Fogliame autunnale nella Hudson Valley di New York e nella Hudson River School che l'ha catturata

0
166

Secoli di ispirazione

Dal giorno del 1609, quando Henry Hudson girò la sua nave sul misterioso fiume che ora porta il suo nome, la straordinaria bellezza naturale della Hudson River Valley ispira ed esalta tutti coloro che visitano. Estendendosi da Troia, New York, nel nord, fino alla periferia di New York, nel sud, la valle offre ai viaggiatori quasi infinite opportunità per esplorare come l'arte e la natura si siano incrociate qui per quasi due secoli.

Questa connessione non è mai più evidente che in autunno, poiché le foreste verdi della regione si trasformano in vibranti colori di arancione, giallo e rosso – in alcuni punti, che si estendono a perdita d'occhio. Guardando da uno dei tanti punti panoramici sulle montagne della Hudson River Valley, si può quasi tornare indietro nel tempo in un paesaggio che rimane molto invariato nonostante la marcia infinita dell'umanità verso il futuro.

Thomas Cole The Course of Empire (1833-1836)

Nasce un movimento artistico – The Hudson River School

Circa 200 anni dopo che Hudson aveva tracciato per la prima volta questo paese allora sconosciuto, un giovane pittore di nome Thomas Cole viaggiò lungo il fiume Hudson, stabilendosi a Catskill, New York. Cole partì immediatamente per esplorare la sua nuova casa mentre commemorava le sue foreste, i fiumi e le montagne in una serie di dipinti di paesaggi.

Cole possedeva un punto di vista unico. Piuttosto che limitarsi a ricreare il mondo davanti a sé, Cole ha infuso il suo lavoro con un maggiore senso di scopo e significato, attingendo all'entusiasmo di un giovane paese per la promessa dell'America stessa. Alla fine Cole fu affiancato nel suo lavoro da un gruppo di artisti affini, tra cui pittori famosi come Frederic Church – uno studente di Cole – e in seguito Jasper Cropsey. Alla fine, il movimento che Cole ha aperto la strada, è diventato noto come la Hudson River School.

Oggi, questo movimento artistico satura lo spirito della regione. Un viaggio autunnale nella valle del fiume Hudson offre ai viaggiatori uno scenario naturale maestoso da cui osservare il lavoro di questi pittori visionari, offrendo allo stesso tempo una visione più ampia tra gli artisti e la loro musa.

Mentre il fiume scorre verso sud attraverso la valle, i viaggiatori possono esplorare le aree naturali immortalate per la prima volta da questi primi maestri americani, osservando di persona molte di queste opere essenziali nei musei e nei centri culturali sparsi in tutta la valle. È qui, dove arte, natura e storia si uniscono in uno straordinario spezzatino culturale che potrebbe non essere mai più visto.

Fogliame autunnale nella Hudson Valley di New York e nella Hudson River School che l'ha catturata # new-york # hudson-valley #fall #autunno #arte #painting #itinerary # what-to-in-Campo nel mezzo di tutto

Come comproprietario di una società di noleggio camper, sono sempre alla ricerca del mio prossimo fantastico viaggio. Non c'è niente che amo di più che caricare il mio camper e colpire la strada aperta, intento a scoprire qualcosa che non avevo mai provato prima. L'area intorno alla valle del fiume Hudson offriva proprio questo. Non solo potevo vagare per le tortuose strade rurali della valle mentre osservavo i colori dell'autunno, ma non ero mai troppo lontano dalla prossima tappa del mio itinerario.

Quando ho iniziato a pianificare il mio viaggio, avevo bisogno di trovare un campeggio in posizione centrale che offrisse un facile accesso alla natura e alle attrazioni culturali che volevo visitare. Fortunatamente, il campeggio Nord-Sud si adatta perfettamente al conto. Annidato nella riserva forestale di Catskill, il campeggio Nord-Sud è adiacente a molte delle aree naturali che Thomas Cole e i suoi colleghi adoravano così tanto. Una volta sistemato, ero libero di avventurarmi da solo, contento di sapere che avevo una comoda base domestica in cui tornare.

