza la loro memoria e il funzionamento generale. Questi includono:

  • Supplemento di tiamina o tiamina endovenosa (IV). Secondo Ricerca 2013, l'integrazione di tiamina può aiutare ad alleviare i sintomi di WKS, che è causata da una carenza di tiamina.
  • In fase di trattamento per il disturbo da uso di alcol. L'astinenza dall'alcool può causare sintomi che vanno da lievi, come nausea e vomito, a gravi e potenzialmente letali, come battito cardiaco, delirio e temperatura corporea molto elevata. Più volte ti sei ritirato dall'alcool, più sei a rischio di conseguenze potenzialmente letali. Potrebbe essere necessario un trattamento in ospedale per ritirarsi in sicurezza.
  • Assunzione di determinati farmaci. Ricerca suggerisce che la memantina, che viene utilizzata per il trattamento della malattia di Alzheimer, può mostrare risultati promettenti nel trattamento di altri tipi di demenza, come la demenza associata all'alcol.

È possibile evitare la perdita di memoria a breve termine rimuovendo l'alcool dall'equazione. Evitare l'alcol può aiutare a prevenire il peggioramento della demenza.

Cambiamenti nello stile di vita

È importante notare che la maggior parte dei ricercatori e degli operatori sanitari ha scoperto che l'alcol consumato con moderazione – da uno a due drink per gli uomini e uno per le donne – non influisce in genere sulla memoria.

Uno studio su larga scala che ha seguito i partecipanti per 27 anni ha rilevato che un consumo moderato di alcol – definito come uno o due drink pochi giorni alla settimana – non ha aumentato il rischio di demenza.

Questa ricerca suggerisce che per proteggere la tua memoria, bere con moderazione è la migliore politica (vale a dire, se scegli di bere).

Per le persone che bevono quotidianamente e pesantemente, non c'è sempre una quantità sicura o moderata di alcol consumato.

Se il tuo medico ti ha consigliato di smettere di bere del tutto, è importante seguire i loro consigli. Possono anche consigliare un programma per aiutarti a smettere.

Ecco alcuni modi per tenere l'alcool lontano da casa tua:

  • Butta via qualsiasi alcol in casa, compresi gli sciroppi per la tosse che contengono alcol.
  • Di 'ad amici e parenti che non dovrebbero portare o comprare alcolici per te o per una persona cara.
  • Chiedi ai negozi di alimentari o ai servizi di consegna di non consegnare alcolici a casa tua.

Alcune persone potrebbero scoprire che possono bere vino o birra analcolici se bramano il gusto dell'alcool.

Come ottenere aiuto

Se tu o una persona cara bevete molto e questo sta influenzando la vostra memoria e la salute generale, è disponibile aiuto. Ecco alcuni punti da cui iniziare:

  • Parla con il tuo medico di base. Se si beve pesantemente, potrebbe essere necessario il supporto medico quando si decide di smettere di bere per prevenire sintomi di astinenza potenzialmente gravi. Il medico può suggerire di ammetterti in un ospedale o in una struttura per il trattamento dell'alcool per aiutarti.
  • Chiamare la linea di assistenza nazionale gratuita per l'assistenza agli abusi di sostanze e alla salute mentale (SAMHSA) al numero 1-800-662-HELP (4357). La linea di assistenza è disponibile 24 ore al giorno.
  • Trova un incontro Alcolisti Anonimi locale vicino a te. Questi incontri sono gratuiti e hanno aiutato migliaia di persone a rimanere sobrie.
  • Parla con amici e familiari e digli se pensi di aver bisogno di aiuto. Il loro supporto può aiutarti a superare.

Non dovresti mai vergognarti o avere paura di chiedere aiuto. Questi passaggi possono salvarti la vita.

La linea di fondo

L'alcol consumato in eccesso può influire sulla memoria. Se una persona lo usa pesantemente a lungo termine, sono a rischio per una serie di condizioni di salute legate alla memoria.

Se tu o una persona cara vi impegnate spesso a bere in modo incontrollato o avete una dipendenza da alcol, parlate con il vostro medico o chiamate l'Helpline Nazionale SAMHSA.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here