Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Vomito durante la gravidanza

Vomito durante la gravidanza

0
53

La gravidanza è una cosa bellissima. Hai creato la vita e in pochi mesi avrai il tuo prezioso fascio di gioia tra le braccia.

Ma a volte non è così bello. Mentre molte mamme in attesa camminano con un bagliore di gravidanza e un grande sorriso sul loro viso, la tua esperienza potrebbe essere meno che pittoresca – specialmente se invece di un bagliore e un sorriso, stai sviluppando una stretta relazione con il tuo bagno poiché puoi " smettere di vomitare.

Questo dovrebbe essere il momento più felice della tua vita, giusto? E in fondo, forse lo è. Ma allo stesso tempo, la nausea e il vomito possono rendere anche la più eccitante genitore a trovare quella felicità.

Comprendere la causa sottostante del vomito può tenere sotto controllo questo problema, quindi continua a leggere per conoscere le cause comuni del vomito durante la gravidanza.

Malattia mattutina

La nausea mattutina è una causa comune di vomito durante la gravidanza. Ma mentre si chiama malessere mattutino, nausea e vomito possono effettivamente verificarsi in qualsiasi momento del giorno o della notte.

La causa esatta della nausea mattutina non è nota, ma è probabilmente dovuta ai cambiamenti ormonali che causano il caos sul tuo corpo. Si stima che la nausea mattutina si manifesti fino a 80 percento di tutte le gravidanze, con nausea e vomito a partire dalla sesta settimana.

La buona notizia è che i sintomi in genere migliorano durante il secondo trimestre, anche se alcune donne hanno la nausea mattutina per tutta la gravidanza – yikes.

I sintomi della nausea mattutina comprendono nausea e vomito. È interessante notare che alcune donne non sospettano nemmeno una gravidanza fino alla prima ondata di nausee mattutine. Dopo alcuni giorni di svegliarsi male allo stomaco, vengono sottoposti a un test per confermare o escludere una gravidanza.

Iperemesi gravidica

Ma sfortunatamente, la nausea mattutina non è l'unica cosa di cui preoccuparsi durante la gravidanza, né è l'unica causa di vomito durante questo "momento felice della tua vita".

Alcune donne hanno a che fare con un'estrema nausea mattutina – nota come iperemesi gravidica – durante la gravidanza. È probabilmente causato dall'aumento dei livelli ormonali.

Se hai la nausea mattutina, puoi vomitare solo una volta al giorno e gestire nausea e vomito. Se si sviluppa iperemesi gravidica, si può vomitare più di tre o quattro volte al giorno e provare nausea quasi costante.

Il vomito con iperemesi gravidica può diventare così grave che alcune donne in gravidanza perdono peso e rischiano la disidratazione a causa dell'incapacità di contenere alimenti e liquidi.

E se vomitare tutto il giorno non è abbastanza male, questa condizione può anche causare vertigini e vertigini.

I sintomi dell'iperemesi gravidica tendono a raggiungere il picco nelle settimane da 9 a 13 e quindi a migliorare. Quindi i sintomi possono migliorare man mano che avanzi nella gravidanza.

Malattie di origine alimentare

Questa è una causa di vomito durante la gravidanza che alcune donne incinte non si aspettano.

Mentre è facile attribuire qualsiasi tipo di nausea e vomito alla nausea mattutina, il problema potrebbe effettivamente essere dovuto al consumo di alimenti contaminati durante la gravidanza.

Chiunque è a rischio di una malattia di origine alimentare, ma le donne in gravidanza sono particolarmente a rischio perché la gravidanza indebolisce il sistema immunitario. E di conseguenza, diventa più difficile per il tuo corpo combattere batteri e germi.

I sintomi includono quelli simili alla nausea mattutina, come nausea e vomito. Ma a differenza della nausea mattutina, le malattie di origine alimentare possono causare altri sintomi come mal di testa, dolori muscolari e persino febbre. Questi sintomi si sviluppano poco dopo aver mangiato cibi contaminati, forse entro 24-48 ore.

Il modo migliore per proteggerti è cucinare completamente le carni. Inoltre, refrigerare gli alimenti poco dopo la cottura, lavare tutta la frutta e la verdura ed evitare succo, uova o latte non pastorizzati.

