Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Gli occhiali per la cinetosi possono impedirti di sentirti male?

Gli occhiali per la cinetosi possono impedirti di sentirti male?

0
9

Per gentile concessione di Citroen

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite i link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Se hai mai avuto un viaggio, una vacanza o un viaggio di lavoro rovinato dal mal d’auto, non sei solo.

Secondo l’evidenza clinica, tra 25 e 60 percento dei passeggeri delle navi da crociera soffre di cinetosi mentre è a bordo. E anche 1 persona su 3 che viaggia con altri mezzi ha subito gli effetti della cinetosi.

Gli scaffali della farmacia sono pieni di possibili rimedi che includono cerotti, pillole, pastiglie e braccialetti. E ora, grazie alla casa automobilistica francese Citroen e ad un paio di altre società, anche gli occhiali per il mal d’auto potrebbero essere un’opzione.

Allora, come funzionano questi occhiali? Sono efficaci? Questo articolo aiuterà a fornire risposte a queste domande.

Ciò che questi occhiali mirano ad aiutare

La cinetosi è causata da una mancata corrispondenza dei segnali provenienti dai tuoi occhi, dal tuo sistema vestibolare (equilibrio) e dai sensori di movimento nel tuo cervello.

Quando gli organi sensoriali del tuo corpo ricevono messaggi contrastanti sul tuo movimento, può provocare una risposta allo stress. Ciò può causare:

  • vertigini
  • vertigini
  • sudorazione
  • nausea
  • vomito

In alcuni casi, la tua vista potrebbe persino offuscare, potresti sentirti assonnato o potresti provare mal di testa.

Occhiali per il mal d’auto

Esistono diversi tipi di occhiali che affermano di aiutare a ridurre o prevenire i sintomi della cinetosi.

Commercializzati con i nomi Boarding Glasses e Seetroën, questi tipi di occhiali da cinetosi affermano di aver curato fino al 95% dei casi di cinetosi nei loro test iniziali.

Ecco come funzionano:

  • Gli occhiali sono incorniciati da quattro cerchi circolari, due davanti e un anello per lato. I cerchi sono tubolari e pieni di liquido dai colori vivaci (blu o rosso).
  • Mentre il tuo veicolo sale, scende o gira, anche il liquido nei cerchi si muove. Ha lo scopo di creare un orizzonte artificiale nel tuo campo visivo. I creatori di questi occhiali affermano che questo orizzonte artificiale bilancia le informazioni che il tuo cervello riceve. Questo, a sua volta, aiuta ad eliminare la mancata corrispondenza sensoriale, la risposta allo stress e i sintomi della cinetosi.
  • Le istruzioni indicano che gli utenti dovrebbero indossarli al primo segno di cinetosi e indossarli per 10 minuti, fino a quando i sintomi non si alleviano.

Sebbene gli occhiali per il mal d’auto realizzati dalla casa automobilistica francese Citroën non siano attualmente disponibili tramite un sito Web con sede negli Stati Uniti, è possibile trovare modelli simili di altri produttori in linea.

Un altro tipo di occhiali contro il mal d’auto è commercializzato con il nome di Xpand. Questi occhiali a batteria mirano a bilanciare la mancata corrispondenza tra l’input visivo e l’equilibrio con lampi stroboscopici di luce LED.

Non utilizzare gli occhiali Xpand se si verifica una delle seguenti condizioni, poiché la luce stroboscopica potrebbe causare problemi:

  • epilessia
  • emicrania
  • glaucoma
  • gravidanza

La guida per l’utente di Xpand consiglia di non utilizzare gli occhiali anche per le persone che assumono i seguenti farmaci:

  • metilfenidato (Ritalin)
  • diazepam (Valium)
  • clonazepam (Klonopin)
  • lorazepam (Ativan)
  • farmaci per dormire
  • antibiotici chinolonici, come ciprofloxacina, levofloxacina o metronidazolo
  • stabilizzatori dell’umore o antipsicotici, come aloperidolo, bupropione o litio

Acquista gli occhiali Xpand per la cinetosi in linea.

Questi occhiali sono efficaci?

Sebbene il sito web di Citroën affermi che il suo tipo di occhiali per la cinetosi ha curato fino al 95% dei casi di cinetosi nei test iniziali, non ci sono ricerche pubblicate in questo momento per verificare tali risultati.

Tuttavia, ci sono alcune prove che gli occhiali prismatici, appositamente progettati per correggere la visione doppia nelle persone, possono essere efficaci contro la cinetosi.

Uno studia condotto nel 1998 ha scoperto che un effetto collaterale inaspettato degli occhiali prismatici era che i bambini, che normalmente sono sensibili al movimento, non si sentivano così male e vomitavano meno quando indossavano gli occhiali. I sintomi dei bambini sono tornati non appena hanno smesso di indossare gli occhiali.

Ma come molti rimedi per il mal di mare e il mal d’auto, ciò che funziona per una persona potrebbe non funzionare per qualcun altro. È anche possibile che gli occhiali funzionino per i viaggi via terra ma siano meno efficaci se sei su una nave.

