Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come alleviare la rigidità mattutina dell’artrite psoriasica

Come alleviare la rigidità mattutina dell’artrite psoriasica

0
17

La rigidità mattutina è un sintomo comune per le persone con artrite psoriasica (PSA).

PsA si verifica quando il tuo sistema immunitario attacca erroneamente le articolazioni e la pelle. Non è chiaro il motivo per cui il sistema immunitario di alcune persone si comporta in questo modo, ma i geni e le esposizioni ambientali possono svolgere un ruolo.

Se hai PsA, non devi lasciare che la rigidità articolare mattutina faccia deragliare la tua routine quotidiana. Qui, scopri perché la rigidità mattutina si verifica nelle persone con PsA e impara come ottenere sollievo.

Rigidità mattutina e altri sintomi

Rigidità articolare duratura 30 minuti o più è comune in PsA. PsA provoca anche gonfiore alle dita delle mani e dei piedi.

Questi sintomi sono spesso peggiori se sei stato immobile per un periodo di tempo, ad esempio mentre sei seduto o dormendo. Questo è il motivo per cui potresti provare rigidità mattutina dopo essere stato inattivo tutta la notte.

Questa rigidità può verificarsi nelle mani, nei piedi o nella parte bassa della schiena. Può essere su entrambi i lati del tuo corpo o solo su uno.

Altri sintomi di PsA includono:

  • muscoli e tendini doloranti
  • fatica
  • arrossamento degli occhi
  • dolore all’occhio
  • chiazze squamose della pelle
  • cuoio capelluto traballante

I sintomi della PsA vanno da lievi a gravi e possono peggiorare nelle riacutizzazioni. È anche possibile che la PsA vada in remissione, nel qual caso i sintomi scompaiono completamente per un periodo di tempo.

Cambiamenti dello stile di vita

Potrebbe non essere possibile prevenire del tutto la rigidità mattutina o l’immobilità articolare, ma è possibile adottare misure per ridurre la gravità e recuperare più rapidamente dalla rigidità.

I cambiamenti nello stile di vita per le persone con PsA non elimineranno la condizione. È anche improbabile che fermino o invertano eventuali razzi. Ma possono aiutarti a far fronte agli effetti della PsA.

I cambiamenti dello stile di vita mirano a:

  • ridurre il dolore
  • aumentare la mobilità
  • migliorare la tua qualità di vita

Fai esercizio fisico regolare

L’esercizio ha diversi vantaggi per le persone con PsA. L’uso regolare delle articolazioni colpite può aiutare a migliorare la mobilità.

Inoltre, l’esercizio può aumentare la tua energia. Può anche aiutarti a perdere peso in eccesso, che può ridurre la rigidità articolare.

Tuttavia, è importante evitare di irritare le articolazioni e i tendini sovraccaricandoli. Cerca opzioni di esercizio a basso impatto, come andare in bicicletta, camminare e nuotare.

Alleviare lo stress

Lo stress e la tensione possono peggiorare la qualità della vita delle persone con PsA. Questo perché possono causare razzi e rendere i sintomi più gravi.

Tuttavia, puoi adottare misure per cercare di alleviare lo stress e la tensione e prevenire questi effetti. Ad esempio, una breve meditazione prima di andare a letto può aiutare a ridurre l’ansia e la preoccupazione durante il sonno. Questo può aiutarti anche a dormire meglio.

Lo yoga o lo stretching possono anche aiutare ad alleviare la tensione e lo stress. Hanno l’ulteriore vantaggio di migliorare la flessibilità delle articolazioni, che può aiutare le articolazioni a riprendersi dall’immobilità più velocemente.

Mantieni un programma di sonno sano

Potrebbe sembrare controintuitivo dormire di più quando il sonno è ciò che fa irrigidire i muscoli. Tuttavia, quando dormi, il tuo corpo riduce naturalmente l’infiammazione e si ringiovanisce.

Hai bisogno di dormire regolarmente e in abbondanza. La quantità di sonno consigliata per un adulto è più di 7 ore. Un sonno adeguato e ininterrotto può aiutare a ridurre l’infiammazione e la rigidità articolare per tutto il giorno, anche al mattino.

Altri consigli per migliorare la rigidità mattutina

Oltre ai cambiamenti nello stile di vita, ci sono passaggi che puoi intraprendere ogni mattina per superare più facilmente la rigidità.

Usa impacchi caldi

Potresti essere tentato di fare una doccia o un bagno caldo, ma l’acqua calda può irritare le macchie di psoriasi sulla pelle o sul cuoio capelluto.

