Le migliori scorciatoie da tastiera macOS che dovresti usare

0
103

Le scorciatoie da tastiera possono sembrare complesse e difficili da ricordare, ma una volta che inizi a usarle, ti chiederai come hai mai vissuto facendo tutto con il mouse. Ecco le migliori scorciatoie da tastiera su macOS che tutti dovrebbero conoscere.

RELAZIONATO: Come personalizzare la tastiera OS X e aggiungere scorciatoie

Come con la maggior parte delle scorciatoie in questo articolo, di solito c'è una barra dei menu equivalente. In altre parole, è possibile fare clic sul menu e il mouse sulla funzione desiderata, ma è sempre più veloce utilizzare la tastiera. Fidati di noi, questo ti farà risparmiare un sacco di tempo a lungo termine. (Puoi anche personalizzare molte scorciatoie tramite le Preferenze di Sistema del tuo Mac.)

Quelle che seguono sono alcune delle nostre scorciatoie da tastiera preferite per mac OS.

Esci rapidamente dalle tue app

RELAZIONATO: Perché le app Mac rimangono aperte quando premo il pulsante X rosso?

Solo perché fai clic sulla piccola X rossa nell'angolo in alto a sinistra della finestra di un'app non si chiude effettivamente l'app. Questa è una grande differenza in macOS: a differenza di Windows, dove facendo clic sulla X si esce dal programma, su macOS si limita a chiudere quella finestra.

La piccola X rossa non è per chi esce.

Per uscire completamente dall'app, basta premere Command + Q sulla tastiera.

Chiudi, Riduci a icona o Nascondi un'app

D'altra parte, se non desideri uscire da un'app, puoi nasconderla, ridurla a icona o chiuderla.

  • Per chiudere un'app, utilizzare Comando+ W.
  • Per minimizzarlo, usa Comando+ M.
  • Per nascondere un'app, utilizzare Comando+ H.

Qual è la differenza? Quando chiudi un'app, chiuderà tutte le finestre aperte di un'app ma rimarrà in esecuzione in background. Alla successiva apertura dell'app, ricomincerai da capo con nuove finestre.

Quando riduci a icona un'app, questa verrà ridotta a un'icona in esecuzione sul lato destro del Dock in cui risiedono anche il Cestino e le cartelle.

Nascondere un'app è molto simile a minimizzarla, tranne per il fatto che nasconderà tutte le finestre aperte per un'app, non solo quella corrente. Inoltre, non li vedrai apparire sul lato destro del Dock; invece, l'icona dell'app sarà parzialmente trasparente.

Forza l'uscita dalle app bloccate

Se un'app non risponde Comando+ Q, potrebbe essere appeso o bloccato. In tal caso, è possibile premere Comando+ Opzione + Esc per far apparire la finestra Applicazioni forzate (simile a Ctrl + Alt + Canc su macchine Windows).

Da qui, basta individuare l'app fastidiosa e “Uscita forzata”.

Passa da un'app all'altra

Puoi passare da un'app all'altra facendo clic sulle loro icone del Dock, ma ciò è inefficiente e richiede tempo. È molto più facile e veloce da premere Comando+ Tab, che apre lo switcher app.

Per scorrere le tue app, tieni premuto Comando e premere più volte linguetta.

Per invertire la direzione, utilizzare Comando+ + Tab Maiusc anziché.

Se utilizzato in combinazione con Comando+ Q, questo è un modo sicuro per uscire rapidamente dalle app in esecuzione inutilizzate.

Copia, Taglia, Incolla e Seleziona tutto

Le vecchie azioni standard di copia, taglia e incolla funzionano tutte su Mac, anche se di solito vedrai o sarai in grado di utilizzare solo le selezioni di testo (non i file). Tuttavia, sono tutti bravi a saperlo.

  • Per copiare premere Comando+ C.
  • Per tagliare, premere Comando+ X.
  • Per incollare, premere Comando+ V.

Seleziona tutto è anche un'altra buona scorciatoia da avere nella tasca posteriore. Per selezionare Tutto il testo in un file o in una finestra, utilizzare il collegamento Comando+ A.

Annulla e Ripeti azioni

Tutti commettiamo errori. Quando ne fai uno, premi Comando+ Z per annullarlo.

D'altra parte, se l'annullamento di un errore si è rivelato essere un errore, quindi utilizzare Ripeti con Comando+ Y.

Rinomina file

RELAZIONATO: I modi più veloci per rinominare i file su macOS

Per rinominare un file sul tuo Mac usando solo la tastiera, seleziona il file e premi il tasto Ritorno, quindi digita il nome del tuo nuovo file. Esistono molti altri modi per rinominare i file su macOS, ma l'utilizzo della tastiera è di gran lunga il più veloce.

