Visitare il Monte Athos e altri siti religiosi nella Grecia settentrionale (Calcidica)

0
101

Calcidica (o Calcidica) si trova nella Grecia settentrionale, a 69 km dalla città di Salonicco. Consiste essenzialmente di tre "dita" che si trascinano nel Mar Egeo. Queste tre punte sono Cassandra, Sithonia e Monte Athos. Le invitanti spiagge di Halkidiki e le strutture stabilite qui lo hanno reso uno dei punti caldi del turismo in Grecia. Ci sono anche molte opportunità per il turismo religioso grazie alle numerose vecchie chiese qui. Inoltre, il Monte Athos abbonda di monasteri ed è riservato esclusivamente al progresso spirituale. Continua a leggere per saperne di più sul turismo religioso in Calcidica, in Grecia.

Calcidica – Grecia

Mitologia e storia della Calcidica

Questa regione ha una mitologia ricca e colorata. In effetti, Cassandra, Sithonia e il Monte Athos prendono tutti il ​​nome da personaggi della mitologia greca. Ci sono prove che gli umani abitavano questa parte della Grecia già 700.000 anni fa. I più antichi abitanti conosciuti erano Traci che visse qui nel IV secolo a.C. La storia moderna inizia nel 1430 quando i turchi invasero questa zona. Regnarono l'area per quattro secoli fino a quando la rivoluzione greca iniziò nel 1821. I combattenti greci finalmente sfrattarono i turchi nel 1922 e riportarono Calcidica in Grecia.

La demografia di Halkidiki è cambiata nel 1921 quando i rifugiati provenienti da Bulgaria, Tracia orientale e Asia minore hanno inondato la zona mentre erano guidati senza tetto dalla catastrofe dell'Asia Minore della guerra greco-turca. Questi nuovi arrivati ​​hanno arricchito il posto con la loro cucina, musica e cultura uniche. Puoi ancora trovare la gente di Halkidiki aggrapparsi con orgoglio e praticare le loro antiche tradizioni.

Turismo religioso in Calcidica

I turisti religiosi hanno molto da fare e da vedere in Calcidica. Oltre alle antiche chiese, possono fare un pellegrinaggio sull'isola monastica del Monte Athos. Ogni anno circa un milione di turisti si reca nella sua culla del cristianesimo greco ortodosso. I monasteri qui abbondano di antiche reliquie e utensili, opere d'arte inestimabili, mosaici, biblioteche e ricchi murales. C'è anche il museo Ioustinianos che si trova nel villaggio di Flogita ed è dedicato all'arte bizantina.

Chiese di Calcidica

Di seguito sono alcune delle chiese popolari e importanti in Calcidica:

Il monastero di Zographou

Il monastero di Zographou

Il monastero di Zographou

Questo antico monastero di Kassandra è dedicato a San Giorgio, noto come San Giorgio Zograf, ed era una dipendenza della Chiesa bulgara ortodossa perché fu fondata da tre monaci bulgari, Mosè, Aaron e Ioannis da Achri alla fine del IX o all'inizio X secolo. Oggi attira molti visitatori che sono rimasti colpiti dai resti, tra cui la chiesa principale, una torre bizantina del XIV secolo e una fontana costruita nel 1853.

Monastero atonita di Dochiariou

Monastero atonita di Dochiariou

Monastero atonita di Dochiariou

Il monastero atonita di Dochiariou fu fondato nel X secolo dal monaco Daniele il Docheiarios e fa parte del Monte Athos. La chiesa all'interno del monastero fu costruita nel 1568 ed è dedicata agli Arcangeli Michele e Gabriele ed è la più grande chiesa del Monte Athos. All'interno del tempio, troverai dipinti murali del famoso pittore cretese Tzotzis. Tieni presente che devi richiedere un permesso per visitare il Monte Athos e il monastero e, come in ogni monastero del Monte Athos, solo gli uomini possono entrare.

La chiesa di Agios Demetrius

La chiesa di Agios Demetrius

La chiesa di Agios Demetrius

Questa è la mia chiesa preferita in Calcidica! Il segno distintivo di questo luogo santo è la sua architettura unica costruita come una basilica. Ha una cupola maestosa e ospita antichi rilievi e icone religiose. Si trova nel villaggio di Aphytos ed è stato costruito nel 1858. Aphytos è un piccolo villaggio a 4 km da Kalithea. Se hai mai intenzione di visitare la Grecia e la Calcidica, devi visitare anche questo villaggio.

La cappella di Panaghia Phaneromeni

La cappella di Panaghia Phaneromeni

La cappella di Panaghia Phaneromeni

Una bella cappella con pareti bianche luminose, questa chiesa si trova sulla riva della spiaggia sul sentiero per Nea Skioni. Qui puoi trovare meravigliosi affreschi risalenti al XVI secolo. Secondo la tradizione locale, la chiesa fu costruita sulla riva della spiaggia dagli abitanti del villaggio perché hanno trovato un grande marmo con la raffigurazione della Vergine Maria che galleggia sulla superficie del mare. Sebbene il piano iniziale fosse quello di costruire la chiesa sulla collina, ogni notte la chiesa veniva distrutta e l'icona di marmo veniva trovata vicino al mare.

Monte monastico Athos

Monte monastico Athos

Monte monastico Athos

Lo stato monastico autogestito del Monte Athos è anche chiamato Holy Mountain. Questa penisola è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Ospita molti monasteri sui suoi pendii verdi e accidentati, che ospitano circa 2.000 monaci. Le donne non possono entrare nel Monte Athos e gli uomini devono richiedere un permesso, mesi prima di visitare qui. Anche con un permesso, gli uomini possono rimanere solo fino a quattro giorni. Donne e uomini senza permesso possono salire su imbarcazioni da escursione che navigano intorno al Monte Athos per vedere da lontano i monasteri e altri luoghi d'interesse. C'è un hotel in questa zona che prende il nome dal Monte Athos e durante tutto l'anno organizza eventi speciali con gli Amici del Monte Athos come conferenze, conferenze e mostre al fine di promuovere il lavoro religioso e di beneficenza. I turisti e soprattutto i russi ortodossi e i bulgari ortodossi preferiscono questo hotel proprio per questo motivo.

Se sei un appassionato di turismo religioso e della Grecia, puoi controllare alcuni altri post di Chris qui e qui.

Visitare il Monte Athos e altri siti religiosi nel nord della Grecia #travel #grecia #monastary

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here