Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi È sicuro riutilizzare le bottiglie di plastica?

È sicuro riutilizzare le bottiglie di plastica?

0
31

Ridurre, riutilizzare e riciclare è stato un mantra nazionale per decenni. Nel tentativo di ridurre la nostra impronta di carbonio collettiva, i consumatori spesso riutilizzano le bottiglie di acqua di plastica.

Ma è una pratica sicura? La risposta non è in bianco e nero.

In questo articolo, esamineremo i tipi di plastica utilizzati per contenere acqua e altre bevande. Esamineremo anche le sostanze chimiche che potrebbero perdere le bottiglie quando vengono riutilizzate e le migliori opzioni di utilizzo.

Di cosa sono fatte le bottiglie di plastica?

Le bottiglie di plastica sono costituite da una varietà di resine e composti organici che possono essere fabbricati in polimeri sintetici.

Le bottiglie di plastica hanno un codice di riciclaggio stampato su di esse. Questo codice ti dice di che tipo di plastica sono fatti.

I codici in plastica vanno dai numeri da 1 a 7. Queste designazioni sono progettate per facilitare lo smistamento in lotti durante il riciclaggio:

1 # polietilentereftalato (PET o PETE)
2 # polietilene ad alta densità (HDPE)
3 # cloruro di polivinile (PVC)
# 4 polietilene a bassa densità (LDPE)
# 5 polipropilene (PP)
# 6 polistirolo (PS)
# 7 altro

Non tutti i tipi di plastica vengono utilizzati per produrre bottiglie di plastica. La maggior parte delle bottiglie di plastica prodotte oggi sono realizzate con materie plastiche n. 1, n. 2 o n. 7. Continua a leggere per conoscere questi tre tipi di materie plastiche.

# 1 – polietilentereftalato (PET o PETE)

Il polietilentereftalato è il nome chimico del poliestere. Nonostante il suo nome, il PET non contiene ftalati.

Inoltre non contiene altri prodotti chimici riguardanti, come il BPA. Contiene aldeide e antimonio in piccole quantità.

È stato scoperto che l'antimonio fuoriesce dalle bottiglie di plastica nel liquido che contengono quando la bottiglia viene sottoposta all'esposizione al calore, come essere lasciata fuori al sole o in un'auto calda.

I produttori progettano e producono bottiglie in PET come prodotti monouso. Sebbene la Food and Drug Administration (FDA) abbia approvato le bottiglie in PET monouso e riutilizzabili, molti produttori e sostenitori dei consumatori esortano il pubblico a limitare le proprie bottiglie in PET a un solo utilizzo.

# 2 – polietilene ad alta densità (HDPE)

La plastica HDPE è attualmente considerata una plastica a basso rischio con un basso rischio di lisciviazione.

L'HDPE contiene nonilfenolo, che è risultato pericoloso per la vita acquatica. Il nonilfenolo è anche un distruttore endocrino. Ciò significa che può influire sul sistema endocrino, che controlla i tuoi ormoni.

È importante notare che non è stato definitivamente dimostrato che il nonilfenolo possa fuoriuscire dalle bottiglie di HDPE. Il polietilene ad alta densità è robusto e progettato per scongiurare la crescita batterica. Non si ritiene che sia influenzato dal calore o dalla luce del sole.

I produttori utilizzano l'HDPE per bottiglie di grandi dimensioni, come brocche di latte e bottiglie d'acqua da galloni. Queste bottiglie sono intese per un solo utilizzo. Sono ampiamente riciclati.

# 7 – altro

Le bottiglie con codice di riciclaggio n. 7 sono spesso, anche se non sempre, realizzate in plastica di policarbonato o resine epossidiche, che contengono BPA (bisfenolo A).

Piccole quantità di BPA possono fuoriuscire dai contenitori di plastica nel liquido o negli alimenti che contengono. Il FDA ha dichiarato che "il BPA è sicuro ai livelli attuali che si verificano negli alimenti".

