Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Il potente mito degli acari di carta

Il potente mito degli acari di carta

0
76

Attenzione: questo articolo potrebbe farti sentire prurito. Questo perché copre informazioni su molti bug che causano prurito, in particolare gli acari. Gli acari sono piccoli organismi simili a insetti che crescono su molte cose, ma di solito non di carta, contrariamente alla credenza popolare.

Questo articolo parlerà di acari di carta e perché non esistono, così come di acari che esistono. Imparerai anche sui raccapriccianti gattonati che potresti vedere nei tuoi prodotti cartacei (chiamati "booklice") e su come sbarazzartene.

La mitologia degli acari di carta

Il mostro di Loch Ness, lo Yeti, il … acaro di carta? Tutte e tre queste sono in realtà creature mitiche. La voce che esistono gli acari di carta è iniziata da persone che lavorano in ufficio con molta carta. Hanno riferito di sperimentare tassi più elevati di prurito. Presumevano che la colpa fosse degli acari (piccoli microscopici insetti).

Mentre è così che è iniziato il mito, i ricercatori non hanno confermato l'esistenza degli acari di carta (e hanno microscopi ad alta potenza che dovrebbero essere in grado di rilevarli). Ecco perché li abbiamo aggiunti all'elenco di creature mitiche.

Come il nostro episodio di "Mythbusters", siamo qui per dirti che gli acari di carta non esistono. Ci sono, tuttavia, altri acari che possono vivere nella tua casa, nella tua pelle e sui tuoi prodotti di carta. Un esempio è il "booklice", che è un tipo di insetto noto per prosperare su muffe e funghi, in particolare quelli che crescono nei libri ammuffiti.

Booklice sono visibili alla vista, mentre molti acari non lo sono. Mentre questi insetti non sono esattamente piacevoli da vedere, la buona notizia è che non proveranno a vivere tra i capelli come fanno gli altri pidocchi. Preferiscono invece mangiare libri, carta da parati e altri prodotti di carta in casa (come scatole di cereali in cartone).

I molti tipi di acari

Mentre i ricercatori hanno descritto più di 48.000 diverse specie di acari, ciò rappresenta solo dal 5 al 10 percento del numero totale di specie di acari, quindi potrebbero esserci oltre un milione di tipi diversi. Alcuni acari e parassiti comuni nella tua casa includono quanto segue:

  • Chiggers. I Chiggers sono un tipo di acaro che vive comunemente nel suolo o sulle piante. In realtà non succhiano il sangue di una persona ma (si preparano) mangiano la pelle che si liquefanno con la loro saliva. I morsi di Chigger possono causare arrossamento della pelle, prurito e persino sentire duro al tatto. Sono molto piccoli e possono apparire come un granello di polvere sulla pelle.
  • Acari di trifoglio. Gli acari del trifoglio sono un acaro rosso, verde o marrone che ama apparire in autunno e lasciare una scia rossa sulle aree che infestano, compresi tappeti e tende.
  • Demodex folliculorum. Il nome di questi acari può dare via dove vivono: sui peli del corpo, comprese le ciglia di alcune persone. Mentre D. folliculorum gli acari di solito non causano problemi, alcune quantità in eccesso possono accumularsi su alcune persone e causare problemi come prurito, sensibilità della pelle e arrossamento.
  • Acari della polvere. Allerta grossolana: gli acari della polvere vivono di cellule morte presenti nel materasso, nei cuscini e nei tappeti. Sfortunatamente, le feci che producono dopo aver nutrito le cellule della pelle possono causare reazioni allergiche come starnuti e problemi respiratori negli adulti.
  • Acari di roditori / uccelli. Questi acari possono mordere un essere umano se perdono l'ospite di topo o uccello. Il morso può causare una piccola eruzione cutanea che irrita la pelle e provoca prurito.
  • Scabbia. Gli acari della scabbia sono trasferiti dal contatto da persona a persona o dal contatto da persona a animale (come un cane). Questi acari si nascondono nella pelle, creando aree tunnel nella pelle. Possono causare gravi irritazioni alla pelle e prurito. Uno dei segni rivelatori delle infezioni da scabbia è il prurito che peggiora durante la notte.
  • Acari prurito di paglia. Questi acari vivono in paglia, erba, foglie e semi. Quando vieni in contatto con loro, possono fare morsi microscopici che portano a prurito, pelle rossa. Mentre questi acari non vivono sugli umani, possono lasciare un segno se ti mordono.
  • Le zecche. Le zecche sono un "cugino" per l'acaro e possono vivere sulla pelle o sul pelo del tuo animale. Vivono del tuo sangue e possono portare malattie come la malattia di Lyme.

