Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi I migliori 8 prodotti per aiutarti a smettere di fumare

I migliori 8 prodotti per aiutarti a smettere di fumare

0
5

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Quasi il 18% degli adulti americani fuma sigarette, secondo il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). E quasi il 70 percento di quei fumatori ammette di voler smettere.

Ma smettere non è facile.

Più americani sono dipendenti dalla nicotina – la droga nelle sigarette – rispetto a qualsiasi altra droga. E poiché la nicotina crea così dipendenza, non è una droga che puoi semplicemente eliminare. L’uscita può richiedere diversi tentativi. Ma i vantaggi sono molti. Quitters riduce il rischio per diversi tipi di cancro, così come malattie cardiache, malattie vascolari, problemi respiratori, infertilità e malattie polmonari come la BPCO.

Allora, dove possono trovare aiuto coloro che vogliono smettere? Esistono numerosi servizi e prodotti che possono aiutare i fumatori a spegnere definitivamente le sigarette. Abbiamo raccolto alcuni dei migliori.

Sul bancone

1. Cerotti alla nicotina

Puoi trovare cerotti alla nicotina nelle farmacie locali. Questi prodotti, come Nicoderm CQ, agisce erogando piccole dosi di nicotina attraverso la pelle, in modo da ridurre le tue voglie. Procedi attraverso una serie di cerotti a dose sempre più bassa, fino a quando non sei essenzialmente svezzato dalla nicotina. La Mayo Clinic afferma che il processo richiede solitamente tra le otto e le 12 settimane.

2. Gomma alla nicotina

L’abitudine orale di fumare a volte può essere difficile da rompere quanto la dipendenza da nicotina stessa. Le gomme alla nicotina da banco forniscono nicotina per aiutare a ridurre le voglie. Come il cerotto, i fumatori iniziano con una dose o una frequenza maggiore, riducendola nel tempo per svezzarsi dalla nicotina. A differenza del cerotto, le gengive amano Nicorette dà anche ai fumatori che smettono di fumare qualcosa a che fare con la bocca.

3. Pastiglie

Pastiglie alla nicotina, come quelle di GoodSense, sono un altro prodotto sostitutivo della nicotina venduto senza prescrizione medica. Sono a breve durata d’azione, secondo la Mayo Clinic, e puoi prendere circa 20 pastiglie ogni giorno per controllare le voglie.

Strumenti di supporto

4. Il cerchio di chi smette

Quitter’s Circle è un’app per smettere di fumare, sviluppata come sforzo congiunto tra l’American Lung Association e Pfizer. L’app fornisce suggerimenti quotidiani per facilitare la transizione al non fumatori. Ha anche funzioni di monitoraggio, la capacità di fissare obiettivi e ti consente di costruire una “squadra dimessa” di amici e familiari che supportano i tuoi sforzi.

5. SmokefreeTXT

Un’altra app mobile per aiutare i fumatori a liberarsi dall’abitudine proviene da Smokefree.gov. Iscriviti su SmokefreeTXT per ricevere suggerimenti, consigli e incoraggiamento tramite messaggio di testo ogni volta che ne hai bisogno.

6. Diventa un ex fumatore

Questa fonte di supporto gratuita ti aiuta a trovare un piano per smettere di raggiungere il tuo obiettivo. Il programma si basa sull’educazione del paziente e ti insegna tutto sul fumo e sulla dipendenza da nicotina. Quindi, i fumatori mettono in pratica questa conoscenza e vengono accolti lungo la strada con suggerimenti e consigli di supporto.

Solo su prescrizione

7. Patch di prescrizione

Questi funzionano allo stesso modo dei cerotti alla nicotina da banco, ma hanno una forza di prescrizione. Poiché richiedono una prescrizione medica, rappresentano una grande opportunità per parlare con il medico di tutti i metodi di trattamento. Dosi più elevate non sono adatte a tutti e potresti scoprire che puoi accontentarti della versione da farmacia.

8. Farmaci da prescrizione

I farmaci da prescrizione sono un’altra opzione. Chantix (o vareniclina) è un farmaco creato appositamente per aiutarti a smettere di fumare. Funziona prendendo di mira la parte del cervello che risponde alla nicotina. Zyban è in realtà un antidepressivo, ma ha un uso secondario come farmaco per smettere di fumare, secondo il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie. Non è chiaro come funzioni per i fumatori, ma è ampiamente accettata come opzione di trattamento. Entrambi i farmaci hanno potenziali effetti collaterali, ma potrebbero essere coperti dalla tua assicurazione.

Il Takeaway

Smettere di fumare è un lavoro duro. Ma il duro lavoro ripaga molte volte con i soldi che normalmente spenderesti per le sigarette e gli anni potenziali che stai aggiungendo alla tua vita, così come chiunque sia colpito dal tuo fumo passivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here