Il fuoco nella città cilena di Valparaíso distrugge circa 50 case: vigili del fuoco

0
56

Una casa brucia in seguito alla diffusione di incendi a Valparaiso, Cile, 24 dicembre 2019. REUTERS / Rodrigo Garrido

SANTIAGO – Un incendio in un quartiere povero della città costiera cilena di Valparaíso ha distrutto martedì dozzine di case e i vigili del fuoco hanno lottato per controllare l'incendio, hanno detto le autorità.

Gli abitanti sono fuggiti dalle loro case nel bel mezzo della festa della vigilia di Natale, alcuni hanno perso tutti i loro averi e persino animali domestici, ha detto un testimone di Reuters.

“Viene implementato l'intero corpo dei vigili del fuoco di Valparaíso con il supporto delle unità vicine. L'incendio ha consumato circa 50 case ", hanno detto i vigili del fuoco su Twitter. Due quartieri vicini venivano evacuati, dissero.

Il fuoco, alimentato dalle alte temperature estive dell'emisfero meridionale e dai forti venti, è iniziato in un'area boscosa e si è diffuso in città, hanno detto i pompieri.

Valparaiso, noto per le sue case colorate con struttura in legno, è popolare tra i turisti nel paese sudamericano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here