Errori nella doccia che danneggiano i capelli ricci

0
13

I capelli ricci sono splendidi, ma mantenerli può essere un compito. Le persone con i capelli ricci hanno il loro modo di dare vita ai ricci e non esiste una formula unica che funzioni per tutti. Tuttavia, puoi evitare alcuni errori della doccia per ridurre capelli ricci danneggiatie. Preverrà la rottura e l’effetto crespo e ti aiuterà a ottenere serrature elastiche. Dai un’occhiata a questo articolo per esplorare gli 8 errori della doccia che possono essere dannosi per i tuoi ricci. Scorrere verso il basso per ulteriori informazioni.

8 errori nella doccia da evitare per i capelli ricci

1. Non usare lo shampoo giusto

Errori nella doccia che danneggiano i capelli ricci

Gli shampoo non sono solo detergenti. Influiscono sulla salute dei tuoi capelli e aiutano a mantenere la lucentezza e la forma dei tuoi ricci. Pertanto, utilizzare shampoo in grado di ridurre l’elettricità statica e controllare l’effetto crespo. L’uso regolare di shampoo antiforfora non è consigliabile in quanto potrebbe rimuovere gli oli naturali dei capelli. Evitare shampoo con solfati e parabeni. Invece, opta per detergenti delicati e naturali privi di sostanze chimiche aggressive.

2. Lavare i capelli vigorosamente

Strofinare vigorosamente i capelli ricci potrebbe causare attrito e rottura e rovinare la definizione dei tuoi ricci. Lava e asciuga delicatamente i capelli dalle lunghezze e procedi verso l’alto verso le radici.

Puoi usare morbidi asciugamani in microfibra che hanno anelli minimi. Assorbe l’umidità dai capelli senza alcun impatto sulle tue bobine crespi. In alternativa, usa una maglietta di cotone per asciugare velocemente i capelli. Avvolgilo intorno ai capelli per alcuni minuti per rimuovere l’acqua in eccesso.

3. Lavare i capelli più del necessario

Errori nella doccia che danneggiano i capelli ricci

I capelli ricci sono più inclini alla rottura rispetto ad altri tipi di capelli. Lavare i capelli frequentemente può togliere i suoi oli essenziali naturali e aumentare il rischio di danni. Usa uno shampoo idratante senza solfati una o due volte alla settimana. Puoi optare per uno shampoo a secco invece di lavare i capelli tutti i giorni.

4. Saltare i balsami

I balsami aiutano a ricostituire l’idratazione e il nutrimento persi mentre eliminano accumuli, grasso e sporco dai capelli. Quindi, non saltare mai i balsami mentre lavi i capelli.

Assicurati di rimuovere l’acqua in eccesso dai capelli prima di applicare un balsamo. Ciò consentirà una facile penetrazione del prodotto e ottenere risultati migliori. Lascia agire il balsamo sui capelli per qualche minuto prima di risciacquare.

Non spazzolare i ricci per distribuire il balsamo. Può portare alla rottura o alla formazione di nodi poiché i capelli sono più deboli quando sono bagnati. Usa le dita per distribuire uniformemente il balsamo e districare i capelli.

5. Non co-lavaggio

Il modo migliore per garantire che i tuoi capelli rimangano sani è lavarli insieme a giorni alterni. Il co-washing è lavare i capelli con un balsamo. È per i giorni in cui hai voglia di detergere i capelli senza esporli agli shampoo.

Questo metodo rimuove delicatamente lo sporco e l’accumulo dai capelli fornendo al contempo l’umidità necessaria. I co-wash sono pensati per essere utilizzati tra le normali routine di shampoo in modo da poter ritardare il lavaggio successivo di un paio di giorni in più.

6. Non usare il pettine giusto per districare

Errori nella doccia che danneggiano i capelli ricci

Pettinare i capelli con una normale spazzola per capelli può tirare le ciocche e causare elettricità statica e tensione. Usa un pettine a denti larghi per districare i capelli ricci e ridurre danno. Prendi piccole sezioni dal basso e sali verso le radici. Si consiglia di utilizzare le dita per rimuovere eventuali grovigli prima di utilizzare un pettine.

7. Non applicare correttamente i prodotti per lo styling

I capelli ricci richiedono prodotti per lo styling per aggiungere definizione alle bobine. Tuttavia, questi prodotti devono essere utilizzati nel modo corretto per ottenere i migliori risultati.

Assicurati di applicare prodotti per lo styling sui capelli bagnati: questo può aiutare a bloccare l’umidità naturale dei capelli. Se i tuoi capelli sono troppo bagnati o secchi, questi prodotti finiranno solo per dare l’effetto crespo.

Non passare le dita tra i capelli durante l’applicazione di tali prodotti. Disturberà la forma e la causa naturali dei tuoi ricci perdita e danneggiamento dei capelli. Applicare invece i prodotti sui capelli delicatamente e stropicciarli per dare la forma desiderata.

8. Non asciugare i capelli correttamente

Assicurati di utilizzare sempre un asciugacapelli con un diffusore. Limiterà il calore che raggiunge i capelli e quindi ridurrà l’effetto crespo e l’attrito.

Tamponare l’acqua in eccesso e posizionare i ricci sull’artiglio del diffusore. Tieni il diffusore vicino al cuoio capelluto e solleva i capelli dalle radici per aggiungere volume. Termina arricciando delicatamente i capelli per creare lo stile desiderato. Asciuga solo l’80% dei tuoi capelli e lascia che il resto del 20% si asciughi naturalmente all’aria. Ciò ridurrà al minimo l’effetto crespo e la secchezza e preverrà i danni termici.

Conclusione

I capelli ricci possono essere la tua corona, ma hanno le sue sfide uniche. Tuttavia, con le giuste pratiche e abitudini, puoi facilmente mantenere i tuoi riccioli e mantenerli sani. Evita gli errori descritti sopra e usa prodotti adatti al tuo tipo di capelli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here