Il rapinatore di banche del Colorado lancia contanti in aria, gridando "Buon Natale"

0
59

DENVER – Un uomo con la barba bianca è stato trattenuto con un prestito di $ 10.000 per presunto rapinare una banca del Colorado e gettare in aria i soldi rubati mentre urlava "Buon Natale" ai passanti, la polizia e i media locali hanno riferito martedì.

David Wayne Oliver, 65 anni, è stato arrestato in una vicina caffetteria Starbucks dopo aver tenuto l'Accademia Bank a Colorado Springs lunedì pomeriggio, secondo un rapporto della polizia.

La polizia ha affermato che il sospettato "ha minacciato l'uso di un'arma" e ha lasciato la banca con una quantità non dichiarata di denaro.

Un portavoce della polizia non è stato immediatamente contattato per un commento, ma la stazione televisiva di Colorado Springs KKTV ha riferito che il testimone oculare Dion Pascale ha raccontato che Oliver è uscito fuori dalla banca e ha lanciato il denaro "dappertutto".

"Ha iniziato a buttare soldi dalla borsa" prima di urlare "Buon Natale", ha detto Pascale alla stazione televisiva.

Pascale ha detto che gli astanti hanno recuperato parte del denaro e lo hanno restituito alla banca mentre Oliver camminava verso lo Starbucks, si sedeva e sembrava in attesa che la polizia lo arrestasse, ha riferito KKTV.

Il Denver Post ha citato la polizia dicendo che "migliaia di dollari" non sono stati presi in considerazione, aggiungendo che non vi era alcuna indicazione che Oliver avesse usato un'arma nella rapina.

Oliver, raffigurato nelle foto segnaletiche della polizia con i capelli grigi e bianchi e la barba completamente bianca, è detenuto nella prigione della contea di El Paso e si prepara a fare la sua prima apparizione in tribunale giovedì, mostrano i registri della prigione. Non è chiaro dai registri se ha un avvocato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here