Schede, Schede e Altre schede

RELAZIONATO: Come aggiungere schede a quasi tutte le app in macOS Sierra

Le schede sono di gran moda al giorno d'oggi e in macOS hanno preso il sopravvento. Non solo puoi utilizzare le schede in Safari, ma ora sono disponibili anche nel Finder e in quasi tutte le altre app. E, per fortuna, arrivano con scorciatoie:

  • T Comando + apre una nuova scheda del Finder.
  • Per aprire una nuova scheda in una posizione specifica, fare doppio clic su quella posizione tenendo premuto il tasto Comando chiave.
  • Dopo aver aperto un sacco di nuove schede, utilizzare Ctrl + Tab o Ctrl + Maiusc + Tab per superarli.
  • Finalmente puoi Opzione + clic sulla “X” di una scheda per chiudere tutte le schede tranne quella.

Puoi persino premere Comando + Z per annullare la chiusura di una scheda in alcuni casi. (In alcuni browser, questo è Comando + Maiusc + T anziché.)

Vai all'inizio e alla fine dei documenti lunghi

Hai un lungo documento che non vuoi scorrere? stampa Comando+ Freccia giù per saltare fino alla fine del documento e premere Comando+ Freccia su per saltare in cima.

Le preferenze sono solo una virgola

Quasi ogni applicazione ha preferenze e le preferenze sono il modo migliore per modellare le applicazioni a proprio piacimento. Invece di fare clic sui menu, puoi accedere facilmente alle preferenze su qualsiasi applicazione Mac premendo Comando+ virgola.

Trova tutto con Spotlight e Siri

Se stai cercando un documento, un'immagine, un foglio di calcolo o vuoi sapere quando è in riproduzione un film, che tempo fa a Cleveland o quanto è lontana la luna, puoi cercare cose con Spotlight o Siri per trovare cose e scoprire cose.

Per accedere a Spotlight, premere Comando + Spazio. Quindi inizia a digitare.

Per accedere a Siri, premere Opzione + Spazio invece, e inizia a parlare.

Con questi due strumenti puoi trovare moltissime cose.

RELAZIONATO: Come utilizzare Spotlight macOS come un campione

Passa rapidamente da un desktop all'altro

RELAZIONATO: Come utilizzare i desktop virtuali OS X in modo più efficace con le scorciatoie da tastiera

I desktop virtuali di macOS, o “Spazi”, possono essere facilmente scambiati tra l'utilizzo Control + 1, Control + 2 e così via (dove il numero corrisponde al numero del desktop su cui stai passando).

Meglio ancora, le preferenze della tastiera ti permetteranno di aggiungere altre scorciatoie per gli spazi, nel caso in cui i due spazi predefiniti non siano sufficienti.

Rafforza le tue abilità di screenshot

macOS ha un sacco di chicche per lo screenshot racchiuse al suo interno e una volta che le hai messe tutte giù, queste scorciatoie saranno i tuoi migliori amici:

  • Per fare uno screenshot dell'intero schermo e salvarlo come file, usa Comando+ Shift + 3.
  • Per copiare uno screenshot negli Appunti, utilizzare Comando + Ctrl + Maiusc + 3.
  • Per acquisire uno screenshot come selezione dello schermo e salvarlo come file, utilizzare Command + Shift + 4.
  • Per copiare una selezione di schermate negli Appunti, utilizzare Comando + Ctrl + Maiusc + 4.

Ma aspetta, c'è di più! Per fare uno screenshot di una finestra che hai aperto, usa il Cmd + Shift + 4 e quando appare il mirino del selettore, premere Spazio. Il mirino si trasformerà in un'icona del puntatore della fotocamera. Infine, fai clic sulla finestra desiderata e verrà salvata come file immagine.

Spegni, dormi e riavvia

Se desideri spegnere, mettere in pausa o riavviare il Mac, puoi passare con il mouse fino al menu Apple, fare clic con il mouse, quindi selezionare l'opzione. Oppure potresti semplicemente premere Control + Eject (il pulsante di espulsione è etichettato come il tasto di accensione su alcune tastiere Mac).

Esci con un semplice colpo

Se si desidera disconnettersi rapidamente, premere Maiusc + Comando + Q. Questo ti chiederà di disconnetterti, oppure puoi aspettare 60 secondi e verrai disconnesso automaticamente.

D'altra parte, se si desidera disconnettersi senza quando viene richiesto, premere Maiusc + Comando + Opzione + Q.

Tutte queste scorciatoie sono legate all'ambiente macOS, ci sono anche tantissime scorciatoie eccellenti anche per Safari, quindi con un po 'di tempo e di studio hai l'opportunità di essere un potente utente Mac.

RELAZIONATO: Le migliori scorciatoie da tastiera per Safari su OS X

Ovviamente, quelle non sono tutte le scorciatoie da tastiera che macOS ha da offrire, ma sono tra le più utili. E ancora, molti di questi possono essere cambiati usando le preferenze della tastiera, quindi se non ti piacciono le scorciatoie di screenshot o come passare da uno spazio all'altro, sentiti libero di modellarle a tuo piacimento.