Invece, riscalda le articolazioni rigide con impacchi caldi o un termoforo. Il calore aiuta ad alleviare i dolori muscolari e a migliorare la mobilità articolare.

In alternativa, gli impacchi di ghiaccio possono anche aiutare a ridurre il dolore o il gonfiore alle articolazioni.

Svegliati prima

Se hai un posto dove stare, concediti più tempo per svegliarti la mattina. Porta la sveglia avanti di 30-60 minuti, così puoi riprenderti dalla rigidità mattutina senza interrompere la tua routine.

Per dormire a sufficienza, questo potrebbe significare che devi andare a letto prima.

Esercitati con lo stretching

Lo stretching e lo yoga sono entrambi buoni per ridurre lo stress. Anche se non è necessario alleviare lo stress, queste pratiche possono essere benefiche per le articolazioni e la mobilità.

Eccone uno da provare:

  1. Mentre sei a letto, tira delicatamente le dita indietro e lontano dai palmi delle mani. Se afferrare ogni dito è troppo difficile, usa il palmo della mano opposta per spingere indietro delicatamente le dita.
  2. Tieni premuto per 3 secondi e rilascia.
  3. Quindi, ruota ogni dito e articolazione in cerchi, avanti e indietro. Ciò può aumentare la lubrificazione delle articolazioni in modo da recuperare più rapidamente.

Riscalda la tua camera da letto

Una camera da letto fresca è l’ideale per dormire, ma potrebbe rendere le articolazioni più rigide quando ti svegli. Se hai un cronotermostato, impostalo per aumentare la temperatura nella tua camera da letto di alcuni gradi un paio d’ore prima di svegliarti. Questo può aiutare a ridurre la rigidità.

Farmaci e integratori

Se hai la PsA, il tuo medico probabilmente prescriverà farmaci per trattare la PsA. Questi trattamenti includono:

  • Farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Ibuprofene e naprossene sono due FANS comuni. Questi farmaci aiutano a controllare e ridurre il dolore e il gonfiore alle articolazioni.
  • Farmaci antireumatici modificanti la malattia (DMARD). Questi farmaci aiutano a ridurre l’infiammazione e rallentare la progressione della PsA per prevenire danni alle articolazioni.
  • biologici. Questi sono progettati per mirare e bloccare o ridurre gli effetti di proteine ​​specifiche nel sistema immunitario che causano l’infiammazione.
  • steroidi. Questi sono in genere iniettati direttamente nelle articolazioni per aiutare a ridurre l’infiammazione.
  • Immunosoppressori. PsA può essere il risultato di un sistema immunitario iperattivo. Gli immunosoppressori aiutano a calmare questa risposta per ridurre i sintomi.

Oltre a questi farmaci, il medico può suggerire integratori per ridurre i sintomi di PsA. Questi includono:

  • Acidi grassi omega-3. Ricerca dal 2020 mostra che gli integratori di acidi grassi omega-3 possono aiutare a ridurre l’infiammazione e il dolore. Questo può migliorare la mobilità articolare.
  • Vitamina D. Gli integratori di vitamina D possono aiutare a rafforzare il sistema immunitario e ridurre l’infiammazione. UN Studio 2021 scoperto che grandi dosi di vitamina potrebbero aiutare senza causare gravi effetti collaterali.

Quando contattare un medico

Se ti è stata diagnosticata la PsA, dovresti sottoporti a controlli regolari con il tuo medico per monitorare la condizione e il suo impatto sulla mobilità articolare e sulla salute generale.

Se noti che i sintomi peggiorano in modo significativo o iniziano a interferire con la tua vita quotidiana, fissa un appuntamento con il tuo medico.

Potrebbero essere in grado di aiutarti a identificare possibili fattori scatenanti da evitare. Il medico potrebbe anche essere in grado di adattare i farmaci per ridurre i sintomi a breve termine durante le riacutizzazioni.

L’asporto

La rigidità mattutina è un sintomo comune per le persone con PsA. La rigidità articolare e la mancanza di mobilità si verificano spesso dopo essersi seduti o aver dormito per diverse ore o più.

La PsA può essere difficile da trattare e i sintomi possono peggiorare rapidamente. Non esiste un trattamento universale unico per la PsA e il trattamento può cambiare a seconda della gestione dei sintomi e della frequenza con cui si verificano riacutizzazioni.

Cambiamenti nello stile di vita e farmaci possono aiutare a ridurre gli effetti della rigidità mattutina, così puoi recuperare più rapidamente e iniziare la giornata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here