Cause e fattori di rischio di vomito durante la gravidanza

Mentre è probabile che gli ormoni siano responsabili della nausea mattutina e dell'iperemesi gravidica, alcuni fattori aumentano il rischio di affrontare uno o entrambi i problemi durante la gravidanza. Per esempio:

  • Ti aspetti multipli (gemelli, terzine o più).
  • Hai una storia personale o familiare di vomito durante la gravidanza.
  • Sei sensibile a determinati odori o gusti.
  • Hai una storia di emicrania.
  • Hai una storia di cinetosi.

Il rischio maggiore per le malattie di origine alimentare è mangiare cibi crudi, poco cotti o frutta e verdura che non sono state lavate.

Tieni presente che mentre le suddette sono cause comuni di vomito durante la gravidanza, durante la gravidanza potrebbero sorgere altri problemi che possono causare anche il vomito. Questi includono:

  • preeclampsia
  • calcoli biliari
  • ulcere
  • appendicite
  • emicrania

Complicanze o effetti collaterali del vomito durante la gravidanza

La nausea mattutina durante la gravidanza è scomoda, ma non è probabile che si verifichino gravi complicazioni.

Ma se si sviluppa iperemesi gravidica, il vomito grave può portare a disidratazione o diminuzione della minzione. E se non sei in grado di reintegrare il tuo livello di liquidi, potresti dover essere ricoverato in ospedale e ricevere liquidi per via endovenosa (IV).

Questa condizione può anche causare danni al fegato, carenza di vitamina B e scarso peso di crescita nel bambino in via di sviluppo, quindi è importante discutere le opzioni con un medico.

Neanche le malattie di origine alimentare possono giocare. Queste malattie, che possono includere avvelenamento da salmonella e listeria, possono causare parto prematuro e persino un aborto spontaneo.

È anche importante notare che diversi tipi di vomito possono causare problemi diversi. Quindi, mentre la nausea mattutina potrebbe non portare a disidratazione, l'iperemesi gravidica o una malattia di origine alimentare possono, a seconda della gravità del vomito.

Trattamento per il vomito durante la gravidanza

Il trattamento per il vomito durante la gravidanza dipende dalla causa sottostante e dalla gravità.

In caso di nausea mattutina, mangiare spuntini sani durante il giorno come cracker o toast secchi può ridurre la nausea e il vomito. Per alcune donne, la nausea mattutina è peggiore a stomaco vuoto.

A volte, anche le terapie alternative, come l'aromaterapia, l'agopuntura e la digitopressione possono fornire sollievo.

Altri modi per alleviare i sintomi includono:

  • sorseggiando acqua o birra allo zenzero
  • evitando i grilletti, come determinati alimenti e odori
  • prendendo vitamine prenatali
  • usando farmaci anti-nausea / anti-vomito (se consigliato da un medico)

Parla con il tuo medico prima di assumere qualsiasi farmaco da banco.

Gli stessi trattamenti possono ridurre l'intensità dell'iperemesi gravidica. Ma poiché il vomito è più grave con questa condizione, potrebbe essere necessario ricevere nutrienti e liquidi attraverso una flebo in ospedale.

Il medico può anche prescrivere medicinali per fermare la nausea e il vomito. Se questi farmaci non funzionano, potrebbe essere necessario un trattamento steroideo.

Molte malattie di origine alimentare devono seguire il loro corso, ma dovresti sentirti meglio entro pochi giorni. L'obiettivo principale è quello di sostituire i liquidi persi ed evitare la disidratazione. Mangiare piccoli pasti, sorseggiare birra allo zenzero e bere acqua o bevande sportive può aiutarti a sentirti meglio e prevenire la disidratazione.

Ma dovresti comunque parlare con il tuo dottore. Se hai una malattia di origine alimentare causata da batteri, potresti aver bisogno di un antibiotico.

Quando chiamare un medico

Non hai bisogno di un medico per la nausea mattutina che non è grave. I rimedi casalinghi possono essere sufficienti per far fronte ai sintomi.

Tuttavia, dovresti chiamare un medico se stai vomitando più volte al giorno e se manifesti altri sintomi come vertigini, battito cardiaco accelerato o se non riesci a tenere bassi i liquidi.

Mentre il vomito durante la gravidanza può essere miserabile, è anche comune e di solito nulla di cui preoccuparsi. Succede in molte gravidanze e non significa che ci sia un problema con te o il tuo bambino. Ma se hai dubbi o hai bisogno di rassicurazione, non esitare a chiamare il medico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here