Sito storico nazionale Thomas Cole

Il nostro tour della Hudson Valley inizia a meno di 20 miglia a est del campeggio Nord-Sud nel sito storico nazionale Thomas Cole. Scendendo dalle montagne e nella valle, i viaggiatori si sposteranno attraverso un baldacchino apparentemente infinito di faggi, cicuta, acero e querce, tutti vivi con i colori dell'autunno. Dopo pochi minuti, emergerai a Catskill, New York, sulle rive del fiume Hudson.

Situato nella vecchia casa e studio di Cole, il sito storico nazionale Thomas Cole cerca di preservare il posto di Cole come fondatore del primo movimento artistico nato in America. Non solo il museo espone alcune delle opere di Cole, ma ospita anche mostre di artisti ispirati a Cole o che creano nella tradizione paesaggistica di Cole. I visitatori possono visitare i quattro edifici del sito ogni martedì e domenica dalle 10 alle 17

Sito storico dello stato di Olana

La fermata numero due si trova sul lato orientale del fiume Hudson, a breve distanza in auto attraverso il Rip Van Winkle Bridge – chiamato per il famigerato personaggio di Washington Irving che ha fatto un pisolino di 20 anni nelle montagne di Catskill. Chiamata Olana, questa tenuta in cima alla collina si affaccia sul fiume Hudson e sulla valle circostante ed era una volta dimora dell'artista Frederic Church della Hudson River School.

Chiesa, Frederic. Autunno. 1875, Museo Thyssen-Bornemisza

Chiesa, Frederic. Autunno. 1875, Museo Thyssen-Bornemisza

Nato nel 1826 – solo un anno dopo che Thomas Cole si trasferì a Catskill – Church è cresciuta per mostrare una grande promessa artistica. All'età di 18 anni, Church divenne allievo di Cole dopo essere stato presentato da un amico comune. Insieme hanno viaggiato e dipinto scene della Hudson Valley, del New England e oltre.

Verso la metà del 1800, Church era diventato uno dei pittori più famosi, di successo e ricchi d'America. Con le sue ricchezze, Church acquistò 18 acri di terreno collinare e costruì una dimora di nome Olana dove viveva con moglie e figli.

Oggi, la proprietà è di proprietà dello stato di New York e opera come un sito storico dedicato a preservare il suo posto come una vibrante casa delle arti. I visitatori possono vedere una selezione delle opere della Chiesa e partecipare a numerosi festival e attività artistiche che si svolgono durante tutto l'anno.

Visitare i famosi siti della scuola di Hudson River

Sparsi in tutta la valle del fiume Hudson e le montagne di Catskill sono punti in cui Cole ed i suoi seguaci tornano più volte per dipingere le loro opere d'arte più famose. Visitando questi siti di persona, i viaggiatori ottengono un apprezzamento più profondo per la bellezza naturale che ha ispirato il lavoro degli artisti della Hudson River School. Tre dei siti più famosi si trovano a pochi minuti dal North-South Lake Campground.

Queste destinazioni sono tutte ben conservate e per accedervi è necessario che i visitatori camminino per brevi distanze su sentieri di varia difficoltà, quindi non dimenticate di portare le scarpe da trekking. A partire da settembre e per tutto ottobre, questi sentieri saranno tutti in fiamme con vivaci colori autunnali, aggiungendo un altro strato di maestosità all'ambiente naturale che Cole e i suoi seguaci hanno visitato tanto tempo fa.

Lago Nord-Sud

Primo argomento del lavoro di Thomas Cole, il Lago Nord-Sud era un tempo due distinti laghi di montagna separati da un maledetto naturale. Oggi, il North-South Lake Campground si trova sulle rive del North-South Lake e offre strutture di campeggio e diurne per i numerosi visitatori della zona.

