La liposuzione lascia cicatrici? Come gestirli Mesoterapia per il viso: vantaggi, procedura ed effetti collaterali

0
5

Qualsiasi procedura che taglia e ferisce la pelle lascerà cicatrici e la liposuzione non fa eccezione. La liposuzione comporta l’esecuzione di piccole incisioni nella pelle per aspirare il grasso da una parte del corpo. Sebbene sia un processo minimamente invasivo, indipendentemente da quanto bene guarisce, ci saranno delle cicatrici. La dimensione delle incisioni varia a seconda della parte del corpo. Più piccola è l’incisione, più piccola è la cicatrice.

Non tutti coloro che si sottopongono alla liposuzione possono sviluppare cicatrici visibili. Nella maggior parte dei casi, le cicatrici possono sbiadire nel tempo. Anche se non puoi farli scomparire completamente, ci sono modi per renderli meno evidenti. Questo articolo discute tutto ciò che devi sapere sulla gestione e la guarigione delle cicatrici da liposuzione. Scorri verso il basso per saperne di più!

In questo articolo

La liposuzione può causare cicatrici?

Sì. La liposuzione può causare cicatrici. Tuttavia, dipende da più fattori. Includono (1):

  • Fattori genetici: Alcune persone tendono a sviluppare cicatrici più facilmente di altre.
  • Età: Con l’età, la naturale capacità di guarigione della pelle diminuisce. Ciò può portare a una guarigione impropria della cicatrice.
  • Colore della pelle: Le persone con un tono della pelle più scuro possono manifestare iperpigmentazione nel sito dell’incisione, che può diventare più scura a causa dell’eccesso di melanina.
  • Esposizione al sole: L’esposizione frequente al sole può interferire con il processo di guarigione e causare iperpigmentazione e cicatrici visibili.
  • Altri fattori: Alcune persone tendono a sviluppare cicatrici cheloidi. Succede quando il corpo produce collagene in eccesso, portando a una cicatrice in rilievo sul sito dell’incisione. Discutere con il chirurgo in anticipo per evitare cicatrici cheloidi.
  • Incisioni scadenti: Il cattivo posizionamento delle incisioni può causare cicatrici visibili.
  • Oltre la liposuzione: Più sessioni di liposuzione e punture nello stesso punto più volte o in prossimità di un’altra incisione possono lasciare cicatrici.

Anche la dimensione dell’incisione è importante. Ad esempio, se ti stai sottoponendo alla liposuzione del mento, richiede un’incisione di circa 1 mm, che è estremamente piccola e non provoca cicatrici visibili. Inoltre, se la tua pelle è meno elastica, potrebbe sviluppare cicatrici durante la guarigione.

Le cicatrici sono un segno del naturale processo di guarigione delle ferite della pelle e tutti questi fattori lo influenzano. Ogni caso e procedura è unico ed è meglio discutere con il medico della possibilità di cicatrici e dei modi per evitarli. Esistono diversi approcci alla gestione delle cicatrici da liposuzione. Diamo un’occhiata a loro.

Gestione delle cicatrici da liposuzione

Sebbene le cicatrici legate alla liposuzione sbiadiscano e riducano gli straordinari, ci sono due modi per una gestione efficace delle cicatrici da liposuzione:

Metodi non chirurgici di riduzione e rimozione delle cicatrici

1. Trattamenti domiciliari

Questi trattamenti promuovono una migliore guarigione delle ferite e la sintesi del collagene, riducendo le possibilità di cicatrici. Oli vegetali come gli oli di girasole, olivello spinoso, oliva, cocco, argan, colza, rosa canina e avocado contengono acido linoleico che promuove la riparazione della barriera cutanea e stimola la ricostruzione cutanea producendo collagene (2), (3).

Questi ingredienti mantengono la pelle idratata e ne migliorano l’elasticità, fondamentale durante la guarigione delle ferite. L’applicazione di gel di silicone e vitamina C migliora anche l’aspetto delle sottili cicatrici chirurgiche (4).

2. Fogli di gel di silicone

Gel di silicone e fogli di gel sono prescritti dal chirurgo per la guarigione delle ferite postoperatorie. L’idratazione è fondamentale per la corretta guarigione delle ferite. Se la tua pelle è disidratata, i cheratinociti nello strato cutaneo producono citochine, che segnalano ai fibroblasti di produrre un eccesso di collagene, causando cicatrici in rilievo.

