Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Immunoterapia vs chemioterapia

Immunoterapia vs chemioterapia

0
2

Fat Camera / Getty Images

L’immunoterapia e la chemioterapia sono due trattamenti contro il cancro comunemente usati. Entrambi i tipi di terapia prevedono l’uso di farmaci per arrestare la crescita delle cellule tumorali. Sebbene abbiano lo stesso obiettivo, il modo in cui lo realizzano è diverso.

  • L’immunoterapia migliora la capacità del sistema immunitario di colpire le cellule tumorali.
  • La chemioterapia agisce direttamente sulle cellule tumorali per impedire loro di replicarsi.

Il tuo team sanitario può raccomandare entrambi i trattamenti contemporaneamente o in aggiunta ad altri trattamenti contro il cancro come la radioterapia o la chirurgia.

Continua a leggere mentre esaminiamo le somiglianze e le differenze tra immunoterapia e chemioterapia.

Cos’è l’immunoterapia?

Le cellule cancerose sono cellule anormali che si replicano in modo incontrollabile. Normalmente, il tuo sistema immunitario distrugge le cellule anormali, ma molti tipi di cellule tumorali sono in grado di nascondersi dal tuo sistema immunitario.

Le cellule cancerose potrebbero essere in grado di farlo nasconditi dal tuo sistema immunitario di:

  • avere cambiamenti genetici che riducono la loro visibilità
  • contenente proteine ​​che disattivano le cellule immunitarie
  • cambiare le cellule intorno al tumore in modo che interferiscano con la tua risposta immunitaria.

L’immunoterapia aiuta il tuo sistema immunitario a riconoscere e distruggere le cellule tumorali

I farmaci immunoterapici aiutano il tuo sistema immunitario a riconoscere il cancro e distruggerlo. Il obiettivo finale dell’immunoterapia consiste nel creare un gruppo di cellule T che mirano specificamente al cancro. I linfociti T sono un tipo speciale di globuli bianchi che attacca gli invasori stranieri.

L’immunoterapia è un’area di ricerca in crescita. Molti scienziati sono ottimisti che potrebbe portare a scoperte nel trattamento del cancro.

Come vengono forniti i farmaci immunoterapici

Puoi assumere farmaci per la terapia immunitaria attraverso una flebo, capsule o creme. L’immunoterapia viene utilizzata per trattare un’ampia gamma di tumori, ma non è ancora ampiamente utilizzata come la chemioterapia, la radioterapia e la chirurgia.

Tipi di farmaci immunoterapici

I farmaci immunoterapici possono essere suddivisi in diverse categorie a seconda di come mirano specificamente al tuo sistema immunitario.

  • Inibitori del checkpoint immunitario. Questi farmaci bloccano i checkpoint immunitari. I checkpoint immunitari fanno parte della tua risposta immunitaria naturale che impedisce al tuo sistema immunitario di essere troppo aggressivo.
  • Terapia di trasferimento delle cellule T. Questo tipo di trattamento migliora la capacità delle cellule T di riconoscere e attaccare le cellule tumorali.
  • Anticorpi monoclonali. Gli anticorpi monoclonali sono proteine ​​che si legano alle cellule tumorali e le contrassegnano per il tuo sistema immunitario.
  • Vaccini terapeutici. I vaccini terapeutici aiutano a rafforzare la risposta del tuo sistema immunitario alle cellule tumorali.
  • Modulatori del sistema immunitario. I modulatori del sistema immunitario generalmente migliorano il tuo sistema immunitario o migliorano una parte specifica del tuo sistema immunitario.

Cos’è la chemioterapia?

La chemioterapia è una terapia farmacologica chimica che aiuta a impedire la replicazione delle cellule tumorali. I primi farmaci chemioterapici furono sviluppati intorno al 1940s.

La chemioterapia aiuta a fermare la replicazione delle cellule tumorali

La chemioterapia aiuta a curare il cancro:

  • diminuire il numero di cellule tumorali nel corpo
  • riducendo le possibilità che il cancro si diffonda o si ripresenti
  • contrazione dei tumori
  • ridurre i sintomi

Come viene erogata la chemioterapia

I farmaci chemioterapici possono essere somministrati in diversi modi, come ad esempio:

  • per via orale
  • attraverso una flebo
  • attraverso iniezioni
  • nel fluido tra il cervello e il midollo spinale
  • direttamente in un’arteria
  • direttamente nella tua cavità addominale
  • topicamente

La chemioterapia viene utilizzata per colpire un’ampia gamma di tipi di cancro. Tuttavia, le sostanze chimiche nei farmaci chemioterapici possono anche danneggiare le cellule sane, il che porta a effetti collaterali comuni come perdita di capelli e nausea.

