La Russia acquisisce la base lasciata dalle forze statunitensi vicino a Raqqa in Siria: TASS

0
60

MOSCA – La polizia militare russa ha preso il controllo di una base vicino alla città siriana di Raqqa che era controllata dalle forze statunitensi fino a pochi giorni fa, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa TASS.

Le forze russe sono entrate nella vicina città di Raqqa, l'ex capitale di fatto del califfato dello Stato Islamico, all'inizio di questo mese mentre Mosca si precipitava a riempire un vuoto creato dalla decisione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump di ritirare truppe dal nord della Siria.

La base, una ex scuola nel villaggio di Tal Samin, si trova in una zona strategica a un bivio che collega la città di Raqqa con la Siria centrale e le sue regioni settentrionali, ha riferito l'agenzia di stampa statale.

Ha citato Arman Mambetov, un poliziotto militare russo, dicendo che lui e i suoi colleghi avrebbero iniziato a pattugliare l'area circostante da giovedì.

Il canale televisivo Zvezda del Ministero della Difesa russo ha mostrato due poliziotti militari russi che correvano sulla bandiera russa alla base e una colonna di veicoli della polizia militare russa che entravano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here