Cole, Thomas. Lago con alberi morti (Catskill). 1825, Allen Memorial Art Museum.

Cole, Thomas. Lago con alberi morti (Catskill). 1825, Allen Memorial Art Museum.

Lo spot offre ai viaggiatori un luogo pittoresco per godersi la pesca, il nuoto, la nautica non motorizzata e le escursioni lungo i numerosi sentieri della zona.

La casa di montagna di Catskill

Uno di questi sentieri conduce al sito dell'ex Catskill Mountain House, una volta uno degli hotel più famosi del paese. Inizialmente aperta nel 1824, la casa di montagna offriva ai visitatori una vista ampia sulla valle del fiume Hudson e oltre.

Man mano che il movimento della Hudson River School cresceva, artisti, presidenti degli Stati Uniti e altri membri dell'élite americana hanno viaggiato qui per ammirare da soli la vista incontaminata della bellezza naturale della zona. Alla fine, la casa cadde in rovina e fu bruciata nel 1963 dallo stato di New York.

Jasper Francis Cropsey - Catskill Mountain House - Google Art Project

Jasper Francis Cropsey – Catskill Mountain House – Google Art Project

Mentre la casa originale potrebbe essere scomparsa da tempo, i visitatori possono ancora godere della stessa vista ipnotizzante dei visitatori dell'hotel più di cento anni fa.

Kaaterskill Falls

L'ultima tappa è Kaaterskill Falls, che ha a lungo occupato un posto prezioso nel patrimonio artistico americano. Cascando quasi 300 piedi in due fasi, le cascate furono descritte per la prima volta artisticamente nella storia di Rip Van Winkle del 1819 di Washington Irving. Ispirato dalla rappresentazione di Irving, Thomas Cole si recò sul sito pochi anni dopo e presentò le cadute in diverse opere.

Cole, Thomas. Kaaterskill Falls. 1826

Cole, Thomas. Kaaterskill Falls. 1826

Mentre il nuovo movimento di Cole acquistava influenza, altri artisti arrivarono alle cascate come una sorta di pellegrinaggio artistico. Il punto di riferimento è stato descritto nel lavoro di Frederic Church, Asher Durand e Winslow Homer e ha anche ispirato la poesia di William Cullen Bryant “Catterskill Falls”.

Le cascate e i boschi circostanti sono stati protetti dallo stato dalla fine del 1800, quindi oggi i visitatori godono di una vista relativamente incontaminata. Tuttavia, l'accesso alle cascate è limitato da un ripido sentiero escursionistico che si estende per circa mezzo miglio dal trailhead fuori dalla Route 23A, a breve distanza dal North-South Lake Campground.

Attualmente, il sentiero termina in una piattaforma panoramica alla base delle cascate inferiori, ma alcuni escursionisti continuano oltre la piattaforma e si arrampicano fino alle cascate superiori usando il vecchio sentiero. Sfortunatamente, più di un escursionista è scivolato e caduto a morte qui, quindi quando visiti, tieni a mente la tua sicurezza personale e procedi con cautela.

Minnewaska State Park Preserve

Fogliame autunnale nella Hudson Valley di New York e nella Hudson River School che l'ha catturata # new-york # hudson-valley #fall #autunno #arte #painting #itinerary # what-to-in-Dopo alcuni giorni trascorsi a Catskill e dintorni, è tempo di avventurarsi a sud. Dal campeggio Nord-Sud, prendi la Route 23A fuori dalle montagne fino a quando non incontra la Route 32A. Pochi minuti dopo, ti unirai alla I-87 mentre segue il fiume Hudson verso New York. In circa un'ora, ti collegherai con la NY-299 in direzione est fino ad arrivare al Minnewaska State Park Preserve.

