Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Dosaggio per Xospata: cosa devi sapere

Dosaggio per Xospata: cosa devi sapere

0
11

introduzione

Se stai considerando opzioni di trattamento per la leucemia mieloide acuta (LMA), il medico potrebbe suggerirti Xospata. È un farmaco da prescrizione utilizzato per il trattamento della leucemia mieloide acuta in alcuni adulti.

Xospata è una sorta di terapia antitumorale mirata che si presenta sotto forma di compresse da ingerire. Xospata appartiene a un gruppo di farmaci chiamati inibitori della tirosin-chinasi, che prendono di mira e attaccano le cellule tumorali.

Il principio attivo di Xospata è gilteritinib. (Un ingrediente attivo è ciò che fa funzionare un farmaco.)

Questo articolo descrive il dosaggio di Xospata, così come la sua forza e come assumere il farmaco. Per saperne di più su Xospata, consulta questo articolo di approfondimento.

Nota: questo grafico evidenzia le basi del dosaggio di Xospata. Assicurati di leggere per maggiori dettagli. E tieni presente che questo articolo copre il programma di dosaggio standard di Xospata, fornito dal produttore del farmaco. Ma segui sempre le istruzioni di dosaggio prescritte dal medico.

Forma Xospata Forza Xospata Dosaggio abituale
tavoletta 40 milligrammi (mg) 120 mg presi una volta al giorno

Qual è il dosaggio di Xospata?

Di seguito sono riportate le informazioni che descrivono il dosaggio comunemente prescritto di Xospata. Ma assicurati di prendere il dosaggio prescritto dal medico. Determinano il dosaggio migliore per soddisfare le tue esigenze.

Qual è la forma di Xospata?

Xospata si presenta come una compressa da ingoiare.

In che forza c’è Xospata?

Xospata è disponibile in compresse da 40 milligrammi (mg).

Qual è il dosaggio abituale di Xospata?

La dose abituale di Xospata è di 120 mg una volta al giorno.

Di solito, il medico inizierà a prendere la dose giornaliera raccomandata. Quindi ti monitoreranno durante il trattamento e apporteranno aggiustamenti del dosaggio secondo necessità. Alla fine prescriveranno il dosaggio più piccolo che fornisce l’effetto desiderato.

Xospata è preso a lungo termine?

Sì, Xospata è solitamente un trattamento a lungo termine. Si consiglia di assumere Xospata per almeno 6 mesi. Trascorso questo tempo, il medico può determinare se il farmaco è l’opzione di trattamento migliore per te.

Se tu e il tuo medico stabilite che Xospata è sicuro ed efficace per te, probabilmente lo prenderai a lungo termine.

Quali fattori possono influenzare il mio dosaggio?

Il dosaggio di Xospata che ti viene prescritto può dipendere da diversi fattori. Questi includono:

  • alcuni gravi effetti collaterali che potresti sperimentare
  • altre condizioni che potresti avere

Come si prende Xospata?

Xospata si presenta sotto forma di compresse da ingerire. Prenderai il farmaco una volta al giorno e dovresti provare a prenderlo più o meno alla stessa ora ogni giorno. Questo aiuta a mantenere un livello costante del farmaco nel tuo corpo.

Deve ingerire le compresse intere senza romperle, schiacciarle o masticarle. Puoi prendere Xospata con o senza cibo.

Se hai problemi a deglutire le compresse, consulta questo articolo per suggerimenti che possono essere d’aiuto.

Per informazioni su scadenza, conservazione e smaltimento di Xospata, vedere questo articolo.

Contenitori ed etichette per farmaci accessibili

Se trovi difficile leggere l’etichetta della prescrizione sul farmaco, informi il medico o il farmacista. Alcune farmacie possono fornire etichette di farmaci che:

  • stampa in grande o usa il braille
  • dispongono di un codice che puoi scansionare con uno smartphone per cambiare il testo in audio

Il medico o il farmacista potrebbero essere in grado di consigliare farmacie che offrono queste funzionalità di accessibilità se la farmacia attuale non lo fa.