Cos’altro funziona per la cinetosi?

Se preferisci provare altri rimedi contro la cinetosi, ci sono molte altre opzioni da considerare.

Cambia l’input dai tuoi occhi

Per bilanciare la mancata corrispondenza tra segnali visivi e vestibolari, potresti essere in grado di ridurre i sintomi della cinetosi modificando ciò che vedi in questi modi:

  • Spostati sul sedile anteriore di un veicolo. Evita di sederti sul sedile posteriore.
  • Cambia la posizione del tuo corpo. Se sei seduto, prova a sdraiarti o in piedi.
  • Fissa lo sguardo su un oggetto distante che non si muove.
  • Assicurati di essere rivolto in avanti.
  • Non cercare di leggere o guardare video mentre ti muovi.

Considera i farmaci da banco

Diversi tipi di farmaci da banco (OTC) possono aiutare a prevenire o alleviare i sintomi della cinetosi. Alcune opzioni includono:

  • meclizina (Antivert o Simply Motion)

  • dimenidrinato (Dramamine)

  • ciclizina (Nausicalm)

Prendi il farmaco da 30 a 60 minuti prima che ti aspetti di averne bisogno. Alcuni di questi farmaci hanno effetti collaterali e non sono adatti a tutti. Verificare con il proprio medico prima di utilizzarli.

Un effetto collaterale comune di questi farmaci è la sonnolenza, quindi evita di guidare o di usare strumenti pericolosi dopo averlo preso.

Indossa un cerotto alla scopolamina

La scopolamina richiede una prescrizione del medico. Di solito viene somministrato attraverso un cerotto indossato sulla pelle dietro l’orecchio. Secondo a revisione di studi clinici, questo farmaco ha dimostrato di essere efficace nel prevenire il mal di mare.

Il cerotto deve essere applicato da 4 a 8 ore prima di pianificare il viaggio.

Non è raccomandato per i bambini di età inferiore ai 10 anni o per gli adulti più anziani. La scopolamina è disponibile anche per iniezione, pillola o spray nasale.

Prova un integratore

Ricercatori hanno scoperto che lo zenzero può essere un modo efficace per prevenire nausea, vomito e disturbi di stomaco. Puoi provare la radice di zenzero in polvere in capsule, caramelle allo zenzero, biscotti allo zenzero, tè allo zenzero o birra allo zenzero.

La vitamina C può essere un’altra opzione. In un studio 2014 che ha testato l’efficacia della vitamina C sul mal di mare, 63 persone si sono imbarcate su una zattera di salvataggio e sono state sottoposte a onde di 1 metro per 20 minuti. La vitamina C ha ridotto i sintomi sia nelle donne che negli uomini a bordo della zattera di salvataggio.

Considera i braccialetti per la digitopressione

Alcune persone sono in grado di alleviare i sintomi della cinetosi applicando una pressione sul punto P6 del polso.

Tuttavia, ricerca offre un supporto misto per l’uso di braccialetti o bande per digitopressione per prevenire la cinetosi.

Mangia o bevi qualcosa

Alcuni medici consigliano di mangiare uno spuntino leggero (come alcuni cracker) o di bere qualche sorso di una bevanda gassata per alleviare i sintomi della cinetosi.

Quando rivolgersi al medico medical

La cinetosi di solito si risolve da sola entro 24 ore dall’interruzione del movimento. Alcune persone si abituano persino al movimento durante le crociere più lunghe e i viaggi in treno e i loro sintomi possono attenuarsi o scomparire.

È possibile che tu possa disidratarti se vomiti molto a causa della cinetosi. Cerca di bere più liquidi possibile per evitare la disidratazione.

Rivolgiti a un medico se riscontri:

  • sete eccessiva
  • battito cardiaco accelerato
  • respirazione rapida
  • urina di colore scuro

Oltre alla possibilità di disidratazione, è improbabile che la cinetosi causi problemi di salute a lungo termine.

Rivolgiti al medico se viaggi spesso e soffri spesso di cinetosi. Potrebbero essere disponibili farmaci su prescrizione o altre opzioni di trattamento.

La linea di fondo

La cinetosi è una risposta comune a viaggiare su un veicolo in movimento, come una barca, un treno, un aereo o un’auto. I sintomi in genere includono vertigini, nausea, vomito e sudorazione.

Recentemente, gli occhiali progettati per prevenire la cinetosi hanno colpito il mercato. Sostengono di creare un falso orizzonte con tubi pieni di liquido nei bordi degli occhiali o con luci stroboscopiche incorporate nelle lenti.

Non ci sono ancora ricerche pubblicate per confermare l’efficacia di questi occhiali.

Altre opzioni per la cinetosi includono farmaci da banco, cerotti alla scopolamina, zenzero o integratori di vitamina C.

Sedersi sul sedile anteriore, rivolto in avanti e non leggere mentre ci si muove può anche aiutare a ridurre al minimo la discrepanza tra gli occhi e il cervello, e quindi i sintomi della cinetosi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here