Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi I fogli dell'asciugatrice sono sicuri da usare?

I fogli dell'asciugatrice sono sicuri da usare?

0
98

Se acquisti qualcosa tramite un link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Come funziona

I fogli di asciugatura, chiamati anche fogli di ammorbidente, offrono meravigliosi aromi che possono rendere il lavoro di lavanderia più piacevole.

Questi fogli sottili sono realizzati in tessuto di poliestere non tessuto ricoperto di ammorbidenti per aiutare ad ammorbidire i vestiti e ridurre l'adesione statica, nonché i profumi per offrire un profumo fresco.

I blogger della salute, tuttavia, hanno recentemente sottolineato che questi fogli aromatici possono essere pericolosi, causando un'esposizione non necessaria a "sostanze chimiche tossiche" e persino agenti cancerogeni.

Mentre è una buona idea essere un consumatore consapevole, è importante riconoscere che non tutti i prodotti chimici sono cattivi. Quasi tutti i prodotti chimici che si trovano comunemente nei fogli essiccatori sono generalmente riconosciuti come sicuri (GRAS) dalla Food and Drug Administration (FDA).

Una preoccupazione persistente, tuttavia, è legata alle fragranze utilizzate nei fogli di asciugatura e in altri prodotti di lavanderia. Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare i potenziali effetti sulla salute dei prodotti profumati per il bucato.

Nel frattempo, la scelta migliore potrebbe essere passare a prodotti senza profumo o alle alternative di fogli essiccatori completamente naturali.

Continua a leggere per saperne di più su cosa sono fatti i fogli di essiccatore, quali tipi di sostanze chimiche emettono e cosa dice la ricerca attuale su come possono influenzare la tua salute.

Ingredienti in fogli essiccatore

I fogli più asciutti contengono molti ingredienti, ma i più comuni sono:

  • dipalmethyl hydroxyethylammoinum methosulfate, un agente emolliente e antistatico
  • acido grasso, un agente ammorbidente
  • substrato di poliestere, un supporto
  • argilla, un modificatore di reologia, che aiuta a controllare la viscosità del rivestimento quando inizia a sciogliersi nell'essiccatore
  • fragranza

I prodotti che possono contenere ingredienti profumati, ma non applicati al corpo, come i fogli di asciugatura, sono regolati dalla Commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo.

Tuttavia, la Commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo non richiede ai produttori di indicare sull'etichetta gli ingredienti utilizzati nei loro prodotti.

I produttori di fogli essiccatori in genere elencano solo alcuni degli ingredienti sulla scatola del foglio essiccatore, ma altri non ne elencano affatto nessuno. Potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni sui siti Web dei produttori.

Proctor & Gamble, il creatore di fogli di asciugatura Bounce, note sul loro sito Web, "Tutte le nostre fragranze sono conformi agli standard di sicurezza della International Fragrance Association (IFRA) e al Codice di buone pratiche IFRA e rispettano tutte le normative applicabili laddove si trovano commercializzato.”

Cosa dice la ricerca attuale

La preoccupazione per i fogli di asciugatrice deriva da numerosi studi volti a comprendere gli effetti delle fragranze nei prodotti per il bucato.

UN Studio 2011 trovato che respirare prodotti profumati ha causato:

  • irritazione agli occhi e alle vie respiratorie
  • reazioni allergiche cutanee
  • attacchi di emicrania
  • attacchi di asma

Un altro studio ha rilevato che fino al 12,5 per cento degli adulti ha riportato effetti negativi sulla salute come attacchi di asma, problemi della pelle e attacchi di emicrania dalla fragranza dei prodotti per il bucato provenienti da una presa d'aria più asciutta.

In uno studio del 2011 pubblicato sulla rivista Air Quality, Atmosphere & Health, i ricercatori hanno scoperto che le prese d'aria dell'essiccatore emettevano più di 25 composti organici volatili (COV).

Composti organici volatili (COV)

I VOC sono gas rilasciati nell'aria dall'uso di prodotti. I COV possono essere nocivi da soli o possono reagire con altri gas nell'aria per creare inquinanti atmosferici dannosi. Sono stati collegati a malattie respiratorie, tra cui l'asma e il cancro.

Secondo lo studio Air Quality, Atmosphere & Health, i COV emessi dalle prese d'aria dell'essiccatore dopo aver usato marche popolari di detersivo per bucato e fogli di asciugatrice profumati includevano sostanze chimiche come acetaldeide e benzene, che sono considerati cancerogeni.

