Come creare una playlist dalla cronologia “In riproduzione” del tuo Pixel

0
28

ora riproduce il logo con l'icona della playlist
Google

I telefoni Google Pixel hanno una funzione chiamata “Now Playing” che identifica automaticamente la musica riprodotta intorno a te. Puoi aggiungere questi brani identificati a una playlist per continuare ad ascoltarli dopo aver lasciato uno spazio pubblico che riproduce musica. Ti mostreremo come.

Non solo la funzione riconosce i brani in sottofondo, ma mantiene anche una cronologia corrente dei brani identificati salvati nelle impostazioni del telefono. Questi brani possono essere esportati in una playlist di YouTube Music per un ascolto futuro.

Al momento in cui scrivo, YouTube Music è l’unico servizio musicale supportato per questa funzione. L’opzione non verrà nemmeno visualizzata se non hai installato YouTube Music sul tuo Pixel. È possibile che in futuro vengano aggiunti altri fornitori di musica.

Innanzitutto, scorri due volte verso il basso dalla parte superiore dello schermo di Google Pixel, quindi tocca l’icona a forma di ingranaggio per aprire il menu Impostazioni.

apri le impostazioni del dispositivo

Nella barra di ricerca, digita “Now Playing”, quindi tocca “Now Playing History”.

cerca la cronologia di riproduzione in corso

Tocca le icone della musica o premi a lungo un brano per selezionarlo. Scegli tutti i brani che desideri aggiungere alla playlist.

seleziona i brani da aggiungere

Quindi, tocca l’icona di esportazione in alto a destra.

seleziona l'icona di esportazione

Apparirà un menu dalla parte inferiore dello schermo; seleziona “Aggiungi a playlist”.

tocca Aggiungi a playlist

Apparirà il menu “Aggiungi a playlist” da YouTube Music. Seleziona una delle tue playlist esistenti o creane una nuova.

scegli una delle tue playlist

I brani verranno ora aggiunti alla playlist. Puoi visitare la pagina “Cronologia in esecuzione” in qualsiasi momento e aggiungere brani recenti alla tua playlist. Questo è un ottimo modo per salvare le canzoni che ascolti quando sei in giro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here