48 ore a Bogotá in Colombia

0
60

Negli anni '90, non riusciresti a convincere nessuno che la Colombia potrebbe diventare l'hub turistico che è oggi. La nazione ha avuto un passato violento, ma molte zone della nazione sono diventate più sicure grazie al miglioramento delle infrastrutture e alla maggiore presenza di autorità. Oggi, la capitale della Colombia, Bogotá, è diventata una metropoli in buona fede con abbastanza diversità e destinazioni per soddisfare i gusti di ogni viaggiatore.

Con così tante persone da incontrare e luoghi da scoprire, ottenere l'intero quadro di Bogotà può essere vertiginoso anche nell'arco di un anno. Tuttavia, se ti trovi in ​​un programma più stretto, ecco alcuni modi per vivere l'essenza di Bogotà in 48 ore.

Visitare La Candelaria

Una volta arrivato, ci sono alcuni posti che consiglierei prima. Per un po 'di background storico sulla città, oltre a trovare una prospettiva su come Bogotá sia progredito e cambiato nel corso dei decenni, consiglierei di vedere prima la città vecchia: La Candelaria. Anche se preferisci trascorrere del tempo godendo di altre attività, vale la pena camminare almeno per apprezzare la storica architettura coloniale spagnola.

La Candelaria presenta anche punti di riferimento come la statua di Simon Bolivar e notevoli edifici tra cui El Museo de Oro, Museo Botero e MamBo. A seconda del museo che preferisci, troverai mostre di alcuni dei più eccentrici e prestigiosi arte e manufatti di artisti del calibro di Picasso, Monet e altri ancora. Ci sono anche grandi cattedrali e teatri prominenti in questa zona densa che i turisti possono esplorare.

Tuttavia, il modo più essenziale per vivere la zona è fare un pellegrinaggio sulla montagna di Monserrate, che si trova vicino al centro di Bogotá e si affaccia in alto in tutta la città. Questa zona collinare contiene un'imponente chiesa, ristoranti di livello superiore e tutti i tipi di strutture per i turisti. Per una vista, i turisti generalmente preferiscono accedere a questo picco tramite un tram aereo panoramico. Tuttavia, i tradizionalisti e gli atleti potrebbero preferire fare il viaggio alla vecchia maniera – arrampicandosi. Consiglierei a chiunque di trascorrere una delle loro giornate a Bogotà salendo su questa vetta, che è una delle zone più simboliche della nazione.

Altre destinazioni popolari

Il modo in cui trascorrerai il secondo giorno dipenderà dai tuoi interessi personali e, data la vasta gamma di destinazioni, come 48 ore a Bogotá, Colombia - Cosa vedere in un breve viaggio nella capitale della Colombiagestirlo dipenderà da te. Una zona popolare è Chapinero, che è un quartiere molto più moderno e orientato al business rispetto alla città vecchia. Questa vivace regione del centro ospita centinaia di centri commerciali e una vivace vita notturna, incluso il centro della vita notturna di fama mondiale del Parque de la 93.

El Salitre è una destinazione ciclistica ideale e comprende molti altri campi in cui i turisti possono praticare tutte le varietà di sport, compresi molti campi e parchi aperti che sono sempre popolati da giochi di calcio e altre attività ricreative. Questa zona è anche un hub centrale per il sistema di autobus della città, che lo rende un luogo ideale per trovare il tuo alloggio per accedere facilmente ai viaggi, anche se gli hotel di Ciudad Salitre tendono ad essere più alti nella fascia di prezzo.

Mentre così tanto da fare dovrebbe meritare più di 48 ore, dovresti sentirti sicuro che non c'è mai carenza di cose da esplorare in questa metropoli latinoamericana. Può essere utile ricercare in anticipo il tuo potenziale alloggio per assicurarti di dormire in un hotel più economico in un quartiere situato convenientemente per i siti che desideri vedere.