BPA è, tuttavia, un interferente endocrino che è stato collegato a molteplici problemi di salute, tra cui:

  • infertilità maschile e femminile
  • cancro alla prostata
  • cancro al seno
  • pubertà precoce (precoce)

Il BPA può anche influenzare negativamente il comportamento dei bambini e ferire il cervello e le ghiandole prostatiche nei feti, nei neonati e nei bambini.

Usare le bottiglie con questo codice con cautela. Non riscaldarli o riutilizzarli mai.

Grandi contenitori e bottiglie progettati per contenere 3, 5 o più litri d'acqua sono a volte realizzati in plastica n. 7.

Le bottiglie di plastica possono essere riutilizzate in modo sicuro?

Se sei attento all'ambiente, probabilmente preferiresti riutilizzare le bottiglie di plastica piuttosto che acquistarne di nuove ancora e ancora.

Sebbene sia comprensibile, potrebbe non essere la cosa più proattiva che puoi fare, sia per l'ambiente che per la tua salute.

Scegli una bottiglia riutilizzabile ecologica

Le bottiglie di plastica non sono fabbricate o progettate per un uso continuo. Se desideri essere eco-conservatore, è meglio acquistare una bottiglia d'acqua ecologica in acciaio inossidabile riciclato. Le bottiglie di alluminio a volte hanno fodere che contengono BPA.

Attenzione alla contaminazione microplastica

Uno studia ha analizzato l'acqua in bottiglia di più produttori in diversi paesi. I ricercatori hanno scoperto che il 93 percento di loro era contaminato da microplastiche.

Le microplastiche sono minuscole particelle di plastica che penetrano in liquidi o alimenti dal contenitore in cui sono alloggiate.

Riutilizzare le bottiglie di plastica con i codici n. 1 e n. 2 è probabilmente opportuno farlo a volte, a condizione che si prendano determinate precauzioni.

A meno che tu non sappia per certo che la bottiglia # 7 che hai non contiene BPA, non riutilizzarla. Potresti anche non usarlo affatto, anche per un solo utilizzo.

Fai attenzione a crepe, ammaccature o ammaccature

Le bottiglie di plastica di qualsiasi tipo non dovrebbero essere riutilizzate se mostrano anche lievi segni di usura, come crepe o ammaccature. Questi consentono alle sostanze chimiche di filtrare più facilmente.

Tieni presente che le lacrime possono essere microscopiche e difficili da vedere. Questo è uno dei motivi per cui le bottiglie di plastica monouso non sono raccomandate per il riutilizzo.

Non lasciarli riscaldare

Non lasciare che le bottiglie di plastica si surriscaldino. Ciò consente inoltre alle sostanze chimiche di fuoriuscire più facilmente.

Se stai usando una bottiglia di plastica quando fa caldo, uno studio di yoga caldo o in altri luoghi che diventano umidi o pieni di vapore, gettalo via. Non esporre le bottiglie di plastica alla luce solare diretta.

Lavare tra un utilizzo e l'altro con acqua calda e sapone

Le bottiglie di plastica devono essere lavate tra un utilizzo e l'altro in modo da non contenere batteri. Utilizzare acqua saponata calda (non calda). Risciacquare abbondantemente prima di ricaricare.

E i tappi di bottiglia?

La maggior parte dei tappi di bottiglia sono realizzati in plastica n. 2 o n. 5. Questi dovrebbero anche essere riutilizzati in modo conservativo e lavati tra gli usi.

Tutte le bottiglie di plastica possono essere riciclate?

Riciclare le bottiglie di plastica dà loro una seconda vita. La plastica riciclata può trasformarsi in prodotti come abbigliamento, mobili e nuove bottiglie di plastica.

Le bottiglie di plastica che non vengono riciclate richiedono in media 450 anni per biodegradarsi in discarica.

Anche se la maggior parte delle bottiglie di plastica può essere riciclata, molte di esse finiscono in discariche o inceneritori poiché le persone non le riciclano. Molte bottiglie di plastica diventano anche rifiuti, intasando i nostri oceani e danneggiando gravemente la vita marina.

Le bottiglie con i codici di riciclaggio n. 1 e n. 2 possono e devono essere riciclate. Le bottiglie di plastica PET sono il tipo più riciclato.