I fogli di gel di silicone forniscono una corretta occlusione e idratazione, creando una barriera contro l’umidità per impedire alla pelle di compensare eccessivamente con un’eccessiva produzione di collagene e cicatrici (5).

3. Peeling chimici

I peeling chimici possono aiutare a sbiadire le cicatrici. Questa è una procedura in studio eseguita da medici ed estetisti qualificati. Di solito, usano diverse concentrazioni di alfa-idrossiacidi per rimuovere lo strato più esterno della pelle e migliorare la consistenza. La forza delle bucce dipende dalla gravità delle cicatrici e dal tipo di pelle.

È necessario prendere cura e precauzioni prima di eseguire una procedura di peeling chimico, poiché la pelle di ognuno risponde in modo diverso a questa procedura. Il rossore nella zona trattata è un effetto collaterale comune di questo trattamento, che scompare dopo pochi giorni.

4. Microdermoabrasione

La microdermoabrasione viene eseguita da dermatologi. Usano un piccolo dispositivo con una punta in microcristallo per rimuovere lo strato più esterno della pelle, rivelando una pelle liscia e luminosa. Questa procedura incoraggia la produzione sana di fibre di collagene ed elastina nell’area per sbiadire le cicatrici.

5. Crioterapia

Un’altra tecnica utilizzata dai chirurghi plastici per un’efficace riduzione delle cicatrici è la crioterapia. Usa il gas azoto per perforare il tessuto cicatriziale e congelarlo dall’interno verso l’esterno. Di conseguenza, la cicatrice si gonfia, rilascia la sua scarica e poi inizia a svanire. Molti chirurghi plastici lo preferiscono perché è semplice, veloce e facilmente eseguibile in regime ambulatoriale senza ricovero o ricovero (6).

6. Terapia laser

Un modo efficace per ridurre le cicatrici post-liposuzione è la laserterapia. I raggi laser migliorano la consistenza e l’aspetto delle cicatrici, comprese le cicatrici ipertrofiche e cheloidi (7). La terapia laser è una procedura semplice, provoca pochissimo disagio o dolore e il recupero è rapido.

Metodi di rimozione della cicatrice chirurgica

Il metodo di rimozione chirurgica della cicatrice o l’intervento di revisione della cicatrice viene eseguito su cicatrici grandi, gravi e visibili. Tenta di rendere la cicatrice meno prominente e di fonderla con la pelle circostante. La liposuzione non causa cicatrici importanti, quindi potrebbe non essere necessaria una procedura chirurgica per la gestione della cicatrice.

Tuttavia, è meglio discuterne con il chirurgo plastico e decidere dopo un’adeguata valutazione. Eseguono una valutazione fisica approfondita per determinare se sei un candidato ideale per la chirurgia della liposuzione. Gli appuntamenti di follow-up dopo l’intervento consentono anche al chirurgo di monitorare le cicatrici.

Il medico può chiedere la tua storia medica e chirurgica passata per avere un’idea della natura cicatriziale del tuo corpo e determinare se svilupperai una cicatrice dopo l’intervento di liposuzione.

Una volta che hai subito un intervento chirurgico, devi seguire le linee guida post-operatorie per ridurre al minimo le possibilità di cicatrici e promuovere una migliore guarigione della ferita. Il medico ti fornirà un elenco di cose da fare e da non fare. Oltre a ciò, puoi tenere a mente i seguenti punti.

Suggerimenti per prevenire la formazione di cicatrici dopo un intervento di liposuzione