Se hai problemi ad aprire i flaconi dei farmaci, informa il tuo farmacista. Potrebbero essere in grado di fornire Xospata in un contenitore di facile apertura. Il farmacista potrebbe anche avere alcuni suggerimenti che possono aiutare a semplificare l’apertura del contenitore del farmaco.

E se dimentico una dose?

Se dimentica la dose di Xospata, la prenda non appena se ne ricorda. Ma se è entro 12 ore da quando dovresti prendere la dose successiva, salti la dose dimenticata e prenda la dose successiva all’orario normale. Non dovresti assumere due dosi entro 12 ore l’una dall’altra. Ciò può aumentare il rischio di gravi effetti collaterali.

Se hai bisogno di aiuto per ricordarti di prendere la tua dose di Xospata in tempo, prova a usare un promemoria per i farmaci. Ciò può includere l’impostazione di una sveglia o l’utilizzo di un timer. Puoi anche scaricare un’app di promemoria sul tuo telefono.

Cosa fare in caso di sovradosaggio?

Non prenda più Xospata di quanto prescritto dal medico. Prendere più di questo può portare a gravi effetti collaterali.

Cosa fare nel caso in cui prendessi troppo Xospata

Chiama subito il medico se pensi di aver preso troppo Xospata. Puoi anche chiamare il numero 800-222-1222 per contattare l’American Association of Poison Control Centers o utilizzare la sua risorsa online. Ma se hai sintomi gravi, chiama immediatamente il 911 (o il numero di emergenza locale) o vai al pronto soccorso più vicino.

Cosa devo chiedere al mio medico?

Le sezioni precedenti descrivono il dosaggio standard fornito dal produttore del farmaco. Se il tuo medico ti consiglia Xospata, ti prescriverà il dosaggio giusto per te.

Ricorda, non dovresti cambiare il dosaggio di Xospata senza il consiglio del tuo medico. Prenda Xospata solo esattamente come prescritto. Parli con il medico se ha domande o dubbi sul dosaggio attuale.

Ecco alcuni esempi di domande che potresti voler porre al tuo medico:

  • Se ho altre condizioni di salute, modificherai il mio dosaggio di Xospata?
  • Come cambierai il mio dosaggio di Xospata se avverto un grave effetto collaterale?
  • Come si confronta il dosaggio di Xospata con altri farmaci antitumorali mirati?
  • Adeguerai il mio dosaggio di Xospata se sto assumendo altri farmaci insieme ad esso?

Chiedi a un farmacista

Q:

Se ho problemi ai reni o al fegato, il mio medico cambierà il dosaggio di Xospata?

Anonimo

UN:

No. Se hai problemi ai reni o al fegato lievi o moderati, non dovrebbe essere necessario modificare il dosaggio di Xospata.

Ma non è noto se sia sicuro per le persone con gravi problemi ai reni o al fegato assumere Xospata. Se la tua condizione è grave, il medico probabilmente ti prescriverà un farmaco diverso da Xospata.

Se ha problemi ai reni o al fegato, consulti il ​​medico prima di iniziare il trattamento con Xospata.

Il team di farmacisti HealthlineLe risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutti i contenuti sono strettamente informativi e non devono essere considerati consigli medici.

Disclaimer: Healthline ha compiuto ogni sforzo per assicurarsi che tutte le informazioni siano effettivamente corrette, complete e aggiornate. Tuttavia, questo articolo non deve essere utilizzato come sostituto delle conoscenze e delle competenze di un professionista sanitario autorizzato. Dovresti sempre consultare il tuo medico o un altro operatore sanitario prima di assumere qualsiasi farmaco. Le informazioni sui farmaci qui contenute sono soggette a modifiche e non intendono coprire tutti i possibili usi, indicazioni, precauzioni, avvertenze, interazioni farmacologiche, reazioni allergiche o effetti avversi. L’assenza di avvertenze o altre informazioni per un determinato farmaco non indica che il farmaco o la combinazione di farmaci sia sicuro, efficace o appropriato per tutti i pazienti o per tutti gli usi specifici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here