Non è necessario ordinare i codici delle bottiglie, ma risciacquarli

Per riciclare le tue bottiglie di plastica, non è necessario ordinarle in base ai loro codici di plastica. Questo viene fatto automaticamente nella maggior parte dei centri di riciclaggio. Tuttavia, è necessario sciacquare o lavare le bottiglie prima di riciclarle.

Verificare con il proprio centro di riciclaggio locale o con i propri funzionari eletti locali per scoprire le specifiche esatte di riciclaggio richieste nella propria zona.

Non tutte le bottiglie di plastica possono essere riciclate

Le bottiglie con codice di riciclaggio n. 7 non possono essere riciclate o riutilizzate. Evitare l'uso di bottiglie con questo codice può avere senso per te e la tua famiglia, nonché per il pianeta e la nostra economia nazionale.

Nuove innovazioni nella plastica

La maggior parte delle materie plastiche non è stata progettata per essere riciclata. Con questo in mente, un nuovo tipo di plastica è stato recentemente creato dagli scienziati del Lawrence Berkeley National Laboratory del Dipartimento dell'Energia.

Il materiale si chiama poli (diketoenamine) o PDK. Può essere suddiviso a livello molecolare e dato vita in qualsiasi nuova forma, inclusa una diversa trama, colore o forma senza comprometterne la qualità o le prestazioni iniziali.

Questo tipo di materiale sarà più facile da ordinare nei centri di riciclaggio. Renderà anche i materiali riciclati realizzati da esso più durevoli e di migliore qualità.

Se utilizzati in maniera diffusa dai produttori, le materie plastiche prodotte dal PDK possono rendere i rifiuti di plastica nelle discariche e negli oceani un ricordo del passato.

Perché le bottiglie di plastica fanno male al nostro ambiente

Le Nazioni Unite stimano che ogni anno vengano prodotte circa 300 milioni di tonnellate di plastica. Di quel numero, oltre 8 milioni di tonnellate si fanno strada nei nostri oceani. Lì contamina le barriere coralline e uccide mammiferi, pesci e uccelli marini, che confondono la plastica con il cibo.

Il processo di fabbricazione di tutti i tipi di plastica richiede enormi quantità di energia. Inoltre, emette tossine e inquinanti nell'aria, nell'acqua e nelle acque sotterranee. Ciò contribuisce al riscaldamento globale e aumenta il carico tossico del pianeta, colpendo uomini e animali.

Bottiglie di plastica sporcano le nostre strade, rovinando il paesaggio nazionale. Soffocano le nostre discariche, impiegando secoli per decomporsi. Se vengono inceneriti, rilasciano tossine nel nostro ambiente che contribuiscono a problemi di salute e ambientali.

Quando si considera che la maggior parte delle bottiglie di plastica sono progettate per un solo utilizzo, la soluzione è chiara: utilizzare un numero inferiore di bottiglie di plastica. Sostituiscili con soluzioni permanenti che non causeranno lo stesso livello di danno al nostro ambiente.

Migliori pratiche

  • Ricicla sempre la plastica.
  • Prenditi il ​​tempo di risciacquare le bottiglie prima di riciclarle.
  • Verificare con il centro di riciclaggio locale per determinare se i tappi di bottiglia devono essere lasciati o rimossi.
  • Trasformare il riciclaggio in una pratica familiare. Chiedi alla tua famiglia di incoraggiare gli altri a riciclare il 100% delle volte a scuola, al lavoro e a casa.
  • Evitare l'uso di bottiglie di plastica quando possibile. Opta per opzioni riciclate o riciclabili, come vetro, porcellana o acciaio inossidabile.
  • Dai l'esempio per la tua comunità raccogliendo e riciclando bottiglie di plastica e altri tipi di rifiuti quando la vedi in strada, in spiaggia o in altri luoghi.

Key takeaway

I produttori progettano bottiglie di plastica per un solo utilizzo. Possono essere riutilizzati in modo conservativo, a condizione che non abbiano subito alcuna usura.

Sostituire le bottiglie di plastica con soluzioni più permanenti, come le bottiglie in acciaio inossidabile, è meglio per la salute e l'ambiente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here