Tipi di farmaci chemioterapici

Almeno ce ne sono 150 farmaci chemioterapici che possono essere utilizzati per il trattamento del cancro. Il tipo di farmaco che il medico utilizzerà dipende da fattori quali:

  • la tua età e salute
  • il tipo di cancro che hai
  • quanto è progredito
  • se hai già ricevuto un trattamento chemioterapico

Ogni categoria di farmaci chemioterapici ha la propria modalità di azione e alcuni farmaci funzionano meglio per alcuni tipi di cancro. Questo articolo discute le diverse categorie di farmaci chemioterapici e per quali tipi di cancro sono tipicamente utilizzati.

Quali sono le somiglianze e le differenze tra le due terapie?

La chemioterapia e l’immunoterapia sono simili in molti modi. Entrambe sono terapie farmacologiche che cercano di distruggere le cellule tumorali e possono essere utilizzate per trattare molti diversi tipi di cancro.

Sebbene abbiano un obiettivo simile, il modo in cui questi trattamenti distruggono le cellule tumorali è diverso. L’immunoterapia cerca di migliorare la capacità del tuo sistema immunitario di uccidere le cellule tumorali. I farmaci chemioterapici compromettono direttamente la capacità di replicazione di una cellula cancerosa.

Durata dell’azione

La chemioterapia smette di funzionare una volta che i farmaci non vengono più somministrati. L’immunoterapia può potenzialmente stimolare il sistema immunitario a continuare a combattere il cancro anche dopo l’interruzione del trattamento.

Quando inizi il trattamento per la prima volta, la chemioterapia ha il potenziale per avere un effetto quasi immediato sulla contrazione di un tumore. L’immunoterapia spesso richiede più tempo per avere effetto.

Effetti collaterali

Entrambi i tipi di trattamento possono potenzialmente causare effetti collaterali lievi e gravi.

La chemioterapia prende di mira le cellule che si dividono rapidamente, come le cellule tumorali, ma può anche danneggiare altre cellule del corpo che si dividono rapidamente come i capelli, la pelle, il sangue e le cellule intestinali.

Il danno a queste cellule può portare a molti potenziali effetti collaterali come nausea, perdita di capelli e ulcere alla bocca. Il più comune effetto collaterale della chemioterapia è la stanchezza.

Molti effetti collaterali dell’immunoterapia derivano da un’eccessiva attivazione del sistema immunitario. Lievi effetti collaterali possono includere nausea, sintomi simil-influenzali o una reazione al sito di iniezione. Nei casi più gravi, può far sì che il tuo sistema immunitario attacchi i tuoi organi.

Costo

Il costo della chemioterapia e dell’immunoterapia può variare ampiamente in base a fattori come la durata del trattamento, il tipo di cancro di cui soffre e la diffusione del cancro.

Uno studio del 2020 pubblicato sul Journal of Clinical Oncology ha cercato di confrontare il costo medio degli inibitori del checkpoint – che è un tipo di immunoterapia – rispetto alla chemioterapia nei pazienti che si occupano di cancro ai polmoni.

I ricercatori hanno scoperto che il costo medio dell’immunoterapia nel 2015 era di $ 228.504 contro $ 140.970 per la chemioterapia. Nel 2016, il costo medio era di $ 202.202 per l’immunoterapia e $ 147.801 per la chemioterapia.

Consultare un medico quando si considerano questi trattamenti

L’immunoterapia e la chemioterapia hanno entrambe il potenziale per essere efficaci trattamenti contro il cancro. Uno non è necessariamente migliore dell’altro. Quello che funziona meglio per il trattamento del cancro dipende da molti fattori come dove si trova il cancro e quanto è progredito.

Discuti con il tuo medico la migliore opzione di trattamento per la tua situazione particolare. Il medico può spiegare i vantaggi e gli svantaggi di ogni trattamento e spiegare come integrarli al meglio in un piano di trattamento olistico.

Porta via

La chemioterapia e l’immunoterapia sono due tipi di terapie farmacologiche utilizzate per trattare il cancro. L’obiettivo dell’immunoterapia è potenziare la funzione del sistema immunitario in modo che possa distruggere le cellule tumorali. La chemioterapia inibisce direttamente la capacità delle cellule tumorali di replicarsi.

Entrambi i tipi di trattamento possono essere efficaci nel trattamento del cancro. Possono essere usati insieme o combinati con altri trattamenti contro il cancro. Discuti le opzioni di trattamento con il tuo medico per apprendere le migliori opzioni per la tua situazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here