La Environmental Protection Agency (EPA) classifica sette dei COV che sono stati trovati nelle emissioni di sfiato dell'essiccatore durante lo studio come inquinanti atmosferici pericolosi (HAP).

La controversia

Diverse organizzazioni che rappresentano i prodotti per il bucato, incluso l'American Cleaning Institute, hanno confutato lo studio sulla qualità dell'aria, dell'atmosfera e della salute.

Hanno sottolineato che mancava una serie di standard scientifici e controlli adeguati e hanno fornito dettagli limitati su marchi, modelli e impostazioni delle lavatrici e asciugatrici.

I gruppi osservano inoltre che le concentrazioni più elevate di quattro dei sette inquinanti atmosferici pericolosi sono state rilevate anche quando non sono stati utilizzati prodotti per il bucato e che il benzene (una delle sostanze chimiche emesse) è naturalmente presente negli alimenti e si trova comunemente nell'aria interna ed esterna .

Anche il benzene non viene utilizzato nei prodotti profumati, secondo questi gruppi industriali.

Inoltre, durante lo studio i ricercatori non hanno fatto distinzione tra fogli di asciugatrice e altri prodotti di lavanderia. La quantità di acetaldeide proveniente dallo sfiato dell'essiccatore era anche solo il 3 percento di ciò che viene comunemente rilasciato dalle automobili.

Sono necessari ulteriori studi

Poche ricerche hanno effettivamente confermato se l'esposizione a sostanze chimiche dalle emissioni di sfiato dell'essiccatore abbia effetti negativi sulla salute.

Sono necessari studi più ampi e controllati per dimostrare che gli stessi fogli essiccatori producono COV in concentrazioni sufficientemente elevate da danneggiare la salute umana.

Un recente studio ha scoperto che la qualità dell'aria è migliorata dopo il passaggio da prodotti di lavanderia profumati a prodotti senza profumo.

In particolare, le concentrazioni di un COV potenzialmente dannoso chiamato d-limonene possono essere quasi completamente eliminate dalle emissioni di sfiato dell'essiccatore dopo aver effettuato l'interruttore.

Alternative più sane e non tossiche

Esistono diverse alternative ai fogli dell'essiccatore che possono aiutare con la presa statica senza rischiare la salute e la sicurezza. Inoltre, la maggior parte di questi hack di fogli essiccatori sono meno costosi dei fogli essiccatori o possono essere riutilizzati per molti anni.

La prossima volta che asciughi il bucato, considera queste opzioni:

  • Palline riutilizzabili per asciugatrice in lana. Li puoi trovare online.
  • Aceto bianco. Spruzza un po 'di aceto su un panno e aggiungilo all'asciugatrice, oppure aggiungi 1/4 di tazza di aceto al ciclo di lavaggio della lavatrice.
  • Bicarbonato di sodio. Aggiungi un po 'di bicarbonato di sodio al bucato durante il ciclo di lavaggio.
  • Foglio di alluminio. Accartoccia la pellicola in una palla delle dimensioni di una palla da baseball e gettala nell'asciugatrice con il bucato per ridurre l'elettricità statica.
  • Fogli eliminabili statici riutilizzabili. Prodotti come AllerTech o ATTITUDE sono atossici, ipoallergenici e senza profumo.
  • Air-essiccazione. Appendi il bucato su una corda da bucato anziché metterlo nell'asciugatrice.

Se desideri comunque utilizzare un foglio di asciugatura, scegli fogli di asciugatura senza profumo che soddisfino i requisiti per l'etichetta "scelta più sicura" dell'EPA.

Tieni presente che anche i fogli di asciugatrice e i prodotti per il bucato profumati etichettati come "verdi", "ecologici," naturali "o" organici "possono rilasciare composti pericolosi.

L'asporto

Mentre i fogli di asciugatura non sono probabilmente tossici e cancerogeni come sostengono molti blogger della salute, le fragranze utilizzate nei fogli di asciugatura e in altri prodotti per il bucato sono ancora sotto inchiesta. Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se questi prodotti profumati sono dannosi per la salute.

Da un punto di vista ambientale, non sono necessari fogli di asciugatrice per mantenere puliti i vestiti. Come prodotti monouso, producono inutili quantità di rifiuti ed emettono sostanze chimiche potenzialmente dannose nell'aria.

In quanto consumatore attento alla salute, può essere prudente, oltre che responsabile per l'ambiente, passare a un'alternativa, come palline di lana o aceto bianco, o scegliere fogli di asciugatrice che siano privi di profumo o considerati una "scelta più sicura" da l'EPA.