spot_img
More
    spot_img
    HomeTecnologiaTecnologia DigitaleOra puoi bloccare i file di Google Drive per impedire modifiche indesiderate

    Ora puoi bloccare i file di Google Drive per impedire modifiche indesiderate

    -

    Google ha recentemente lanciato una nuova funzionalità per i suoi clienti Workspace che semplifica il blocco dei file su Google Drive. In altre parole, questa nuova funzionalità consentirà agli utenti di Workspace di “bloccare” qualsiasi file di Drive per impedire commenti e modifiche indesiderate ai propri documenti.

    Ora puoi bloccare i file di Google Drive per impedire modifiche indesiderate

    Blocca i file di Google Drive

    Annunciando la funzionalità nella sua ultima versione Aggiornamenti di Google Workspace post sul blogla società ha affermato: “Questo aggiornamento semplifica e ottimizza il processo di limitazione dei file in Drive, che in precedenza era disponibile solo tramite API di Google Drive o attraverso approvazioni dei file.”

    Per bloccare un file di Drive, devi avere accesso in modifica al file di Drive. Una volta ottenuto l’accesso, vai su Google Drive e aprilo. Quando passi il mouse su un file in Drive, fai clic con il pulsante destro del mouse sul menu contestuale. Seleziona l’opzione “Informazioni sul file”. Quindi, dal menu a discesa, tocca “Blocca” per confermare che desideri effettivamente bloccare il documento.

    Tieni presente che una volta bloccato il file su Drive, nessuno, incluso te, sarà in grado di modificare un file finché non verrà sbloccato. Inoltre, quando la funzione Blocca è abilitata, non è possibile aggiungere modifiche, commenti e suggerimenti ai documenti bloccati. Tuttavia, puoi modificare sbloccando un file tramite il menu contestuale.

    Google ha gradualmente iniziato a implementare la funzionalità di blocco dei file di Google Drive a tutti i suoi clienti Workspace nel dominio Rapid Release. Si prevede che diventi disponibile per tutti gli utenti nei prossimi 15 giorni.

    Per coloro che appartengono al dominio di rilascio programmato, la funzionalità inizierà gradualmente a essere implementata il 20 settembre 2023 e si prevede che raggiungerà tutti nel periodo di implementazione di 15 giorni.

    Related articles

    Stay Connected

    0FansLike
    0FollowersFollow
    0FollowersFollow
    0SubscribersSubscribe
    spot_img

    Latest posts