Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Che cos'è il mal di schiena e quali sono le cause?

Che cos'è il mal di schiena e quali sono le cause?

0
31

Il travaglio e il parto possono essere uno degli eventi più esaltanti della tua vita. Probabilmente è anche uno dei più impegnativi dal punto di vista fisico, a meno che tu non abbia gli occhi puntati, diciamo, sull'Everest.

E quando portare nuova vita nel mondo comporta il lavoro alla schiena, diventa un po 'più impegnativo. (Ma non ti preoccupare. Puoi ancora gestirlo, lo promettiamo.)

Il travaglio si verifica quando la parte posteriore della testa del bambino preme contro la colonna vertebrale e il coccige mentre si fanno strada attraverso il canale del parto – ahi.

Anche se può sembrare terrificante, sapere di cosa si tratta può semplificarne la gestione. Hai capito, mamma.

Eliminare il mito dal lavoro alla schiena

Il travaglio inizia quando i muscoli dell'utero si contraggono.

A poco a poco, queste prime sfumature diventeranno più intense ad ogni contrazione – iniziando, raggiungendo un picco e poi svanendo. Man mano che le contrazioni diventano più intense, dureranno più a lungo – che è esattamente quello che vuoi, non importa quanto desideri che si fermi quando la attraversi.

Queste contrazioni sono il rafforzamento dell'utero mentre spinge il bambino più in basso nel canale del parto. Molti di noi avvertono intenso dolore, crampi e pressione durante il travaglio attivo.

Di solito, il dolore che senti sarà centrato nella parte inferiore dell'addome e del bacino. Ma 33 percento delle donne sentirà più dolore nella parte bassa della schiena, a volte a causa della posizione del bambino.

In un mondo ideale, tutti i bambini sarebbero nati con il lato soleggiato rivolto verso il basso, con i volti rivolti verso la cervice della mamma. Ma durante il travaglio il viso del tuo piccolo ha il lato soleggiato rivolto verso l'alto e la parte posteriore della sua testa – o dovremmo dire, il più difficile parte della loro testa – è contro la cervice. (Anche così, meno male per il cranio relativamente morbido di un bambino!)

Quindi no, il travaglio non è un mito.

Se senti il ​​tuo doula, ostetrica o dottore dire che il bambino è nel occipite posteriore posizione, ciò significa che il lato soleggiato è rivolto verso l'alto. E vai avanti con i tuoi esercizi di respirazione perché, beh, succede – e può anche non accadere.

Un piccolo studio datato su 408 donne in gravidanza lo ha dimostrato anche se 15 percento dei bambini erano rivolti verso il sole all'inizio del travaglio, la stragrande maggioranza di loro si girava durante il travaglio.

Sintomi del travaglio contro il mal di schiena o travaglio tipico

Se ti stai chiedendo come ci si sente quando il bambino è rivolto verso l'alto o in che modo puoi distinguere la schiena lavoro duro e faticoso e semplice oleosa gravidanza indietro dolore, ecco alcuni suggerimenti da tenere a mente:

  • La parte posteriore del lavoro inizia quando sei attivamente al lavoro. Non preoccuparti che i dolori e i dolori che potresti avvertire alla schiena siano un segno sicuro del travaglio – non lo sono. L'American College of Obstetricians and Gynecologists li spunta come un normale mal di schiena che proviene da tensione ai muscoli della schiena, muscoli addominali deboli e ormoni della gravidanza.
  • Ecco dove può diventare confuso: le contrazioni regolari vanno e vengono, dandoti il ​​tempo di riprendere fiato tra le contrazioni. Ma il travaglio può non darti quel riposo. Potresti sentire un dolore costante nella parte bassa della schiena che diventa particolarmente intenso al culmine di una contrazione.
  • Se vai in travaglio pretermine (dopo la settimana 20 e prima della settimana 37 della gravidanza) probabilmente non avrai il travaglio. Alcuni esperti affermano che il mal di schiena è più probabile se hai superato la settimana 40.

Quali sono le cause del travaglio?

Ricorda che abbiamo detto che se il tuo bambino ha il lato soleggiato, è più probabile che tu abbia il travaglio. Bene, la buona notizia è che anche se il tuo bambino è soleggiato e rimane così, non è una garanzia per il travaglio. Potresti comunque scendere facilmente – o, piuttosto, Di Più facilmente. Parto un po 'umano non è facile!

Ci sono alcuni altri possibili fattori di rischio per il travaglio. Se hai dolore durante il ciclo mestruale, stai partorendo per la prima volta o hai avuto un travaglio in passato, potresti avere maggiori probabilità di sperimentare il travaglio a prescindere dal modo in cui il bambino si trova ad affrontare.

