Poliarterite nodosa

0
3

Che cos’è la poliarterite nodosa?

La poliarterite nodosa (PAN) è una condizione che causa il gonfiore delle arterie. Colpisce principalmente le arterie piccole e medie, che possono infiammarsi o danneggiarsi. Questa è una grave malattia dei vasi sanguigni causata da un malfunzionamento del sistema immunitario.

Il trattamento in corso è fondamentale e c’è il rischio di gravi complicazioni per le persone che ne hanno e non cercano cure mediche.

Quali sono i sintomi della poliarterite nodosa?

Il PAN alla fine colpisce tutti i tuoi organi, compresa la pelle. Può anche influenzare il tuo sistema nervoso centrale.

I sintomi di PAN sono piuttosto pronunciati e possono includere:

  • diminuzione dell’appetito
  • improvvisa perdita di peso
  • dolore addominale
  • stanchezza eccessiva
  • febbre
  • dolori muscolari e articolari

Secondo Johns Hopkins, il PAN colpisce il sistema nervoso fino al 70% delle persone. Senza cure mediche, il PAN può causare convulsioni e problemi neurologici, tra cui una ridotta vigilanza e disfunzione cognitiva, dopo due o tre anni.

Anche le lesioni cutanee sono molto comuni. La PAN colpisce più spesso la pelle delle gambe e le piaghe possono essere dolorose.

Quali sono le cause della poliarterite nodosa?

Le tue arterie portano il sangue ai tuoi tessuti e organi. Il PAN è caratterizzato da arterie danneggiate che impediscono il flusso di sangue al resto del corpo. Quando i tuoi organi non ricevono abbastanza sangue ricco di ossigeno, smettono di funzionare come dovrebbero. Questo tipo di danno arterioso si verifica quando il sistema immunitario attacca le arterie. Non esiste una causa identificabile per questa reazione immunitaria, quindi anche la causa esatta del PAN rimane sconosciuta.

Chi è a rischio di poliarterite nodosa?

Sebbene la causa esatta della PAN sia sconosciuta, ci sono molti fattori che possono aumentare il rischio di sviluppare la malattia. Il PAN è più comune nelle persone che:

  • hanno 40 anni o più
  • sono maschi
  • ha un’infezione attiva da epatite B o C.

È importante comprendere questi fattori di rischio e parlare con il medico della possibilità di ricevere test regolari. Ciò è particolarmente vero se si verificano sintomi di PAN o se la condizione è presente nella tua famiglia.

Come viene diagnosticata la poliarterite nodosa?

Il PAN è una malattia complicata che richiede più test prima che il medico possa fare una diagnosi corretta. Il medico probabilmente prescriverà un esame emocromocitometrico completo per misurare il numero di globuli rossi e bianchi che hai.

Potresti anche essere sottoposto a:

  • una biopsia tissutale, che comporta il prelievo di un piccolo campione di un’arteria interessata per l’esame di laboratorio
  • un arteriogramma, che è una radiografia delle arterie
  • un test della velocità di sedimentazione degli eritrociti (ESR) per misurare l’infiammazione

La maggior parte delle persone con PAN ha risultati di ESR elevati. Secondo Johns Hopkins, le biopsie cutanee e muscolari o nervose possono essere utili quando si effettua una diagnosi.

Una volta completati questi test, il medico formulerà una diagnosi e un piano di trattamento.

In alcuni casi, i medici possono confondere il dolore addominale e gli effetti collaterali gastrointestinali per malattie infiammatorie intestinali. Per questo motivo, è importante segnalare immediatamente al medico qualsiasi effetto gastrointestinale a lungo termine.

Quali sono le opzioni di trattamento per la poliarterite nodosa?

Il trattamento più comune per PAN è una combinazione di farmaci da prescrizione, tra cui:

  • corticosteroidi
  • immunosoppressori
  • farmaci antivirali

Alte dosi di corticosteroidi, o steroidi, controlla i sintomi della PAN riducendo l’infiammazione e sostituendo alcuni ormoni nel corpo. I corticosteroidi possono causare una serie di effetti collaterali, soprattutto se assunti in forma orale.

I corticosteroidi possono aiutare a impedire al sistema immunitario di attaccare le arterie, ma potrebbero essere necessari altri tipi di farmaci immunosoppressori. Ciò è particolarmente vero se i sintomi della PAN sono gravi.

Le persone con infezioni da epatite ricevono principalmente farmaci antivirali.

Quali sono le complicanze associate alla poliarterite nodosa?

Le condizioni che interessano i vasi sanguigni sono molto gravi. Le arterie danneggiate possono alla fine influenzare il cervello, il cuore e altri organi vitali.

Le complicanze più comuni di PAN includono:

  • un infarto
  • un infarto
  • grave danno intestinale
  • insufficienza renale

Qual è la prospettiva a lungo termine?

Le prospettive per questa condizione dipendono dal corso del trattamento. Le persone che non ricevono cure mediche per questa condizione possono morire per complicazioni correlate. Il rovescio della medaglia, l’assunzione regolare di farmaci prescritti può ridurre i sintomi della PAN e migliorare le tue prospettive. Non esiste un modo noto per prevenire la PAN, quindi la migliore possibilità di recupero è attenersi al piano di trattamento. La Cleveland Clinic osserva che, in media, oltre l’80% delle persone che soffrono di PAN per cinque o più anni sopravvive.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here