  • Evitare un’eccessiva esposizione ai raggi UV: È perché l’esposizione al sole può aumentare le possibilità di iperpigmentazione sulle prime cicatrici (8). Se hai subito un intervento di liposuzione sul mento o su un’altra area che potrebbe essere esposta, tienili coperti e indossa la protezione solare.
  • Rimani idratato: Rimanere idratati dall’interno è cruciale quanto l’idratazione topica. Bevi molta acqua per evitare che il tessuto cutaneo si secchi. Altrimenti, potrebbe peggiorare le cicatrici. Inoltre, applica creme idratanti contenenti burro di karitè, olio di cocco e altri oli vegetali per mantenere i livelli di idratazione della pelle.
  • Smettere di fumare: Il fumo ritarda il processo di guarigione della ferita. La nicotina nel tabacco è un vasocostrittore, nel senso che riduce il flusso di ossigeno e nutrienti ai tessuti, ostacolando la loro capacità di riparazione e rigenerazione (9).
  • Limita il consumo di alcol: L’alcol compromette la guarigione delle ferite e può aumentare le possibilità di infezione. Può anche ostacolare la produzione di collagene e prevenire la chiusura della ferita (10).
  • Mangiare sano: Dopo qualsiasi procedura, intervento chirurgico o malattia, la guarigione e il recupero del corpo richiedono una dieta sana e nutriente. Questo vale anche per la liposuzione. Consuma cibi equilibrati e nutrienti e limita il consumo di zuccheri e cibo spazzatura. Questo aiuterà la tua pelle a riprendersi velocemente.

La linea di fondo

La liposuzione è una procedura cosmetica sicura e può lasciare cicatrici minime. Sebbene queste cicatrici possano essere facilmente gestite, il recupero può dipendere anche dal tipo di pelle, dal corredo genetico e da altri fattori che influenzano il processo di guarigione. È meglio discutere il possibile esito e il processo di guarigione postoperatoria con il medico per garantire una migliore gestione della cicatrice.

Domande frequenti

La liposuzione del collo lascerà una cicatrice?

Sì, lascerà una piccola cicatrice. Tuttavia, tali cicatrici possono facilmente guarire. Inoltre, a causa delle incisioni strategiche (dietro le orecchie e sotto il mento), sono appena visibili.

Quanto durerà la mia cicatrice da liposuzione?

Dipende dalla parte del corpo in cui viene eseguita la liposuzione. Per la liposuzione del mento e del collo, l’incisione può essere di circa 1 mm, lasciando una piccola cicatrice. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, non sono più lunghi di 5 mm a 6 mm.

Quanto tempo devo aspettare dopo l’intervento di liposuzione per curare le mie cicatrici?

Possono essere necessarie dalle sei alle otto settimane prima che il gonfiore postoperatorio si riduca dopo l’intervento di liposuzione. Le tecniche di riduzione e rimozione della cicatrice leggermente aggressive vengono eseguite una volta che la ferita si è chiusa completamente e non sono presenti altri sintomi. Tutto il dolore e i sintomi associati devono diminuire prima di provare questi metodi di rimozione delle cicatrici.

Fonti

Articoli consigliati

  • 11 migliori macchine per cavitazione per bruciare i grassi e scolpire il corpo
  • 12 migliori creme rassodanti per la pelle per il 2021 in India
  • 12 migliori creme dimagranti per bruciare i grassi
  • Mesoterapia per il viso: vantaggi, procedura ed effetti collaterali
  • Stylecraze ha linee guida rigorose per l’approvvigionamento e si basa su studi sottoposti a revisione paritaria, istituti di ricerca accademici e associazioni mediche. Evitiamo di utilizzare riferimenti terziari. Puoi saperne di più su come garantiamo che i nostri contenuti siano accurati e aggiornati leggendo la nostra politica editoriale.
    1. Esiti sfavorevoli della liposuzione e della loro gestionehttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3901919/
    2. L’olio di rosa canina promuove la guarigione delle ferite escissionali accelerando la transizione fenotipica dei macrofagihttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30199901/
    3. Burri e oli vegetali nella guarigione delle ferite cutanee: prove scientifiche per nuove opportunità in dermatologiahttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31657094/
    4. Aspetto della cicatrice migliorato con l’uso combinato di gel di silicone e vitamina C per i pazienti asiatici: una serie di casi comparativihttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/24091488/
    5. L’uso di adesivi siliconici per la riduzione delle cicatricihttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4486716/
    6. Crioterapia intralesionale per cicatrici ipertrofiche e cheloidi: una recensionehttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5965337/
    7. Revisione laser delle cicatricihttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK539686/
    8. Guarigione delle ferite cutanee: un aggiornamento sulle attuali conoscenze e concettihttps://www.karger.com/Article/Fulltext/454919
    9. Fumo e guarigione delle feritehttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/1323208/
    10. Fattori che influenzano la guarigione delle feritehttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2903966/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here