Quello che non ti dicono sui prestiti personali

0
86

Stai lottando per trovare soldi extra per portare avanti i tuoi obiettivi personali? Bene, un prestito personale può essere un ottimo modo per iniettare più denaro nel tuo portafoglio. Dall’acquisto di un giocattolo costoso alla copertura delle spese per le vacanze, non mancano i modi in cui puoi utilizzare un prestito personale per mantenere viva la tua vita.

E la cosa buona è che non hai più bisogno di vestirti per fare un’escursione in banca e sostenere un processo di domanda burocratico e carico di carta. Internet e la tecnologia finanziaria all’avanguardia hanno ribaltato la situazione. Oggi, i finanziatori fintech offrono i migliori prestiti personali con requisiti minimi entro una breve chiamata.

Ma come qualsiasi altro tipo di debito, un prestito personale non è denaro gratuito. Alla fine della giornata, dovrai rimborsare, con gli interessi. Quindi, prima di tuffarti, è utile imparare alcune cose sui lati negativi e positivi dei prestiti personali in modo da non rimanere bloccati con crediti inesigibili che non aiutano la tua vita ad andare avanti.

Questo è il punto di questo articolo. Ti guideremo attraverso tutto ciò che devi sapere sui prestiti personali. Iniziamo!

Che cos’è un prestito personale?

Un prestito personale è una somma forfettaria una tantum che un prestatore anticipa a un mutuatario per uso personale. I prestiti personali hanno tassi di interesse fissi e il denaro viene rimborsato con rate mensili uguali fino all’estinzione del prestito. In genere, i prestiti personali possono avere termini di rimborso di 2-7 anni, ma i prestatori online hanno termini più brevi di 2-60 mesi.

In genere, i prestiti personali non richiedono garanzie e chiunque abbia un buon punteggio di credito e un reddito solido può beneficiare del prestito. I TAEG sono solitamente a una cifra, ma possono arrivare fino al 35% a seconda del tuo profilo di credito.

Per cosa possono essere utilizzati i prestiti personali?

A meno che il tuo prestatore non imponga alcune restrizioni, puoi utilizzare il denaro per qualsiasi scopo tu ritenga necessario. Gli usi comuni dei prestiti includono il consolidamento del debito delle carte di credito, il finanziamento di progetti di miglioramento della casa e la copertura delle spese mediche. Puoi anche usare i soldi per finanziare un matrimonio o una vacanza in famiglia.

Anche in questo caso, un prestito personale può essere utilizzato per scopi commerciali. Poiché il prestito è pensato per uso personale, alcune persone potrebbero rifuggire dall’usare il denaro per avviare o espandere le proprie attività. La verità è che puoi utilizzare i proventi del prestito personale per coprire le spese aziendali come l’acquisto di inventario, forniture per ufficio, pagare l’affitto o coprire le spese di utenza.

Quello che non ti dicono sui prestiti personali

Di alcune cose sui prestiti si parla solo a bassa voce. Alcuni istituti di credito potrebbero non rivelarti nemmeno questi finché non è troppo tardi. Loro includono:

Alcuni istituti di credito possono richiedere garanzie

I prestiti personali sono un tipo di debito non garantito. Ciò significa che non dovrai allegare beni personali, come un’auto o la tua casa, come pegno per garantire i fondi.

Anche se questo è un bene per i mutuatari, potrebbe non essere una buona notizia per i finanziatori perché potrebbero perdere i loro soldi se il mutuatario fallisce. Il prestatore può assumere un’agenzia di riscossione o farti causa per recuperare i suoi soldi, ma non può toccare i tuoi beni.

Per evitare questi problemi, alcuni istituti di credito potrebbero richiederti di promettere beni personali come i tuoi risparmi, un’auto o una casa per garantire il debito. Questo è il caso in cui hai un punteggio di credito scadente o nessuna storia creditizia. Se sei inadempiente, possono vendere il bene per recuperare i loro soldi.

Potrebbero essere applicate restrizioni

La regola generale è che questi tipi di prestiti possono essere utilizzati per qualsiasi cosa. Ma alcuni istituti di credito offrono prestiti con chiare eccezioni su ciò per cui il denaro non può essere utilizzato.

Tuttavia, alcuni istituti di credito possono limitare l’utilizzo di prestiti per scopi accademici o commerciali. Per evitare problemi, leggi sempre la stampa fine del prestatore per capire le loro condizioni.

È più facile sprofondare nei debiti

I prestiti personali comportano un rischio maggiore di incorrere in crediti inesigibili. Poiché sono più facili da qualificare e hanno meno restrizioni, molti mutuatari potrebbero finire per abusare dei fondi.

Ad esempio, se spendi i soldi per una costosa fede nuziale o per una vacanza, rimarrai bloccato con un pagamento mensile alcuni anni dopo che l’emozione dell’evento è svanita.

Gli interessi non sono deducibili dalle tasse

In genere, gli interessi pagati su tali prestiti non sono soggetti a detrazioni fiscali. Ciò è contrario ai tassi di interesse pagati sui prestiti alle piccole imprese, sui mutui e sui prestiti studenteschi. A meno che tu non possa dimostrare di aver utilizzato tutti i soldi per finanziare spese aziendali o progetti di miglioramento della casa, non godrai di alcuna agevolazione fiscale sui prestiti personali.

Potrebbe non funzionare bene per gli affari

Sebbene tu possa utilizzare un prestito personale per affari, mescolare le tue finanze con i tuoi ricavi aziendali non è una buona idea. Innanzitutto, non ti aiuterà a creare credito aziendale e potrebbe complicare la contabilità e la dichiarazione dei redditi.

Ancora una volta, i prestiti personali hanno limiti inferiori fino a $ 50.000 rispetto ai prestiti commerciali che offrono fino a $ 5 milioni. Ciò significa che potresti non ottenere abbastanza soldi per finanziare le tue spese aziendali tramite prestiti

Se fornisci garanzie personali e non paghi come richiesto, potresti finire per danneggiare il tuo punteggio di credito o perdere beni preziosi. Ciò potrebbe rendere più difficile ottenere denaro per uso personale in futuro.

Dovresti ottenere un prestito personale?

Come qualsiasi altro tipo di debito, un prestito personale non è male se utilizzato per il giusto scopo. Ora che sai alcune cose su questo tipo di debito, puoi andare avanti e prendere in prestito con fiducia. Se hai bisogno di soldi per le spese aziendali, è meglio andare per un prestito per piccole imprese. Visita il link sopra per un elenco di istituti di credito che offrono i migliori prestiti personali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here