Tepezcohuite: perché dovresti conoscere questo ingrediente meno conosciuto

0
8

Tepezcohuite ha guadagnato l’attenzione e l’intrigo in tutto il mondo dopo che Salma Hayek ha rivelato questo come il suo ingrediente segreto per la cura della pelle e l’anti-invecchiamento. L’albero originario del Sud America è stato storicamente associato ai Maya, che usavano la sua polvere di corteccia per trattare le lesioni cutanee. È anche popolare in Messico per curare le ustioni, promuovere la rigenerazione della pelle, gestire l’acne e migliorare le rughe, le smagliature e la crescita dei capelli.

Questo è un sacco di benefici da un solo ingrediente! Ma funziona veramente? Continua a leggere per sapere tutto su tepezcohuite, i suoi benefici e gli effetti collaterali.

Cos’è Tepezcohuite?

Cos'è Tepezcohuite

Tepezcohuite è un albero perenne che cresce in Brasile e Messico. È anche popolarmente conosciuto come Mimosa tenuiflora, mimosa hostilis, calumbi, jurema preta e binho de jurema. L’estratto di questo albero è utilizzato in molte medicine tradizionali e formulazioni cosmetiche. Contiene alti livelli di tannini, mostra eccellenti proprietà terapeutiche ed è un potente ingrediente antimicrobico.

Tepezcohuite è un ingrediente meno conosciuto che sta diventando sempre più popolare per le sue incredibili proprietà anti-invecchiamento. Continua a leggere per conoscere tutti i benefici del tepezcohuite per la tua pelle.

Benefici di Tepezcohuite per la pelle

1. Guarigione delle ferite

L’estratto di tepezcohuite può aiutare a gestire l’infiammazione, promuovere la proliferazione dei fibroblasti (cellule che producono collagene) per guarire le ferite. Contiene composti come saponine, tannini e flavonoidi, noti per migliorare la salute della pelle e ringiovanirla. L’applicazione diretta della corteccia in polvere può favorire la rigenerazione della pelle e aiutare a curare ustioni e ferite della pelle.

2. Anti-invecchiamento

Tepezcohuite contiene flavonoidi, antiossidanti naturali che proteggono la pelle dalle infezioni e ne migliorano la salute. I flavonoidi hanno proprietà antinfiammatorie e fotoprotettive e possono aiutare a ridurre al minimo la pigmentazione e rallentare l’invecchiamento precoce.

Prove aneddotiche suggeriscono che l’applicazione di polvere o estratto di corteccia di tepezcohuite sulla pelle può prevenire la perdita di umidità, portando a una pelle carnosa e radiosa. Gli studi sull’uomo devono ancora essere condotti per studiarne gli effetti sulla pelle.

3. Antibatterico

Tepezcohuite ha proprietà antimicrobiche e antibatteriche ed è utile nel trattamento delle ulcere delle gambe e delle lesioni cutanee. I tannini e i flavonoidi sono responsabili dei benefici antibatterici dell’ingrediente.

Tuttavia, questa affermazione non è supportata da prove concrete di ricerca e deve essere studiata ulteriormente per maggiori informazioni.

4. Anti-infiammatorio

L’estratto di tepezcohuite ha benefici antinfiammatori e le sue forti proprietà antiossidanti possono aiutare a ridurre l’infiammazione della pelle causata dall’acne. Può anche neutralizzare i radicali liberi, una delle principali cause dell’invecchiamento precoce della pelle.

Dai saponi tepezcohuite alle creme lozioni – puoi trovare questo ingrediente in molti comuni prodotti per la cura della pelle. Successivamente, capiamo il modo migliore per utilizzare questi prodotti.

Come utilizzare i prodotti Tepezcohuite

È meglio seguire le istruzioni del produttore durante l’utilizzo di un prodotto per la cura della pelle con tepezcohuite.

Puoi applicare creme e lozioni sulla pelle e lasciarle durante la notte. Se stai usando unguenti, assicurati di applicarli solo sull’area interessata.

Tuttavia, sii estremamente cauto prima di utilizzare qualsiasi prodotto con tepezcohuite. Consultare un medico ed eseguire un patch test per evitare reazioni cutanee.

Effetti collaterali di Tepezcohuite

La ricerca è estremamente limitata sulla tepezcohuite e sui suoi effetti sulla pelle. Pertanto, non ci sono tali informazioni sui suoi effetti collaterali topici.

Ci sono solo prove limitate riguardo al suo consumo orale. Tuttavia, gli studi sugli animali hanno dimostrato che il consumo di semi e foglie fresche potrebbe provocare anomalie nel feto o persino la morte embrionale.

Poiché non ci sono prove dei suoi effetti negativi sulla salute umana generale, è saggio evitare di usare tepezcohuite sulla pelle e di consumarlo. Non usarlo in caso di gravidanza o allattamento.

Se stai usando una crema o unguento tepezcohuite, segui le linee guida del medico.

Quanto spesso puoi usare Tepezcohuite?

Non ci sono prove per determinare l’uso appropriato di tepezcohuite e accertare il suo corretto dosaggio. Per creme e sieri topici, seguire le linee guida sulla confezione o consultare il proprio medico per conoscere la frequenza di utilizzo.

Il verdetto

Tepezcohuite sta lentamente diventando un ingrediente popolare nelle creme antietà e in altri prodotti per la cura della pelle. È comunemente usato per scopi medicinali come il trattamento di ustioni e ferite. Può avere proprietà rigenerative della pelle e benefici anti-invecchiamento, ma sono necessari ulteriori dati empirici per verificarne la sicurezza. Se vuoi provarlo, consulta un dermatologo o un operatore sanitario prima di usarlo.

Domande frequenti

Il tepezcohuite fa bene al viso?

Sì, il tepezcohuite può ridurre lo stress ossidativo e i segni dell’invecchiamento precoce per darti una pelle giovane.

Come usi la polvere di tepezcohuite sul viso?

Puoi applicare localmente la polvere sul viso o mescolarla con una lozione o un unguento prima dell’uso.

A cosa serve la tepezcohuite?

Tepezcohuite è comunemente usato per la guarigione delle ferite e altri usi medicinali.

Fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Leggi la nostra politica editoriale per saperne di più.

  1. Attività Antinocettiva e Antinfiammatoria dell’Estratto Etanolico Frazioni e Flavoni Isolati da Mimosa tenuiflora (Willd.) Poir (Leguminosae)
  2. Caratterizzazione e valutazione di un nuovo film di O-carbossimetil chitosano con estratto di Mimosa tenuiflora per la rigenerazione della pelle e la guarigione delle ferite https://journals.sagepub.com/doi/full/10.1177/0883911519885976?journalCode=jbca
  3. Film di Chitosano/Mimosa Tenuiflora come potenziale cerotto cellulare per la rigenerazione della pelle https://www.researchgate.net/publication/308724960_Chitosan_Mimosa_Tenuiflora_films_as_potential_cellular_patch_for_skin_regeneration
  4. Recenti progressi nella somministrazione topica di flavonoidi: una revisione https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30682442/
  5. L’attività antimicrobica di Mimosa tenuiflora su batteri e funghi di importanza medica: una revisione integrativa https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33885936/
  6. Teratogenicità dei semi di Mimosa tenuiflora in ratti gravidi https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/18078971/
  7. Mimosa tenuiflora come causa di malformazioni nei ruminanti nei pascoli semiaridi del Brasile nordorientale https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/18039908/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here