Un piccolo studio del 2008 scoperto che le donne che hanno avuto mal di schiena durante la gravidanza o che avevano un indice di massa corporea (BMI) più elevato avevano maggiori probabilità di avere dolore nella parte bassa della schiena durante il travaglio.

Può essere prevenuto?

Il travaglio non può sempre essere prevenuto. Poiché il travaglio è spesso causato dalla posizione del tuo bambino, potresti voler provare questi suggerimenti durante la gravidanza per incoraggiarlo a scivolare nella posizione migliore per te:

  • Anche quando non ti senti molto, non rinunciare alle inclinazioni pelviche. Questo divertente esercizio può ricordare un gatto che inarca la schiena al sole. Una volta che sei su mani e ginocchia, inarca la schiena e poi raddrizzala.
  • Tieni le ginocchia più in basso rispetto ai fianchi rimbalzando su una palla da ginnastica, sedendoti sul water all'indietro o cavalcando una sedia senza braccioli all'indietro e appoggiando le braccia e la testa sullo schienale della sedia.

Avere un travaglio alla schiena può comportare un rischio maggiore di parto cesareo, parto vaginale assistito, episiotomia o lacrime perineali. Parla con il tuo OB delle tue preoccupazioni: sono lì per aiutarti.

Come gestire efficacemente il lavoro alla schiena

Quando ti stai dirigendo verso il traguardo e senti quei dolori alla schiena, ecco alcune cose che possono aiutarti.

Come aiutarti

  • Fai funzionare la gravità per te. Prova a camminare, rimbalzare su una palla da parto o appoggiarti a un muro. Tieni la testa del bambino lontano dalla colonna vertebrale abbassandosi sulle mani e sulle ginocchia, sporgendosi o accucciandosi. Evita di sdraiarti sulla schiena, poiché ciò aumenterà la pressione sulla colonna vertebrale.
  • Fai una doccia calda e punta l'acqua sulla schiena o rilassati in un bagno caldo.

Come il tuo partner o doula può aiutarti

  • Possono posizionare un cuscinetto riscaldante, una calza di riso riscaldata o un impacco freddo sulla schiena. Prova sia il caldo che il freddo per vedere quale funziona meglio per te.
  • UN piccolo studio del 2008 ha dimostrato che oltre il 65 percento delle donne con mal di schiena, anche quelle che hanno avuto dolore continuo, ha affermato che il massaggio era il miglior sollievo. Chiedi a qualcuno di esercitare pressione sulla parte bassa della schiena. Possono usare i pugni, il mattarello o le palline da tennis.

Come il tuo team medico può aiutarti

  • Se il travaglio è causato dal fatto che il tuo bambino è rivolto verso l'alto, potrebbe essere più difficile per il bambino muoversi attraverso il canale del parto. Potresti voler parlare con il tuo medico degli antidolorifici per il travaglio e il parto, come un blocco spinale.
  • Le iniezioni di acqua sterile sono un'alternativa ai farmaci. UN Studio 2018 di 168 donne in travaglio con grave mal di schiena hanno mostrato che i loro punteggi di mal di schiena sono diminuiti in modo significativo – nelle parole degli analisti – 30 minuti dopo lo sparo.

Quando andare in ospedale

Una buona pratica durante la gravidanza è quella di chiamare l'ufficio del tuo OB se noti nuovi sintomi durante la gravidanza. Ma alcune donne esitano, soprattutto se hanno avuto falsi allarmi.

E se ti sentissi a disagio con il mal di schiena per quelle che sembrano ore? Come fai a sapere se sei in travaglio? Ecco alcuni segni che possono significare che è la cosa reale:

  • Cominciamo con una realtà spiacevole: la diarrea. Un'improvvisa comparsa di feci molli può indicare che sta iniziando il travaglio.
  • L'individuazione (spettacolo insanguinato) può accadere quando la spina di muco che protegge il tuo bambino dai germi esterni inizia a allentarsi.
  • Rottura dell'acqua. Senti un improvviso zampillo di liquido o un gocciolamento continuo? Il lavoro potrebbe essere in arrivo.

Se si verificano contrazioni molto dolorose ogni 5 minuti che durano per circa un minuto, probabilmente si è in travaglio. Aggiungi mal di schiena a questo e potresti anche sperimentare il mal di schiena. Fai un respiro profondo, chiama il tuo OB e vai in ospedale.

Il travaglio può essere una sfida aggiuntiva per il viaggio di ogni donna attraverso il travaglio e il parto. Ma puoi farcela. Ehi, stai portando nuova vita nel mondo. E questa è una sensazione inebriante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here