Avere gli acari non significa casa tua o non sei pulito. Gli acari sono letteralmente ovunque. Se pensi di avere un'infestazione, ti sentirai molto meglio prendendo provvedimenti per sbarazzartene.

Segni di un morso di acaro

Di solito trovi acari sul tronco del corpo e delle braccia. Se hai morsi o arrossamenti senza una causa nota del morso (come vedere una zanzara sul braccio), potrebbe essere la colpa di un acaro.

Dal momento che sono così piccoli, è difficile sapere che un acaro è l'autore senza andare dal dermatologo. A volte, un dermatologo può solo vedere un morso e sapere che è un certo acaro (questo è spesso il caso della scabbia). Altre volte, potrebbe essere necessario prendere una raschiatura della pelle e campionarla o guardarla al microscopio per gli acari.

Sapere che tipo di acaro è ti aiuta a trattarlo, a liberartene a casa e prevenirlo quando possibile.

Come trattare un morso di acaro

Se ti identifichi di avere un morso di acaro, alcuni dei passaggi per ridurre il rossore e il prurito possono includere:

  • Lavare la zona interessata con acqua e sapone. Tenerlo pulito e asciutto.
  • Applicare una crema anti-prurito all'idrocortisone sulla zona interessata. Resistere alla tentazione di prudere – non farà che peggiorare la zona.
  • Prendi un antistaminico orale, come la difenidramina (Benadryl). Questo farmaco può aiutare a ridurre le sensazioni di prurito.
  • Consulta il tuo dermatologo se pensi di avere la scabbia. Il tuo dermatologo prescriverà farmaci topici per uccidere la scabbia e ridurre i sintomi.

Se sei preoccupato che un morso di acaro appaia infetto (è caldo al tatto o perde pus), consulta il tuo medico. Potresti aver bisogno di antibiotici per curare la zona.

Come sbarazzarsi degli acari

Se hai un'infestazione da acari o booklice nella tua casa, non farti prendere dal panico. Ci sono diverse cose che puoi fare per sbarazzartene. Questi includono:

  • Rimuovi e getta via tutti gli oggetti infestati. Se hai un oggetto che non vuoi buttare via, mettilo in un sacchetto di plastica nel congelatore. Lascia l'oggetto lì per almeno 2 giorni – questo ucciderà la maggior parte dei parassiti. Passa l'aspirapolvere e getta via il sacchetto per aspirapolvere dopo averlo rimosso dal congelatore.
  • Usa un deumidificatore a casa tua. Questo aiuta a ridurre l'umidità in eccesso che i parassiti amano vivere.
  • Chiama uno specialista nella rimozione di muffe o uccidi tu stesso lo stampo usando prodotti per la pulizia domestica come candeggina o aceto. Assicurati di indossare una maschera protettiva in modo da non inalare muffa, muffa o detergenti chimici.
  • Adottare misure per ridurre l'acqua stagnante, soprattutto nel seminterrato o nel bagno: i parassiti amano vivere lì.
  • Pulisci frequentemente le aree precedentemente infette tramite l'aspirazione e altri metodi di pulizia per evitare che ritornino.

Potresti anche voler chiamare una società di disinfestazione professionale. Se hai un oggetto prezioso che è stato infestato da pidocchi del libro o altri acari, potresti aver bisogno della compagnia che ti aiuti a sbarazzarti definitivamente dei parassiti. Sfortunatamente, una volta che gli acari entrano in un oggetto, è più probabile che entrino di nuovo lì.

Come impedire agli acari di entrare in casa

I seguenti passaggi possono aiutare a ridurre gli acari in casa:

  • Posizionare fodere protettive sopra federe e materassi. Queste coperture antiallergiche mantengono gli acari della polvere nelle aree chiave della tua casa.
  • Aspirapolvere e shampoo imbottiti (tappeti e cuscini) frequentemente per rimuovere i detriti in eccesso.
  • Tieni l'umidità in eccesso fuori casa utilizzando un deumidificatore.
  • Fai il bagno al tuo animale domestico frequentemente e ispeziona il suo mantello per verificare la presenza di zecche o altri insetti per impedire che entrino in casa.

Key takeaway

Mentre ci sono milioni di acari, gli scienziati non contano gli acari di carta come uno di loro. Se hai un morso, è probabile che provenga da un altro tipo di acaro o insetto. L'unico modo che saprai per certo è visitare un medico in modo che possano esaminare il morso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here