Situato sulla cresta della montagna Shawangunk, che si erge a oltre 2000 piedi sul livello del mare, si trova il Minnewaska State Park Preserve. L'area presenta numerose cascate, tre laghi cristallini e scogliere a picco che rivelano viste mozzafiato sulle foreste di latifoglie circostanti. I visitatori possono esplorare il parco usando le sue 35 miglia di strade per carrozze e 50 miglia di sentieri.

Puoi allungare le gambe in mezzo ai vivaci colori autunnali qui o trascorrere la maggior parte della giornata esplorando ogni centimetro. Ad ogni modo, avrai assistito al meglio che l'autunno ha da offrire.

Storm King Art Center

Mentre il nostro viaggio inizia a concludersi, continuiamo a viaggiare verso sud dal Minnewaska State Park verso uno dei musei più affascinanti del mondo. Nel 1960, Storm King Art Center fu lanciato come museo per i dipinti della Hudson River School. Nel corso degli anni, tuttavia, l'attenzione di Storm King si è evoluta verso la scultura. Oggi ospita una delle più grandi collezioni di sculture all'aperto contemporanee del paese.

Mentre gli artisti della Hudson River School hanno tratto ispirazione dal loro ambiente naturale, l'arte di Storm King diventa parte dell'ambiente naturale. Le sculture all'aperto sono sparse per i 500 ettari di terreno del centro, che è diviso in quattro aree distinte. Il paesaggio è progettato con cura per formare l'ambiente perfetto per ogni scultura e comprende dolci colline ricoperte di erba circondate da alberi ad alto fusto. In autunno, i colori dell'autunno formano un ricco sfondo per vedere il lavoro di dozzine di maestri contemporanei.

Fondazione Newington-Cropsey

Il nostro tour artistico e naturalistico della Hudson River Valley si conclude un'altra ora lungo la strada alla periferia di Yonkers, New York. Fondata nel 1977, la Newington-Cropsey Foundation conserva e mostra la casa del famoso artista Jasper Cropsey del fiume Hudson.

Contemporaneo di Frederic Church, Jasper Cropsey iniziò la sua carriera di esperto di architettura, ottenendo un ambito apprendistato a soli 14 anni. Qualche anno dopo, Cropsey scoprì il lavoro di Thomas Cole e mise da parte l'architettura per dedicarsi alla pittura di paesaggio.

Cropsey, Jasper. Autunno sul fiume Hudson. 1860, Galleria d'arte nazionale.

Cropsey, Jasper. Autunno sul fiume Hudson. 1860, Galleria d'arte nazionale.

Dopo anni trascorsi viaggiando tra l'Europa e gli Stati Uniti, Cropsey alla fine prese il suo posto al fianco di Church e di altri come primi leader del movimento della Hudson River School. Il pezzo più famoso di Cropsey, Autumn on the Hudson River, ora è appeso alla National Gallery of Art.

Oggi i visitatori possono visitare la casa di Cropsey, chiamata Ever Rest, e lo studio d'arte che ha progettato più avanti nella vita. Il sito presenta anche una galleria d'arte contenente la maggior parte della collezione della Fondazione dell'opera di Cropsey.

Un viaggio nel tempo

Ora il nostro viaggio è finito, appena fuori dalla più grande città degli Stati Uniti. È qui che la bellezza selvaggia della Hudson River Valley arriva in netto contrasto con la metropoli urbana di New York. Forse più che mai, apprezziamo la frontiera selvaggia e selvaggia che Cole, Church e Cropsey hanno portato al mondo circa 200 anni fa mentre rimuginiamo su quanto è cambiato.

Di fronte a questi progressi in avanti, siamo fortunati a fuggire un po 'indietro nel bosco, per rivisitare ciò che quei primi maestri hanno visto per la prima volta. Tutto mentre si gode lo spettacolo perfetto della natura: l'autunno a New York. Questo è un viaggio che non dimenticherò presto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here