Gita di un giorno a Kamakura da Tokyo – Il grande Buddha e altri grandi siti

0
85

Tokyo è una città grande e affollata e se, mentre la stai visitando, desideri una pausa dalle sue folle e dai suoi grattacieli, consiglierei una gita di un giorno nella vicina città balneare di Kamakura. Kamakura fu il centro politico del Giappone per 150 anni incentrato intorno al 1200 quando il paese fu governato da uno Shogun che risiedeva qui. A causa del suo significato storico, la città ospita numerosi templi buddisti e santuari shintoisti che sono stati dichiarati collettivamente patrimonio mondiale dell'UNESCO.


Sommario: (Nascondere)

Arrivare a Kamakura

Kamakura è raggiungibile tramite un treno JapanRail locale dalla stazione di Tokyo in circa un'ora. Prendi la linea JR Yokosuka che attraversa Yokohama sulla strada per Kamakura. Il costo è di 920 yen a tratta.

Quando arrivi alla stazione ferroviaria di Kamakura, fermati all'ufficio turistico locale nella stazione ferroviaria per uno dei migliori opuscoli turistici che ho visto in Giappone. La brochure descriverà tutti i principali templi, santuari e altri siti di Kamakura e li localizzerà su una mappa utile.

Tsurugaoka Hachiman-gū

La nostra prima tappa è Tsurugaoka Hachiman-gū, che è il santuario shintoista più importante di Kamakura e il cuore della città. Esci dalla stazione ferroviaria e cammina dritto fino alla strada principale di Kamakura fino a vedere il grande cancello arancione Tori dello splendore in lontananza alla tua sinistra. Per 1000 anni un albero di ginkgo si trovava alla sinistra della scala principale del santuario, ma cadde durante una tempesta nel 2010. Molte delle feste cittadine si svolgono nell'area all'aperto di fronte al santuario. Puoi trovare numerose bancarelle di cibo lì.

C'è un piccolo museo all'interno ea sinistra attraverso l'ingresso del santuario con oggetti che risalgono al 1200 e lo Shogunate di Kamakura. L'intero museo può essere visitato in 5-10 minuti, ma vale la pena esplorarlo.

Tempio di Hokokuji

La mia raccomandazione per la tua prossima tappa è il Tempio Hokokuji e il suo famoso e tranquillo boschetto di bambù. Il tempio si trova a nord del santuario Tsurugaoka e per coloro che non amano camminare, potresti prendere un Uber o un autobus per arrivarci. Se hai tempo, ti consiglio di fermarti per un tè nella sala da tè nel parco del tempio. La domanda numero uno che le persone mi hanno posto quando hanno sentito che ero stato in questo tempio era "ti sei fermato per il tè?"

Tempio di Hase-dera

Ci sono numerosi altri santuari e templi vicino al Tempio di Hokokuji ma per una gita di un giorno, consiglierò la tua prossima fermata dall'altra parte della città. Ritorna alla stazione ferroviaria principale e poi sali sul treno Enoden Line e prendi 3 stazioni fino alla stazione Hase. Quando esci dalla stazione in una giornata di sole, puoi girare a sinistra per raggiungere la spiaggia o girare a destra per raggiungere il Tempio di Hase-dera. Il tempio di Hase-dera ha una bellissima vista di Kamakura e sarebbe un bel posto da picnic.

Sul terreno del tempio, una delle caratteristiche più insolite è una grotta che si snoda sotto il tempio. La grotta è piena di statue dedicate a Benzaiten, la dea del mare. La grotta dovrebbe essere evitata da persone con claustrofobia e i suoi soffitti bassi erano un po 'difficili per qualcuno alto come me.

Le numerose minuscole statue di Jizō sul terreno del tempio piangono i bambini persi per aborto spontaneo, parto morto o aborto.

Grande Buddha

La nostra prossima fermata è il Grande Buddha nel tempio di Kōtoku-in. Questo grande Buddha in bronzo (probabilmente) risale al 1252. La statua era ospitata in un grande edificio, ma tre diversi edifici furono distrutti dalle tempeste nel 1334, 1369 e infine nello tsunami del 1498. La statua è stata fuori dal 1498. Prima era coperto d'oro. La statua è stata rappresentata nella poesia "Il Buddha a Kamakura" di Rudyard Kipling.

Per circa 5 yen puoi arrampicarti all'interno della statua gigante. No, non esiste una vista particolarmente bella, ma quante volte puoi dire di aver battuto la mano sulla pancia del Buddha. Devo dire che come persona alta questo è stato un po 'più impegnativo da fare.

Santuario Zeniarai Benten

L'ultimo santuario che consiglio di visitare è lo Zeniarai Benten. Sulla collina del Grande Buddha si trova questo santuario che è costruito intorno a una sorgente di montagna. La tradizione sostiene che i soldi lavati in primavera si moltiplicheranno. Il nome zeniarai significa "lavaggio delle monete". Il santuario è pieno di odore di incenso e di giapponesi che lavano le loro monete e banconote in primavera.

La maggior parte della popolazione giapponese crede nello shintoismo con i suoi numerosi santuari di un milione di dei e nel buddismo con i molti volti di Buddha. I templi del buddismo tendono ad essere riservati ai funerali e alla gestione della morte. I santuari shintoisti tendono ad essere dove preghi per cose pratiche come il prossimo esame o, in questo caso, per raddoppiare i tuoi soldi.

Spiaggia

Anche se nessuna della storia e della cultura di Kamakura ti attirerà, questa è anche una città sulla spiaggia. Puoi semplicemente andare in spiaggia e guardare i surfisti che provano a prendere un'onda.

Conclusione

Questo è solo un assaggio di Kamakura. Non puoi assolutamente visitare i suoi numerosi santuari e templi in un solo giorno, ma in un giorno, con una buona dose di passeggiate, puoi visitare alcuni dei più straordinari prima di prendere un treno per tornare a Tokyo e la tua prossima avventura.

Podcast

Scopri di più su Kamakura e il mio primo viaggio lì in Viaggio in Giappone – Amateur Traveler Episode 364

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here