Un altro miliardario aiuta la cinese Evergrande con l’acquisto di quote

0
17

Chus è l’ultima famiglia di miliardari ad aiutare il loro amico, il fondatore di Evergrande, con un’offerta di acquisto del 51%.

Evergrande ha dichiarato che le sue azioni sono state interrotte lunedì a causa di una possibile offerta per le sue azioni [File: Chan Long Hei/Bloomberg]

Un altro magnate miliardario sembra pronto a venire in aiuto dello sviluppatore in difficoltà China Evergrande Group.

Hopson Development Holdings Ltd., una società immobiliare quotata a Hong Kong controllata dalla famiglia miliardaria Chu, ha accettato di acquistare una quota di controllo nel business dei servizi immobiliari di Evergrande, secondo quanto riferito lunedì da Cailian, citando persone che non ha identificato. Evergrande Property Services Group Ltd. ha dichiarato in una nota che le sue azioni sono state interrotte lunedì a causa di un annuncio in sospeso di una possibile offerta per azioni della società. Hopson ha rifiutato di commentare.

I Chu potrebbero diventare l’ultima famiglia benestante a sostenere le finanze di Evergrande e del suo fondatore miliardario Hui Ka Yan. I cosiddetti amici del poker di Hui hanno incluso Joseph Lau della Chinese Estates Holdings Ltd., il miliardario della New World Development Co. Henry Cheng e Cheung Chung Kiu della CC Land Holdings Ltd., anche se alcuni hanno ridimensionato i loro investimenti in Evergrande.

A differenza di Hui, da anni sotto i riflettori nel settore immobiliare, Chu Mang Yee è descritto come un “magnate invisibile” dai media cinesi per il suo basso profilo. Chu e suo figlio Chu Yat Hong possiedono circa il 71% di Hopson Development insieme e la famiglia vale circa $ 6,2 miliardi, secondo il Bloomberg Billionaires Index. La figlia di Mang Yee, Chu Kut Yung, è il presidente dello sviluppatore da gennaio 2020.

Come Evergrande, Hopson ha sede nella provincia meridionale cinese del Guangdong. Quotate alla Borsa di Hong Kong dal 1998, le azioni hanno guadagnato il 40% quest’anno mentre Evergrande è crollata dell’80%. Hopson ha un valore di mercato di 60 miliardi di HK$ (7,7 miliardi di dollari), rispetto ai soli 39 miliardi di HK$ per Evergrande.

All’inizio degli anni 2000, Hopson era considerato uno dei cinque più grandi sviluppatori nel sud della Cina insieme a Evergrande, Country Garden Holdings Co., Guangzhou R&F Properties Co. e Agile Group Holdings Ltd. È stato anche il primo sviluppatore immobiliare in Cina a raggiungere un fatturato di 10 miliardi di yuan (1,55 miliardi di dollari) nel 2004, secondo Cailian.

I coetanei tra cui Evergrande e Country Garden hanno in seguito superato Hopson per essere i volti del mercato immobiliare cinese. Lo sviluppatore è relativamente poco conosciuto a livello globale anche se è la tredicesima società immobiliare in Cina per capitalizzazione di mercato.

Hopson Development prevede di acquisire una quota del 51% in Evergrande Property Services per valutare la società a circa HK $ 40 miliardi, uno sconto del 28% sul valore attuale dell’unità di HK $ 55,4 miliardi, secondo Cailian, dopo aver modificato un precedente rapporto sulla valutazione. Evergrande ha reso pubblica l’unità immobiliare a dicembre.

Le banconote in dollari di Hopson sono impostate per le loro maggiori perdite registrate dopo il rapporto. L’obbligazione del 6,8% in dollari con scadenza 2023 è scesa di 5 centesimi sul dollaro a 90,1 centesimi, secondo i prezzi compilati da Bloomberg alle 13:00 a Hong Kong.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here