Navigare per le strade e trovare alloggio

Prima di arrivare, è importante utilizzare una guida o una mappa per fare la testa e la coda delle strade. Le strade intorno alle aree storiche più antiche come il famoso quartiere La Candelaria sono delineate da piazze centrali, il che può essere insolito per chi non ha familiarità con questo sistema stradale. Inoltre, le aree più contemporanee spesso hanno strutture completamente diverse. I gestori alberghieri di solito riconoscono che Bogotá può essere difficile da navigare per la maggior parte dei turisti, motivo per cui gli hotel sulle strade principali nelle aree commerciali e degli affari applicano un premio ancora più elevato di quanto normalmente previsto in località privilegiate.

Può essere utile ricercare in anticipo il tuo potenziale alloggio per assicurarti di dormire in un hotel più economico in un quartiere sicuro. Ci sono opzioni convenienti vicino alle aree turistiche, e queste sono di gran lunga preferibili rispetto alla ricerca di hotel in campagna. Queste aree sono generalmente meno accoglienti per i turisti e il tempo trascorso viaggiando avanti e indietro può impedirti di goderti la vista.

Ciclorutas de Bogotá

Con solo due giorni da trascorrere, potresti essere tentato di salire direttamente sulle navette o sui taxi che frequentano gli aeroporti e viaggiano in tutta la città. Ma per viaggiare come un vero colombiano (e per evitare le potenziali lunghe ore di attesa su queste forme di viaggio sovraffollate), consiglio vivamente di considerare di portare una bicicletta. La rete ciclabile, chiamata il Ciclorutas de Bogotá dalla gente del posto, si estende per oltre 300 chilometri coprendo il quartiere storico, le aree commerciali, i centri sportivi e persino i percorsi secondari.

mappa di Bogotà

Queste piste ciclabili sono estremamente convenienti e utilizzate frequentemente dalla gente del posto. Ogni giorno diverse centinaia di migliaia di persone usano questi percorsi per fare le loro gite quotidiane al lavoro e a scuola. Potresti trascorrere diverse ore della tua visita in bici, ma i panorami offerti da questi percorsi valgono il tempo speso. Questi percorsi sono costruiti tenendo presente la variegata topografia di Bogotà, assicurando che la maggior parte dei percorsi principali abbia una vista incredibile del paesaggio urbano. In effetti, molti turisti scelgono di fare speciali tour in bicicletta offerti da alcune agenzie per approfittare di questa speciale opzione di viaggio.

Cenare sulla diversità

Indipendentemente da ciò che ti piace, ci sono molte opzioni disponibili da cuochi di strada, venditori di frutta e succhi di frutta e vari piccoli caffè popolari in zone turistiche fitte. Ci sono anche venditori di fast food e posti di sushi disponibili in tutte le strade per una soluzione rapida, ma consiglio vivamente di provare alcuni piatti più tradizionali per un'esperienza più autentica. Tamales e chicharrón (o pelli di maiale e pollo fritte con spezie) sono molto popolari. Ajiaco e sancocho sono due diversi tipi di piatti di stufato estremamente diffusi nella zona e la maggior parte dei luoghi tende a servire le proprie varianti speciali per distorcere la ricetta.

Bogotafood

Questi sono essenzialmente stufati di carne pieni di spezie e verdure aromatiche. L'Ajiaco di solito contiene pollo, diversi tipi di patate e guascas – sebbene sia considerato un'erbaccia dalla maggior parte, è essenziale nel dare ad Ajiaco il suo sapore intenso e distinto. Sancocho è un piatto di carne più leggero di pollo o pesce (e talvolta anche coda di bue) con banane di banane, patate, pomodori e varie altre erbe e spezie. Questi due piatti sono realizzati con così tante varianti che puoi trascorrere l'intero soggiorno godendoti senza mai stancarti dei loro sapori freschi e unici.

Indipendentemente da come scegli di trascorrere il tuo tempo in Colombia, seguire questi suggerimenti ti aiuterà a garantire che il tuo tempo sia emozionante e memorabile, indipendentemente dai tuoi gusti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here